laRegione
un-pieno-di-entusiasmo-per-le-colonie-dei-sindacati
+6
03.08.21 - 11:57
Aggiornamento : 18:10

Un pieno di entusiasmo per le Colonie dei sindacati

A Rodi-Fiesso si sono conclusi con successo i due turni che hanno accolto 80 bambini e ragazzi

Durante il mese di luglio si sono svolti i due turni di colonia estiva organizzati dalle Colonie dei sindacati nella casa polivalente di Rodi-Fiesso in Leventina. Dopo l’estate 2020 che ha visto una modifica dei turni a causa dell’incertezza e delle restrizioni dovute alla pandemia, quest’anno le colonie sono tornate nell’abituale veste ma con una novità rispetto ai giovani partecipanti. Infatti il primo turno (dal 29 giugno al 13 luglio) è stato dedicato ai bambini dai 5 agli 11 anni, mentre il secondo (dal 15 al 29 luglio) ha accolto gli adolescenti dai 12 ai 14 anni. In questo modo sono stati oltre 80 i bambini e i ragazzi che hanno approfittato della preziosa esperienza educativa della colonia residenziale: per due settimane hanno potuto vivere a contatto con la natura, esercitare la responsabilità e trovare il proprio posto nella micro-comunità della colonia. Un laboratorio di vita dove sperimentare e sperimentarsi, stringere legami e acquisire autonomia. Il turno per i bambini è stato gestito dalla direttrice Micaela Vanoni con la coordinatrice Andreina Lucchinetti, mentre il turno adolescenti dal direttore Enzo Fuchs e la coordinatrice Michelle Fontana.

Un secolo di vita

Le Colonie dei sindacati sono attive in Ticino da quasi un secolo e si sono sempre adoperate a favore dei giovani con l’organizzazione di colonie estive e campi per adolescenti. Nei decenni hanno sempre attualizzato i loro progetti pedagogici per restare al passo con i tempi e proporre delle esperienze di vacanza con un fine educativo nel rispetto dei principi dell’educazione attiva. Tutto il personale educativo e di servizio è stato formato durante un corso residenziale di quattro giorni che è stato svolto a fine maggio nella colonia di Rodi. Questa importante formazione, organizzata in collaborazione con l’Associazione monitori e animatori colonie di Mendrisio, ha permesso a tutti di prepararsi al meglio ad accogliere bambini e adolescenti nei turni 2021. Le formazioni erogate hanno infatti toccato tutti i temi alla base dell’esperienza di colonia: dai contenuti del progetto pedagogico all’organizzazione delle giornate, dal quadro giuridico al programma di prevenzione degli abusi, senza dimenticare la sicurezza nelle uscite all’esterno della casa, i primi soccorsi e le attività di animazione.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
adolescenti bambini colonie dei sindacati ragazzi rodi-fiesso turni
Guarda tutte le 10 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
1 ora
Referendum sulla giustizia, votano anche gli italiani all’estero
Il plico con il materiale di voto arriverà per posta entro il 25 maggio a tutti gli iscritti alle anagrafi consolari
Ticino
2 ore
È attivo il Centro tumori cutanei complessi dell’Eoc
Il cancro della pelle è in costante aumento in tutto il mondo. Diagnosi e cura sono ora più efficaci e i tassi di mortalità in calo
Luganese
3 ore
Fienile distrutto dalle fiamme ad Arogno
Le cause del rogo sono per ora sconosciute. Non ci sarebbero feriti o intossicati.
Locarnese
4 ore
Locarno, Ps: ‘Accuse spiacevoli, pretestuose e imbarazzanti’
Bocciatura mozione contro il tabagismo nei parchi giochi: il Ps locale risponde alle insinuazioni della presa di posizione dell’associazione non fumatori
Luganese
4 ore
Molestie all’Unitas, assemblea tesa
Allontanati i giornalisti, trapela malcontento; il Comitato attende l’esito dell’inchiesta
Locarnese
6 ore
San Nazzaro, annegamento al bagno pubblico
Si tratterebbe di un turista. Sul posto sono intervenuti i soccorritori e gli agenti della Polizia cantonale e della Polizia lacuale
Grigioni
1 gior
Lostallo, tamponamento sull’A13: due feriti
L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio. Un 79enne e un 30enne sono stati trasportati in ospedale.
Bellinzonese
1 gior
Monte Carasso, auto colpisce un motociclista e si dà alla fuga
L’incidente è avvenuto poco prima delle 00.30 su via El Stradun. La Polizia cantonale cerca testimoni
Luganese
1 gior
Guerra in Ucraina, a Lugano storie di donne e del loro riscatto
Testimonianze di ucraine sopravvissute al conflitto e della loro forza in una conferenza tenutasi giovedì sera al Palazzo dei congressi
Locarnese
1 gior
Botte in stazione: commozione cerebrale per un 18enne
Il fatto di violenza è avvenuto a Muralto nel tardo pomeriggio di venerdì: un gruppetto di quattro giovani ha aggredito tre ragazzi senza motivo
© Regiopress, All rights reserved