laRegione
29.07.21 - 14:48

Bellinzona360, oltre 17mila tessere emesse

Verosimilmente quasi tutti gli interessati hanno sostituito la vecchia carta di legittimazione (la cui validità è scaduta a fine giugno) con la nuova tessera

bellinzona360-oltre-17mila-tessere-emesse
I domiciliati beneficiano di uno sconto al Bagno pubblico (Ti-Press)

Attualmente oltre 17mila persone hanno richiesto la tessera Bellinzona360 che sostituisce la vecchia tessera di legittimazione cartacea (la cui validità è scaduta a fine giugno), permettendo alla popolazione di accedere agli ecocentri del Comune e di beneficiare dello sconto per domiciliati al Bagno pubblico. «Siamo soddisfatti dei numeri raggiunti e di aver superato la fase critica di inizio anno nella quale si erano accumulati ritardi», afferma a 'laRegione' Luca Tanner, responsabile del Servizio cancelleria della Città. Infatti a gennaio vi erano stati alcuni problemi dovuti all'elevata richiesta, ma anche al fatto che le stesse persone che si occupavano di questo servizio dovevano anche evadere tutte le richieste legate alle vaccinazioni. La conseguenza è stata che per ottenere la nuova tessere in formato carta di credito ci volevano oltre due settimane. «La situazione si è normalizzata a fine giugno e ora in circa dieci giorni si ottiene il documento di legittimazione». 

Per richiedere la tessera Bellinzona360 vi sono due possibilità: lo si può fare online sul sito della Città o recandosi direttamente a uno degli sportelli dei quartieri. Quest'ultima possibilità è stata sfruttata dalla maggior parte dei richiedenti (circa 12mila), mentre circa 5'000 persone hanno compilato il formulario su internet. «Il picco di richieste lo abbiamo avuto all'inizio dell'anno e a giugno, quando a richiedere la tessera sono state in particolare le persone che volevano recarsi in piscina», precisa Tanner. «Verosimilmente ora quasi tutti gli interessati hanno ricevuto la nuova tessera». Tessera che una volta ordinata «rimarrà valida fino a quando la persona cambierà Comune di residenza», ricorda il responsabile del Servizio cancelleria. 

Oltre 6'000 persone iscritte al portale e-cittadino

Chi ha ordinato la tessera Bellinzona360 online ha anche dovuto iscriversi al portale e-cittadino. «Ad aver richiesto l'accesso a questo nuovo servizio sono finora state quasi 6'500 persone», sottolinea Tanner. La grande maggioranza che si è recata direttamente allo sportello per ottenere la nuova tessera non ha quindi ritenuto indispensabile richiedere l'accesso al portale. Si tratta di un servizio che permette anche di richiedere certificati, di verificare lo stato delle imposte (si possono visualizzare o pagare gli acconti, richiedere rateazioni e così via) e di pagare la tassa annuale di 20 franchi per lo smaltimento dei rifiuti vegetali. E tutto ciò senza più doversi recare allo sportello.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
8 min
Piscina coperta regionale, ‘il Cantone dia delle certezze’
Tre deputati momò del Centro tornano alla carica. Sul progetto il Distretto attende ‘risposte chiare e inequivocabili’
Ticino
8 min
Imposta di circolazione, dalla confusione al circo
Il pessimo spettacolo della politica: incapace di trovare un’intesa, ma capace di alimentare confusione. E poi chissà perché le urne vengono disertate...
Locarnese
8 min
Via Stazione: dall’autosilo in giù tutto il fronte sarà demolito
Da ieri all’albo comunale di Muralto il progetto da 50 milioni per due nuove costruzioni a contenuti misti e un diverso “rapporto” con il Grand Hotel
Luganese
6 ore
Fra i 17 e i 27 milioni per la nuova piscina di Trevano
La notizia è trapelata a margine dell’assemblea dell’Ente regionale di sviluppo del Luganese. Passi in avanti per il Parco regionale del Camoghè.
Mendrisiotto
7 ore
Un territorio raccontato attraverso tredici storie di vita
Le conversazioni del poeta Massimo Daviddi e i ritratti del fotografo Aldo Balmelli in un libro che restituisce lo sguardo dei protagonisti
Ticino
9 ore
Tetto ai premi di cassa malati, Carobbio: ‘Grave non parlarne’
Per la consigliera agli Stati il ‘no’ all’entrata in materia è ‘un brutto segnale’. Chiesa: ‘rifiutiamo il principio, e per il Ticino cambierebbe poco’
Luganese
10 ore
Lugano, il futuro del fiume Cassarate passa dal Liceo 1
Per la riqualifica un’inedita collaborazione fra Dipartimento del territorio e ragazzi dell’istituto scolastico, fra nuovi accessi e un percorso didattico
Ticino
10 ore
Vigilanza sulla Procura federale, proposta Fiorenza Bergomi
La Commissione giudiziaria sottopone le proprie indicazioni all’Assemblea federale in vista delle nomine in programma per il 14 dicembre
Ticino
11 ore
Targhe, Dadò: ‘Colpa del governo’. Gobbi: ‘Sei in malafede’
Caos imposta di circolazione, dopo il ritiro dei decreti da parte del Consiglio di Stato è botta e risposta al fulmicotone, tra accuse e puntualizzazioni
Mendrisiotto
11 ore
Scontro fra due auto a Rancate, nessun ferito
Il sinistro è avvenuto poco dopo mezzogiorno sulla strada cantonale.
© Regiopress, All rights reserved