laRegione
07.07.21 - 15:23
Aggiornamento: 17:19

77 Bombay Street all'open air Spartyto di Biasca

Il gruppo grigionese e altre band svizzere di spicco attese in Piazza Centrale venerdì 27 e sabato 28 agosto. Entrata consentita a un massimo di 1'000 persone.

77-bombay-street-all-open-air-spartyto-di-biasca
Il gruppo più atteso

Band svizzere di spicco illumineranno la 30esima edizione dell'open air Spartyto, in programma in Piazza Centrale a Biasca venerdì 27 e sabato 28 agosto. Con lo slogan 'spartytocicrede', il comitato ha da alcuni mesi avviato i motori organizzativi presentando oggi un programma sui due giorni con grandi nomi di gruppi svizzeri. Sarà questa un'edizione 'Covid Free', si legge in un comunicato, “per permettere al pubblico di gustarsi al meglio e in piena libertà lo spettacolo, il tutto seguendo alla lettera le indicazioni delle autorità cantonali e comunali”. Per garantire la massima sicurezza al pubblico e rispettare le normative vigenti, i cancelli apriranno a un massimo di 1’000 persone. Sarà dunque importante prenotare in anticipo un biglietto o il pass per le due serate, da oggi in prevendita sul sito www.biglietteria.ch. Come sempre l'eventuale ricavato dell'evento verrà devoluto a un ente no profit ticinese (in trent’anni di manifestazioni Spartyto ha donato più di 322mila franchi). 

Gli ospiti di una due giorni di prestigio 

Grande attrazione dell'edizione 2021 sono i 77 Bombay Street (pop/rock), che hanno ripreso il loro tour in Europa per presentare la recente pubblicazione del singolo 'Karaoke Girl', in attesa dell’imminente uscita del nuovo album 'Start Over'. I quattro fratelli grigionesi, cresciuti artisticamente in Australia, hanno al loro attivo numerosi successi come 'Up in the Sky', 'I Love Lady Gaga', 'Seven Mountains', 'Oko Town' e molti altri racchiusi nei quattro album al loro attivo. Si esibiranno sabato 28 alle 21.45. 

Altra band nota che sarà presente a Biasca sono i Sinplus (rock/pop), conosciuti in tutta Europa grazie ai successi 'Unbreakable', 'Tieniti Forte' e 'You and I' (dischi d’oro in Svizzera). Nel 2020 escono col singolo 'Escape', che anticipa l’ultimo brano del 2021 'Break the rules', nuovo album e subito grande successo che presentano nel tour europeo appena iniziato che passerà anche da Piazza Centrale (il concerto si terrà venerdì 27 alle 21.30). 

Durante le due serate saliranno sul palco altri gruppi di qualità. Venerdi 27 apriranno i Terry Blue (indie folk/pop), seguiti dai citati Sinplus, per poi chiudere con i The Midnigt Lovers (rockabilly). Sabato 28 saranno invece i Make Plain a scaldare il pubblico in attesa dei 77 Bombay Street, mentre ai dodici elementi della Joe Dallas & The Monks (funky) spetterà il compito di chiudere la due giorni biaschese.

Non solo musica

Oltre ai punti drink e food gestiti dagli organizzatori, verrà nuovamente riproposta l’area Lounge Raiffeisen, sponsor principale grazie al quale, con altri sponsor e il personale volontario (circa 90 le persone che si mettono a disposizione), la manifestazione può realizzarsi. Non mancheranno le consuete attività collaterali organizzate da diverse associazioni locali dedicate ai più giovani. In aggiunta, sarà proposta una gara canora per neocantanti e musicisti. Da non perdere anche i vari concorsi sui social, grazie ai quali sarà possibile vincere numerose entrate. Tutte le informazioni e il programma completo della manifestazione sul sito www.spartyto.ch

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
6 ore
Grave all’ospedale una 19enne, forse dopo rave party
Quattro giovani, nel frattempo identificati, l’hanno lasciata all’ospedale San Giovanni. Venivano da una festa abusiva organizzata a Roveredo
Luganese
7 ore
Capriasca, la Giudicatura di pace trova casa a Vaglio
Inaugurata la nuova sede del Circolo che comprende anche Origlio e Ponte Capriasca e che risolve poco meno di 200 incarti all’anno
Grigioni
11 ore
Sindaco di Lostallo, Moreno Monticelli pronto a rinunciare
Municipio riconfermato in blocco: ‘Lavoriamo bene, se Giudicetti vuole continuare io faccio un passo indietro’. A Castaneda la novità è Salvanti
Ticino
13 ore
I Verdi approvano la lista col Ps: ‘Saremo la vera novità’
L’Assemblea ha ratificato le candidature di Samantha Bourgoin e Nara Valsangiacomo per il Consiglio di Stato. ‘Bisogna puntare al raddoppio in governo’
Video
Ticino
1 gior
La Chiesa si mette in attesa ‘un po’ particolare’ del Natale
Messaggio alla Diocesi ticinese del vescovo Alain de Raemy in occasione domenica dell’inizio del cammino d’Avvento
Luganese
1 gior
A2, PoLuMe anche da Gentilino alla Vedeggio-Cassarate
L’Ustra conferma: in autostrada si potrà usare la terza corsia d’emergenza come ‘dinamica’ in caso di necessità fino a Lugano nord
Ticino
1 gior
Cantonali ’23, Andrea Giudici torna in pista. E lo fa con l’Udc
Deputato liberale radicale dal 2003 al 2019, l‘avvocato locarnese proverà a tornare in Gran Consiglio: ’I democentristi rappresentano meglio le mie idee’
VIDEO
Locarnese
1 gior
‘Non si può ammazzare una donna per un ciuffo di capelli’
Tre 18enni che frequentano il Liceo Papio hanno deciso di compiere un gesto simbolico a sostegno delle donne iraniane che lottano per i propri diritti
Bellinzonese
2 gior
‘Hanno dato il massimo ma sono stati travolti da una tempesta’
La difesa dei vertici della casa anziani di Sementina chiede l’assoluzione contestando anche le direttive di Merlani. Morisoli: ‘Fatto il possibile’
Ticino
2 gior
Targhe, il governo rilancia con 2 proposte. Dal Centro nuovo No
Il Consiglio di Stato tende la mano con delle alternative di calcolo. Gli iniziativisti non ci stanno, la sinistra sì. Ognuno per la sua strada, ancora
© Regiopress, All rights reserved