laRegione
torna-in-collegiata-ma-non-solo-il-festival-antegnati
Il pregiato strumento cinquecentesco di Bellinzona
19.04.21 - 17:34
Aggiornamento : 20.04.21 - 18:22

Torna in Collegiata, ma non solo, il Festival Antegnati

Bellinzona: a maggio tre appuntamenti in città e altri due a Ravecchia e Giubiasco per la rassegna organistica

Cancellato la scorsa primavera a causa della prima ondata pandemica, e ridotto in autunno a un unico concerto, torna il prossimo mese di maggio il Festival Antegnati di Bellinzona, rassegna organistica che prende il nome dall'antico strumento della Collegiata e che coinvolgerà anche altre due chiese. Si comincia domenica 2 maggio con Luca Scandali che proporrà un itinerario attraverso tre secoli di letteratura organistica, evidenziando le peculiarità timbriche dell’organo bellinzonese arricchitesi nel tempo con successive integrazioni pur mantenendo intatta l’originaria voce cinquecentesca. Domenica 23 maggio Catalina Vicens offrirà l’esperienza inedita del confronto tra lo strumento della Collegiata e l’organo portativo, strumento di piccole dimensioni particolarmente diffuso durante il Medioevo: il programma spazierà dalla musica medievale al repertorio del primo barocco. Quindi domenica 30 maggio Lorenzo Ghielmi e gli interpreti vocali dell’ensemble La Divina Armonia presenteranno un programma dedicato alla letteratura del primo barocco italiano, all’interno di un ambito, quello della musica sacra, che maggiormente ha caratterizzato la tradizione musicale della produzione organistica. Gli appuntamenti in Collegiata saranno intercalati da due concerti che metteranno in risalto le qualità foniche di strumenti presenti nella regione: domenica 9 maggio Etienne Walhain proporrà un repertorio organistico europeo, da Bach a Schumann, mettendo in evidenza le caratteristiche foniche del recente e validissimo strumento della chiesa di Giubiasco; mentre domenica 16 maggio, nel suggestivo sito della chiesa di San Biagio a Ravecchia, Stefano Molardi e l’ensemble strumentale Les Goûts Réunis offriranno un repertorio dedicato all’influenza del violino nella musica di Bach. Seguirà in ottobre un concerto riservato agli allievi delle scuole cittadine. Entrata libera, ma a causa della situazione pandemica è richiesta la prenotazione dei posti a em.brugnoli@bluewin.ch o sms 079 488 68 39.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
domenica maggio maggio strumento
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
6 ore
Riaperta la A2 in direzione sud su una corsia
Era stata chiusa per un veicolo in fiamme. Su Twitter la Polizia cantonale segnala rallentamenti tra Maroggia e Mendrisio
Bellinzonese
6 ore
Sorpassi a Giubiasco, ex Oratorio archiviato fra le critiche
Votati dal Cc il credito suppletorio di 2,71 milioni e la sistemazione esterna. Il conto finale sale da 8 a quasi 11 milioni
Luganese
6 ore
Lugano, la Coppa svizzera svetta sul tavolo del Municipio
All’inizio della seduta di Consiglio comunale, applausi alle parole di Michele Campana e di Olivier Custodio, l’autore del parziale vantaggio di 2 a 1
Bellinzonese
7 ore
Morti Covid a Sementina, il Cc (per ora) non ne discute
Bellinzona, bocciate le richieste di Lega/Udc e Mps/Verdi/Fa: Municipio esortato dai gruppi a esprimere vicinanza e solidarietà ai familiari dei defunti
Ticino
8 ore
Trasporti, ‘sarà assorbita solo parte della crescente domanda’
Un recente studio analizza le tendenze della richiesta di mobilità in Ticino. ‘Gli investimenti in corso non potranno che fornire un viatico parziale’
Ticino
8 ore
‘Formazione professionale, borse di studio fino ai 55 anni’
Compromesso in commissione tra la proposta di alzare da 40 a 60 anni la soglia e l’invito del governo di fermarsi a 50. Biscossa soddisfatta, Pronzini no
Luganese
9 ore
Lugano sviluppa una campagna contro la violenza domestica
La Polizia della Città presenta i dati dell’attività 2021. A breve debutta un’attività legata alla tolleranza reciproca tra giovani e adulti
Ticino
10 ore
‘Opere e crisi materie prime, per ora programmazione invariata’
Il Consiglio di Stato risponde a Schnellmann (Plr) sui possibili cantieri a rischio per prezzi e penuria di acciaio, metallo, legno e carburante
Luganese
11 ore
Omicidio Cantoreggi in Appello, per l’accusa è stato assassinio
La pp Tuoni ha richiesto 17 anni di carcere per il 35enne austriaco. La difesa: i ricorsi sono da respingere. Attimi di tensione fuori dall’aula
Mendrisiotto
11 ore
A Mendrisio il Ppd rilancia: ‘Dimezziamo i dicasteri’
In una interrogazione il gruppo mette sul tavolo la proposta, alternativa a tagli e aumento del moltiplicatore
© Regiopress, All rights reserved