laRegione
Andrea Alimonti
Bellinzonese
21.11.19 - 15:540

Lotta al cancro, premiato ricercatore IOR di Bellinzona

Andrea Alimonti ha scoperto come invecchiano le cellule tumorali e come si può sfruttare questa senescenza nelle terapie

La Lega svizzera contro il cancro ha assegnato quest'anno il premio Robert Wenner per giovani ricercatori nel settore oncologico ad Andrea Alimonti, che ha scoperto come invecchiano le cellule tumorali e come questa cosiddetta senescenza può essere utilizzata terapeuticamente. Il 44enne Alimonti – capogruppo di ricerca dell'Istituto oncologico di ricerca (IOR) di Bellinzona che fa parte della divisione di ricerca dell’Istituto oncologico della Svizzera italiana e riunisce i laboratori di ricerca sul cancro attivi nella Turrita – ha scoperto che anche le cellule tumorali - che per lungo tempo sono state considerate eternamente giovani e immortali - in determinate circostanze possono invecchiare e che questo invecchiamento può anche essere indotto e intensificato per tenere sotto controllo un cancro. Il conferimento del premio, dotato di 100'000 franchi, avrà luogo questa sera a Berna. Già nel 2015 un progetto del dottor Andrea Alimonti si era meritato un contributo di un milione di franchi da parte dell’Università di Zurigo. Il progetto allora premiato analizzava e valutava in uno studio clinico su pazienti affetti da carcinoma della prostata, l’impatto di una scoperta compiuta dal gruppo diretto dallo stesso professionista attivo a Bellinzona, scoperta che a sua volta si è meritata il Premio Steiner attribuito dall’Università di Berna.

TOP NEWS Cantone
Lugano
6 foto
Blocco serale alla Foce, ma non c'è nessuno
La spiaggia era già stata 'sgomberata'... dalla pioggia, ingente dispositivo di agenti della cantonale e di un'agenzia di sicurezza
Mendrisiotto
8 ore
Padre violento condannato. Ma 'chi sapeva non ha parlato’
Il giudice Amos Pagnamenta auspica che la posizione dei docenti informati sui maltrattamenti venga approfondita
Ticino
9 ore
Col lockdown più tele e meno radio. Radio3iii supera Rete Tre
L'assenza degli spostamenti in auto ha fatto calare il pubblico radiofonico. Vanetti, RadioTicino: 'Nel post pandemia impennata di pubblico'
Ticino
10 ore
Tutti i radar di settimana prossima
Spoiler: nelle valli dell'Alto Ticino, l'unico controllo sarà ad Airolo.
Luganese
10 ore
'Una grande opportunità per la Val Mara'
I sindaci di Maroggia e Rovio sulla campagna per l'aggregazione nel Basso Ceresio: occhio al sito web
Mendrisiotto
10 ore
‘Ha ignobilmente infierito su moglie e figli’, 8 anni di carcere
Condannato il siriano a processo per tentato omicidio. Tre i casi riconosciuti dalla Corte delle Assise criminali
Ticino
11 ore
I derby di hockey tornano alla Rsi
La radiotelevisione pubblica trasmetterà le partite tra Hcap e Hcl per i prossimi due anni
Ticino
12 ore
Cliniche e ospedali attendono ancora il lavoro ridotto
L'allarme è stato lanciato dall'Associazione delle cliniche private ticinese. Senza copertura pubblica, si rischiano licenziamenti
Grigioni
12 ore
Ferrovia, riappare il miraggio della ‘Porta Alpina’
Anche l'investitore egiziano Samih Sawiris vorrebbe l'immediata costruzione della stazione sotterranea nel tunnel di base del San Gottardo
Ticino
12 ore
Oltre 14 milioni per la riqualifica dei corsi d'acqua
È l'ammontare totale dei crediti chiesti dal Consiglio di Stato al Gran Consiglio per opera da realizzare entro i prossimi cinque anni
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile