laRegione
Friborgo
Ambrì
19:45
 
Losanna
Bienne
19:45
 
Langnau
Berna
19:45
 
Zugo
Davos
19:45
 
La Chaux de Fonds
Zugo Academy
19:45
 
GCK Lions
Ticino Rockets
20:00
 
Langenthal
Ajoie
20:00
 
Sierre
Kloten
20:00
 
Turgovia
Olten
20:00
 
Winterthur
Visp
20:00
 
Friborgo
LNA
0 - 0
19:45
Ambrì
Ultimo aggiornamento: 15.11.2019 19:05
Losanna
LNA
0 - 0
19:45
Bienne
Ultimo aggiornamento: 15.11.2019 19:05
Langnau
LNA
0 - 0
19:45
Berna
Ultimo aggiornamento: 15.11.2019 19:05
Zugo
LNA
0 - 0
19:45
Davos
Ultimo aggiornamento: 15.11.2019 19:05
La Chaux de Fonds
LNB
0 - 0
19:45
Zugo Academy
Ultimo aggiornamento: 15.11.2019 19:05
GCK Lions
LNB
0 - 0
20:00
Ticino Rockets
Ultimo aggiornamento: 15.11.2019 19:05
Langenthal
LNB
0 - 0
20:00
Ajoie
Ultimo aggiornamento: 15.11.2019 19:05
Sierre
LNB
0 - 0
20:00
Kloten
Ultimo aggiornamento: 15.11.2019 19:05
Turgovia
LNB
0 - 0
20:00
Olten
Ultimo aggiornamento: 15.11.2019 19:05
Winterthur
LNB
0 - 0
20:00
Visp
Ultimo aggiornamento: 15.11.2019 19:05
Carlo Reguzzi
Bellinzonese
02.12.16 - 12:200
Aggiornamento : 15.12.17 - 17:11

Galleria di base, altro test superato 

Seconda giornata straordinaria di prove a 10 giorni dalla messa in esercizio della galleria di base del San Gottardo (GbG). Per testare la situazione dell’esercizio in condizioni realistiche ieri i treni InterCity ed EuroCity, nonché gran parte dei treni merci sulla linea del San Gottardo, sono circolati attraverso la galleria ferroviaria più lunga del mondo. Il test a pieno regime è andato bene e non ci sono state ripercussioni per i viaggiatori.

Ieri un totale di 48 treni viaggiatori e 105 treni merci sono circolati attraverso la galleria di base del San Gottardo anziché sulla vecchia linea panoramica. Vista la maggiore rapidità del collegamento, i viaggiatori degli InterCity e degli EuroCity sono arrivati prima a Bellinzona e ad Arth-Goldau, dove hanno atteso circa 20 minuti per garantire il rispetto dell’orario. I treni InterRegio, invece, hanno viaggiato normalmente percorrendo la linea panoramica del San Gottardo (Flüelen–Göschenen–Airolo–Biasca e viceversa).


Come nella prima giornata chiave del 14 novembre 2016, anche ieri le FFS hanno osservato il funzionamento del sistema globale in presenza di un volume di traffico elevato e costante. Come noto domenica 11 dicembre 2016 le FFS metteranno in esercizio la galleria di base del San Gottardo.


Festeggiamenti per la storica data

La galleria di base del San Gottardo sarà messa in esercizio con il cambiamento d’orario di domenica 11 dicembre. I clienti e gli ospiti viaggeranno il mattino presto, su due treni inaugurali, verso Lugano, dove si festeggerà la messa in servizio della galleria ferroviaria più lunga del mondo. Inoltre, successivamente, a Lugano è in programma l'inaugurazione della stazione rimodernata e della rinnovata funicolare. Il primo treno inaugurale partirà da Basilea alle ore 4.55. Si tratta di un treno speciale, con carrozze viaggiatori e carri merci, che porterà in regalo agli ospiti a sud i tradizionali biscotti 'Basler Läckerli'. Nel suo viaggio di ritorno, questo treno trasporterà i panettoni, che saranno distribuiti alla stazione di Basilea, dalle ore 15 circa. Il secondo treno inaugurale sarà l'EuroCity 11, il primo treno in base all'orario che attraversa la galleria di base del San Gottardo, in direzione nord-sud. Partirà alle ore 6.09 dalla stazione centrale di Zurigo e porterà gli ospiti a Lugano. Entrambi i treni arriveranno a Lugano dopo le ore 8 – l'EuroCity 11 con circa 30 minuti d'anticipo rispetto a prima del cambiamento d'orario.

Potrebbe interessarti anche
Tags
galleria
treni
galleria base
base
san
gottardo
san gottardo
galleria base san
treno
base san
TOP NEWS Cantone
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile