laRegione
la-storia-i-petali-e-le-spine
02.07.22 - 07:00
a cura di Redazione/T7

La storia, i petali e le spine

Parafrasando Marzullo: il denaro aiuta a vivere o si vive per il denaro? La seconda, salvo imprevisti

Pubblichiamo l’editoriale apparso su Ticino7, allegato a laRegione

Nelle facoltà di Economia, anni fa, pare girasse una barzelletta piuttosto illuminante. È la storia di tre naufraghi, un economista, un ingegnere e un fisico. Si trovano su un’isola deserta con una lattina di fagioli tra le mani, ma manca loro un apriscatole. Va da sé, si chiedono in che modo potrebbero mai aprirla e mangiarne il contenuto. L’ingegnere propone di colpirla con un sasso; il fisico invece propende per accendere un fuoco e scaldare la lattina, aumentarne la pressione interna e farla così esplodere. "Supponiamo di avere un apriscatole…", dice invece l’economista. Una veloce ricerca in rete apre un mondo di rimandi, sia sul concetto d’immaginare di ‘avere un apriscatole’ – e provare a semplificare dinamiche complesse – sia sul "far apparire per magia una realtà preferibile" (di cose, di persone). I più critici si spingono oltre, mettendo in dubbio l’intelligenza dell’homo oeconomicus, l’eticità dell’economia basata sul consumo, sul guadagno facile, sulle speculazioni e i sistemi che pongono gli interessi personali al centro di tutto. Finché dura; poi arriva il ‘sorpresone’ e patatrac.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
economia specualzione tulipani
TOP NEWS Ticino7
Ticino7
4 gior
Tutto quello che avreste voluto sapere sulla mucca
Il primo addomesticamento risale al 6000 a.C. A livello mondiale, la popolazione è stimata a 1,4 miliardi di capi circa. Quanto al nome...
Ticino7
5 gior
Ciao noia sociale (lascia che ti offra da bere)
Impegniamoci a trasformare la noia in curiosità, perché la curiosità arricchisce, ci spinge a cercare nuovi impulsi, a domandare, a scoprire, a inventare.
Ticino7
5 gior
Danzando con Camilla Stanga
Classe 1996, una passione diventata mestiere. Il suo posto è il palco, ma anche il dietro le quinte del Festival di Narrazione di Arzo
Ticino7
6 gior
Tutto il resto è noia (ma un po’ ce la cerchiamo)
L’assenza di stimoli interessanti nelle nostre vite dipende anche dal nostro scarso impegno a trovarne
Ticino7
1 sett
Live in Ticino. Voci da ‘strani’ concerti del secolo scorso
Una musica ‘fatta apposta per causare la sovreccitazione di cervelli ancora in formazione (...) meno resistenti a vibrazioni ritmate’? Ok, è solo r’n’roll
Ticino7
1 sett
Musica per adulti. Genitore avvisato, ragazzi salvati?
Sesso, droghe, alcool, occultismo, morte, violenze. Il mondo delle arti ne è pieno, e la musica pop e rock li cavalca da sempre. Poi 37 anni fa...
Ticino7
1 sett
Spartiti proibiti (alcuni sì, altri meno)
Sono peggio le droghe visionarie dei Greatful Dead o la sessualità cantata da Jane Birkin?
Ticino7
2 sett
Francesca Cavallo. Essere forti abbastanza
Imprenditrice, scrittrice, attivista, vive a Roma con Dopamina, una gatta. Ha appena pubblicato “Ho un fuoco nel cassetto”, un libro (anche) sulla libertà
Ticino7
2 sett
Locarno souvenir (cartoline dal Festival)
“Quando vai a cena con il diavolo, portati un cucchiaio molto lungo…”. Dal Presidentissimo a Ken Loach, ricordi e aneddoti da Piazza Grande (e dintorni)
Ticino7
2 sett
Bella sì, ma non vuota dentro
“La pelle è lo specchio della tua anima”, mi dicevano. Per questo mi sono rivolta a chi se ne intende (in attesa di fare poi due conti, anche economici)
© Regiopress, All rights reserved