laRegione
09.07.22 - 07:00
Aggiornamento: 12.08.22 - 10:38

C’è Satisfaction anche dietro le quinte

“Le nozze di Jagger furono la festa più squallida nella storia del rock e in quella del matrimonio”

c-e-satisfaction-anche-dietro-le-quinte
1971: Mick si sposa con Bianca (il resto, si dice, non è stato memorabile)

Pubblichiamo l’editoriale apparso su Ticino7, allegato a laRegione

La frase che riportiamo sopra la scrive il critico musicale britannico David Hepworth nell’imprescindibile 1971. Never a Dull Moment, per noi italofoni 1971. L’anno d’oro del rock (Edizioni SUR). Siamo in ritardo di un anno, le commemorazioni si fanno ‘a cifra tonda’. Ma nel ricordare il 60ennale della fondazione dei Rolling Stones ci è tornato alla mente quel giorno in cui "Keith (Richards, ndr) aveva deciso di vivacizzare la cerimonia indossando un’uniforme nazista" e "Keith Moon (defunto batterista degli Who, ndr) irruppe nella camera da letto degli sposini".
Il wedding planner dell’evento si chiamava Les Perrin, ma era solo l’ufficio stampa della band. L’ufficio stampa è una figura sulla quale spesso ricadono responsabilità extra, molto extra. Per gestire ego così spropositati, un buon ufficio stampa deve avere pazienza, doti di preveggenza, intendersi di psicologia e offrire una spalla libera sulla quale piangere. All’occorrenza, deve anche occuparsi di funerali. E qui la cifra è tonda: 15 luglio 1997, un quarto di secolo fa, un tragico evento che lega Miami Beach a Maroggia…

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino7
Ticino7
3 gior
La pigna: simboli, significati, leggende e atmosfere natalizie
Con un po’ di fantasia e un pizzico di manualità questi elementi vegetali, raccolti per tempo nel sottobosco, possono dare vita a suggestive decorazioni
Ticino7
3 gior
Natale in giallo. E per le feste un bel caso da risolvere...
‘Ero andato a trovare il mio vecchio amico Sherlock Holmes due giorni dopo Natale, con l’intenzione di fargli gli auguri per le festività...’
Ticino7
4 gior
Il Natale visto da Milco Margaroli
"In una Svizzera sempre più secolarizzata" è importante riscoprire le radici cristiane. Che sono alla base di molti momenti di festa nei quali riflettere
Ticino7
4 gior
Quelli mai contenti (nemmeno sotto le feste)
"È Natale da fine ottobre. Le lucette si accendono sempre prima, mentre le persone sono sempre più intermittenti..." (Charles Bukowski, 1920-1994)
Ticino7
1 sett
I “fiati" e i respiri di Giulia Genini
Un amore nato alle Elementari e che deve aver fatto felici i suoi, visto che a casa non faceva che soffiare e soffiare. Poi le cose si sono fatte serie...
Ticino7
1 sett
Pensiero magico. La vita e la potenza dei simboli
"Ci sono buoni motivi per pensare che, nell’evoluzione del pensiero, la religione sia successiva alla magia" (J.G. Frazer)
Ticino7
1 sett
Il vocabolario di Putin è al passato
Con l’Occidente satanista e la Russia storica si spiega la guerra. Partendo da un saggio di Bengt Jangfeldt, alcune riflessioni sulla tragedia ucraina
Ticino7
1 sett
Qatar 2022: due o tre cose sui Mondiali
Nel grande dilemma etico che grava sulla manifestazione sportiva, c’è davvero da sentirsi come il figlio di un dentista dentro un negozio di dolciumi
Ticino7
1 sett
La scaramanzia e altri gesti per sopravvivere (al peggio)
Ha scritto Alejandro Jodorowsky: ‘Essere razionali è bene, ma essere soltanto razionali è una lebbra, una peste, una malattia’. Uomo avvisato...
Ticino7
2 sett
I Modern Lovers nel tunnel del tempo
Un disco apparso nel 1976 ma scritto almeno mezzo secolo fa. Tanto elementare quanto “moderno”, diventato un classico da ascoltare (almeno una volta)
© Regiopress, All rights reserved