laRegione
un-tipaccio-con-le-frecce-spuntate
"Les Amants" di René Magritte (1928)
Ticino7
13.02.21 - 07:000

Un tipaccio con le frecce spuntate

Girano voci che causa pandemia questʼanno Cupido colpirà molto meno. E forse è meglio così, visti i tempi.

Pubblichiamo l'editoriale apparso sabato su Ticino7, allegato a laRegione.

Voglio vedere voi a provare uno sconfinato sentimento d’amore (o sarà solo un’ondata ormonale, chissà) verso qualcuno. Volersi dichiarare proprio il giorno degli innamorati e trovarsi a guardare negli occhi una mascherina chirurgica. A debita distanza, poi. E no, dai...
Mai come in questi giorni serve coraggio e molta pazienza per vivere certe cose; il rischio è di finire in quarantena perché hai osato troppo, e la lei o il lui non hanno resistito alle raccomandazioni sanitarie. Se all’appuntamento galante non porti un tampone negativo, allora ti devi fidare sulla parola. Sì, ma chi ci pensa ai tuoi genitori, ai nonni, ai nipotini, alle zie attempate? Chi ci pensa? Vorrai mica mettere tutti nei casini per un San Valentino azzoppato?
A Bellinzona ci stanno provando con le fotografie giganti a inghiottire il boccone amaro del Carnevale che non c’è. E già temo che domenica mattina ci troveremo tv e portali pieni di gente in giro che si bacia con la mascherina. Sarebbe come accarezzare il proprio gatto con un guanto da giardiniere: un bel gesto, ma è un’altra cosa.

Ingrandisci l'immagine
TOP NEWS Ticino7
Ticino7
5 gior
Naomi Brunschwig: dal Messico ai gioielli
È cresciuta in un rustico nei boschi della Val Colla. Nei suoi geni è rimasto tutto l’amore per l’oggetto decorativo e per la creazione artigianale
Ticino7
5 gior
La Ficcanaso e quello che non possiamo permetterci
“Oh che belle, ma lei che lavoro fa?”. La cortese signora del negozio parlava delle mie scarpe: eh, certe cose fanno ancora la "differenza"...
GALLERY
Ticino7
5 gior
Clarence, Martin e il capitolo della “Black History”
Ogni anno, il mese dedicato alla storia e al ruolo degli Afroamericani è febbraio. Ma il mio fu a giugno. Era il 2016, a Louisville, in Kentucky.
Ticino7
5 gior
Cosa significa davvero avere una malattia rara
Tra casse malati che non rimborsano i farmaci, sofferenza fisica e mentale, gente che non capisce. Alcune testimonianze
Ticino7
5 gior
Non pensare al Carnevale, non pensare all’elefante
A Bellinzona le fotografie dei vecchi carnevali cercano di lenire il nostro senso di vuoto. Ma che fatica
Ticino7
1 sett
Parchi per bambini: a che gioco giochiamo?
ʻIl gioco sa innalzarsi a vette di bellezza e di santità che la serietà non raggiungeʼ. Per questo progettare spazi stimolanti e originali è fondamentale
Ticino7
1 sett
Jole Agostinetti. Una signora da "palco"
Per decenni è stata nella sala del Gran Consiglio. Ora saluta l’amministrazione cantonale, che non perde solo una segretaria ma un punto di riferimento
Ticino7
1 sett
Le lettere di Clooney e le stanze di ‘Clubhouse’
Chi vive in una relazione di copia lo sa: ogni tanto è meglio laciar perdere. E se hai qualcosa da dire, scrivilo (per il bene di tutti e a futura memoria)
Ticino7
1 sett
L’effetto farfalla (al dente)
Quando si scambia il massacro di un popolo per un villaggio vacanze, tutto è possibile. E per lavarsi la coscienza basta una spolverata di parmigiano
Ticino7
2 sett
Che dite, ma esiste davvero il Punto G?
No, e secondo la sessuologa Isabel Londoño questa è una buona notizia. Per sfatare questo e altri "miti" legati al piacere femminile leggete un po' qui...
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile