laRegione
discriminazioni-un-problema-di-colore
Un’immagine significativa sulla discriminazione razziale presente negli Stati Uniti negli anni Cinquanta del Novecento. E oggi?
Ticino7
25.07.20 - 08:000

Discriminazioni: un problema di colore

A volte ci si illude che il razzismo possa estinguersi da solo, come certi personaggi malmostosi con le loro pantofole sfondate. E invece.

Pubblichiamo l'editoriale apparso in Ticino7, allegato del sabato a laRegione.

“Lots of them are troublemakers. Niggers, mostly”. Washington, DC, primi d’autunno 2008. Una bella strada residenziale, di quelle con le case a schiera di mattoni rossi, un viale d’alberi che virano allo stesso colore. Fermo sul marciapiede, con addosso una vestaglia color vomito e due pantofole sfondate, l’anziano vicino di casa punta il dito verso l’altro lato dell’incrocio, per spiegare al nuovo arrivato chi ci abiti: “casinisti”, “negri”. Come se le due parole fossero quasi un sinonimo. Come se con me – non solo bianco, ma anche europeo – il vecchio volesse confidarsi senza veli, senza quei riguardi che per lui sono solo fisime politically correct. Poco dopo i miei compagni di studi scenderanno in piazza per festeggiare l’elezione del primo presidente afroamericano.
Sembra ieri, perché è ieri. Oggi, invece, alla Casa Bianca c’è un tizio preciso sputato al mio ex vicino. 

 

Ingrandisci l'immagine
TOP NEWS Ticino7
Ticino7
6 ore
L'oggetto della settimana è l'anfibio (inteso come calzatura)
La società che oggi è proprietaria del marchio vuole sbarcare in Borsa. In pratica l'unico luogo in cui ancora non si erano visti i Dr. Martens...
Ticino7
3 gior
I taccuini di Gabriele Genini, creatore dʼimmagini e di sogni
Classe 1981, vive tra la Toscana e la Svizzera. Originario di Osogna, utilizza le immagini per raccontare il fascino dei suoi viaggi tra Europa e Asia
Ticino7
3 gior
Aimo Cerati e i segreti dei cappelli
Lo potete incontrare (a distanza) sul lungolago di Lugano: "Quando inizia a nevicare sul Brè mi preparo a vendere di tutto", non solo copricapi...
Ticino7
3 gior
Dai, parliamo di 'Grease'...
... anche se, in verità, quello che vorrei è uscire a mangiarmi una pizza in santa pace, alla faccia del delivery e del cibo da asporto
Ticino7
3 gior
Un faro nel buio (in sella senza fretta)
La strada di notte è muta e pone confini ottici, ma a chi la pedala sa parlare e aprire nuove dimensioni. Provare per credere
Ticino7
3 gior
C'era un uomo al bar
Se stai benone e hai meno di 40 anni, la tua dose di vaccino quando arriverà? Risposta non cʼè, nemmeno nel vento
Ticino7
6 gior
WhatsApp. Cosa cambia e mi devo preoccupare?
Dall'8 febbraio molti dei nostri dati potranno essere scambiati con Facebook, Instagram e altre società che fanno riferimento a Zuckerberg. E la privacy...
Ticino7
1 sett
La volpe, l’uva e il racconto di noi
Nella vita i tranelli sono sempre dietro l'angolo (che ve lo dico a fare). Alcuni sono comuni a tutte noi, altri invece capitano solo a poche elette
Ticino7
1 sett
Cristina Di Pietro e la materia
È nata a Locarno e vive a Nivo (Leventina) coi suoi quattro gatti. Ha una folta chioma e una manciata di rasta. Ama lavorare la pietra, ma non è tutto...
Ticino7
1 sett
United Roads of America. Patria, grilletto e milizie
‘We the People’ (noi il popolo) è lʼincipit della Costituzione americana, a cui si rifanno gruppi armati di nazionalisti. Il risultato lo abbiamo visto
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile