laRegione
mandato-precauzionale-e-il-compenso
Legge
05.10.20 - 04:000

Mandato precauzionale: e il compenso?

«Vorrei stilare un mandato precauzionale. Nel caso dovessi diventare incapace di discernimento, voglio che mia figlia mi rappresenti nelle questioni personali e finanziarie, e che sia adeguatamente remunerata. L’autorità di protezione degli adulti è

Sì. L’autorità stabilisce un compenso solo se non è regolato nel mandato precauzionale e se è giustificato dalle incombenze assunte.

Per principio, una disposizione sul compenso è vincolante per l’autorità se è già inserita nel mandato. Eccezione: se lei ne stabilisce uno eccessivo, che metterebbe a rischio la sua situazione finanziaria, glielo dovrebbe ridurre.

© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile