laRegione
Lavoro
25.05.20 - 12:270

Il mio capo può vietarmi di fare vacanza?

«Ho prenotato le vacanze dopo aver ricevuto l'autorizzazione dell'azienda. Ma ora il mio datore di lavoro ha deciso di non farmele fare perché molti dipendenti sono a casa in malattia. Può veramente impedirmi di andare in ferie?»

Il datore di lavoro non può cambiare all'ultimo momento le vacanze già autorizzate, a meno che i molti casi di malattia mettano in pericolo la gestione ordinaria dell'azienda.

Anche in quel caso, però, dovrebbe risarcire il danno finanziario che il dipendente subisce a causa del rinvio delle sue vacanze.

© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile