laRegione
arredare-il-giardino
JardinSuisse Ticino | Il Giardiniere
24.08.21 - 12:110
Aggiornamento : 16:56

Arredare il giardino

5 consigli per uno spazio verde da vivere 300 giorni all’anno

Il giardino è un ambiente che si sfrutta moltissimo, praticamente è una stanza in più della propria casa. Piccolo o grande che sia, chi ha la fortuna di avere uno spazio verde a disposizione, deve pensare di arredarlo nel modo più corretto e funzionale così da poterlo godere in quasi tutte le stagioni.

Tranne che nella stagione più fredda, il giardino è un ambiente che si sfrutta moltissimo ed è per questo che va arredato con cura per renderlo accogliente e funzionale al tempo stesso.
Vediamo cosa non può mai mancare in un giardino e quali arredi conviene scegliere per ottenere stile, funzionalità e durata nel tempo.

1) I TAVOLI E LE SEDIE

In qualsiasi giardino che si voglia sfruttare non appena le temperature lo consentono non possono mancare tavolo e sedie elementi essenziali e indispensabili per organizzare cene all’aperto ed aperitivi e per questo è fondamentale scegliere degli arredi da esterno che siano realizzati con materiali in grado di resistere alle intemperie e agli sbalzi di temperatura:

  • Il rattan sintetico, molto resistente e anche bello da vedere
  • Il legno, elegante e più tradizionale, richiede una manutenzione maggiore e soprattutto un rimessaggio per l’inverno
  • Il ferro battuto, prestigioso ma decisamente meno comodo
  • Il granito, adatto ad ambienti più rurali, bellissimo ma più costoso e inamovibile, una volta posizionato diventa difficile cambiargli posto

2) L’ANGOLO BARBECUE

Se volete sfruttare al massimo il vostro spazio verde vi conviene considerare anche l’acquisto di un barbecue o la costruzione di una griglia in muratura. In questo caso dovrete pensare a predisporre una pavimentazione per non rischiare di rovinare l’erba. Fate attenzione a collocare quest’area nella giusta posizione evitando che sia troppo vicina al tavolo da pranzo ma che non sia nemmeno troppo lontana.

3) LA PISCINA

Se avete una zona del giardino pianeggiante ed esposta al sole, inserire una piscina tradizionale o una fuori terra.
Nel primo caso ovviamente il lavori e i costi per realizzarla sono decisamente maggiori ma l’effetto estetico e di valorizzazione dell’immobile sono permanenti ma, se non volete assumervi l’impegno di un progetto importante, la soluzione di una piccola piscina fuori terra può rappresentare un’ottima idea per rinfrescare le vostre estati e per coinvolgere e intrattenere i più giovani della famiglia.

4) GLI ELEMENTI NATURALI

Così come le piante, anche moltissimi altri elementi possono giocare un ruolo fondamentale nella realizzazione di un giardino degno di nota; materiali naturali come il legno e la pietra sono magnifici alleati nella decorazione dei giardini.
Vialetti in ghiaia, muretti in pietra, fontane e molti altri elementi possono essere aggiunti nel contesto naturale per creare un luogo maggiormente suggestivo e rilassante.

5) GLI ACCESSORI

Arredare uno spazio verde non significa solamente preoccuparsi di scegliere una griglia o un barbecue, una piscina ed un tavolo con le sue sedie ma anche pensare a tutti i dettagli: illuminazione, candele, vasi, centrotavola, cuscini, tende ombreggianti e via dicendo sono fondamentali per decorare l’ambiente e renderlo più accogliente.

Naturalmente quelli sin qui descritti sono solamente alcuni consigli per rendere il vostro spazio verde perfetto e personale sotto tutti i punti di vista e per trasformarlo da elemento di complemento a quella vera e propria stanza in più della casa dove organizzare la propria vita e godere il proprio tempo libero.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS #ilGiardiniere
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile