laRegione
Club Brugge
0
Paris Saint Germain
5
fine
(0-1)
Galatasaray
0
Real Madrid
1
fine
(0-1)
Olympiakos Piraeus
2
Bayern Monaco
3
fine
(1-1)
Manchester City
5
Atalanta
1
fine
(2-1)
Juventus
2
Lokomotiv Moscow
1
fine
(0-1)
Tottenham
5
Crvena Zvezda
0
fine
(3-0)
Club Brugge
CHAMPIONS UEFA
0 - 5
fine
0-1
Paris Saint Germain
0-1
 
 
7'
0-1 ICARDI MAURO
 
 
15'
CHOUPO-MOTING ERIC
DE KETELAERE CHARLES
33'
 
 
 
 
61'
0-2 MBAPPE KYLIAN
 
 
63'
0-3 ICARDI MAURO
 
 
73'
VERRATTI MARCO
RITS MATS
77'
 
 
 
 
79'
0-4 MBAPPE KYLIAN
 
 
83'
0-5 MBAPPE KYLIAN
 
 
85'
MEUNIER THOMAS
ICARDI MAURO 0-1 7'
CHOUPO-MOTING ERIC 15'
33' DE KETELAERE CHARLES
MBAPPE KYLIAN 0-2 61'
ICARDI MAURO 0-3 63'
VERRATTI MARCO 73'
77' RITS MATS
MBAPPE KYLIAN 0-4 79'
MBAPPE KYLIAN 0-5 83'
MEUNIER THOMAS 85'
Venue: Jan Breydel Stadium.
Turf: Natural (Mixto Hybrid Grass Technology).
Capacity: 29,042.
Referee: Daniel Siebert (GER).
Assistant referees: Jan Seidel (GER), Stefan Lupp (GER).
Video Assistant Referee: Bastian Dankert (GER).
Assistant Video Assistant Referee: Mark Borsch (GER).
Fourth official: Marco Fritz (GER).
MATCH SUMMARY: Sides 1st meeting.
Paris qualify with win if Galatasaray hold Madrid.
Club Brugge drew both GROUP openers.
Hosts unbeaten in 6 GROUP games (W3 D3).
Ultimo aggiornamento: 22.10.2019 23:35
Galatasaray
CHAMPIONS UEFA
0 - 1
fine
0-1
Real Madrid
0-1
 
 
18'
0-1 KROOS TONI
SERI JEAN
46'
 
 
NZONZI STEVEN
68'
 
 
MARCAO TEIXEIRA
90'
 
 
FERREIRA MARIANO
90'
 
 
 
 
90'
KROOS TONI
 
 
90'
COURTOIS THIBAUT
KROOS TONI 0-1 18'
46' SERI JEAN
68' NZONZI STEVEN
90' MARCAO TEIXEIRA
90' FERREIRA MARIANO
KROOS TONI 90'
COURTOIS THIBAUT 90'
Venue: Turk Telekom Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 52,223.
Referee: Daniele Orsato (ITA).
Assistant referees: Lorenzo Manganelli (ITA), Alessandro Giallatini (ITA).
Video Assistant Referee: Michael Fabbri (ITA).
Assistant Video Assistant Referee: Davide Massa (ITA).
Fourth official: Daniele Doveri (ITA).
MATCH SUMMARY: Hosts v Madrid: W3 L4 (W2 L1 at home).
Madrid won 6-1 in last away meeting.
Benzema scored twice in that 2014 game.
Sides level on 1 point after 2 matches.
Ultimo aggiornamento: 22.10.2019 23:35
Olympiakos Piraeus
CHAMPIONS UEFA
2 - 3
fine
1-1
Bayern Monaco
1-1
1-0 EL-ARABI YOUSSEF
23'
 
 
 
 
34'
1-1 LEWANDOWSKI ROBERT
 
 
50'
ALCANTARA THIAGO
 
 
62'
1-2 LEWANDOWSKI ROBERT
 
 
71'
NEUER MANUEL
SEMEDO RUBEN
73'
 
 
 
 
75'
1-3 TOLISSO CORENTIN
2-3 GUILHERME DOS SANTOS
79'
 
 
EL-ARABI YOUSSEF
89'
 
 
23' 1-0 EL-ARABI YOUSSEF
LEWANDOWSKI ROBERT 1-1 34'
ALCANTARA THIAGO 50'
LEWANDOWSKI ROBERT 1-2 62'
NEUER MANUEL 71'
73' SEMEDO RUBEN
TOLISSO CORENTIN 1-3 75'
79' 2-3 GUILHERME DOS SANTOS
89' EL-ARABI YOUSSEF
Venue: Georgios Karaiskakis Stadium.
Turf: Natural.
Capacity: 33,310.
Referee: Danny Makkelie (NED).
Assistant referees: Mario Diks (NED), Hessel Steegstra (NED).
Video Assistant Referee: Jochem Kamphuis (NED).
Assistant Video Assistant Referee: Bas Nijhuis (NED).
Fourth official: Kevin Blom (NED).
MATCH SUMMARY: Bayern won all 4 past encounters (14F 2A).
Olympiacos goalless in last 3 v Bayern.
Hosts unbeaten in last 10 UEFA home games.
Bayern have not lost in last 10 away (W7 D3).
Ultimo aggiornamento: 22.10.2019 23:35
Manchester City
CHAMPIONS UEFA
5 - 1
fine
2-1
Atalanta
2-1
MENDY BENJAMIN
4'
 
 
 
 
10'
MASIELLO ANDREA
 
 
28'
0-1 MALINOVSKYI RUSLAN
1-1 AGUERO SERGIO
34'
 
 
2-1 AGUERO SERGIO
38'
 
 
3-1 STERLING RAHEEM
58'
 
 
DE BRUYNE KEVIN
63'
 
 
4-1 STERLING RAHEEM
64'
 
 
5-1 STERLING RAHEEM
69'
 
 
FODEN PHIL
76'
 
 
FODEN PHIL
83'
 
 
OTAMENDI NICOLAS
90'
 
 
4' MENDY BENJAMIN
MASIELLO ANDREA 10'
MALINOVSKYI RUSLAN 0-1 28'
34' 1-1 AGUERO SERGIO
38' 2-1 AGUERO SERGIO
58' 3-1 STERLING RAHEEM
63' DE BRUYNE KEVIN
64' 4-1 STERLING RAHEEM
69' 5-1 STERLING RAHEEM
76' FODEN PHIL
83' FODEN PHIL
90' OTAMENDI NICOLAS
Venue: City of Manchester Stadium.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 55,017.
Referee: Orel Grinfeld (ISR).
Assistant referees: Roy Hassan (ISR), Idan Yarkoni (ISR).
Video Assistant Referee: Joao Pinheiro (POR).
Assistant Video Assistant Referee: Roi Reinshreiber (ISR).
Fourth official: Eitan Shmuelevitz (ISR).
MATCH SUMMARY: Sides meeting for the 1st time.
City have won last 5 UEFA home games.
Atalanta yet to claim a point.
Ultimo aggiornamento: 22.10.2019 23:35
Juventus
CHAMPIONS UEFA
2 - 1
fine
0-1
Lokomotiv Moscow
0-1
MATUIDI BLAISE
17'
 
 
 
 
30'
0-1 MIRANCHUK ALEKSEI
CUADRADO JUAN
68'
 
 
 
 
72'
KRYCHOWIAK GRZEGORZ
1-1 DYBALA PAULO
77'
 
 
2-1 DYBALA PAULO
79'
 
 
 
 
90'
BARINOV DMITRI
17' MATUIDI BLAISE
MIRANCHUK ALEKSEI 0-1 30'
68' CUADRADO JUAN
KRYCHOWIAK GRZEGORZ 72'
77' 1-1 DYBALA PAULO
79' 2-1 DYBALA PAULO
BARINOV DMITRI 90'
Venue: Allianz Stadium.
Turf: Natural.
Capacity: 41,507.
Referee: Tasos Sidiropoulos (GRE).
Assistant referees: Polychronis Kostaras (GRE), Lazaros Dimitriadis (GRE).
Video Assistant Referee: Felix Zwayer (GER).
Assistant Video Assistant Referee: Marco Achmuller (GER).
Fourth official: Ioannis Papadopoulos (GRE).
MATCH SUMMARY: Juventus beat Loko in 93/94 UEFA Cup.
Juve unbeaten v Russian sides: W5 D1.
Loko record in 6 games in Italy: D3 L3.
Ronaldo averages a goal every 60mins v Russian clubs.
Ultimo aggiornamento: 22.10.2019 23:35
Tottenham
CHAMPIONS UEFA
5 - 0
fine
3-0
Crvena Zvezda
3-0
1-0 KANE HARRY
9'
 
 
2-0 SON HEUNG-MIN
16'
 
 
3-0 SON HEUNG-MIN
44'
 
 
4-0 LAMELA ERIK
57'
 
 
5-0 KANE HARRY
72'
 
 
 
 
83'
MILUNOVIC NEMANJA
9' 1-0 KANE HARRY
16' 2-0 SON HEUNG-MIN
44' 3-0 SON HEUNG-MIN
57' 4-0 LAMELA ERIK
72' 5-0 KANE HARRY
MILUNOVIC NEMANJA 83'
Venue: Tottenham Hotspur Stadium.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 62,062.
Referee: Marco Guida (ITA).
Assistant referees: Filippo Meli (ITA), Ciro Carbone (ITA).
Video Assistant Referee: Gianluca Rocchi (ITA).
Assistant Video Assistant Referee: Stefano Alassio (ITA).
Fourth official: Maurizio Mariani (ITA).
MATCH SUMMARY: Spurs beat Red Star in 1972/73 UEFA Cup.
Tottenham went on to reach semi finals.
Ultimo aggiornamento: 22.10.2019 23:35
#gaia #wwf
14.09.19 - 08:000

Tutti fuori, Scuola all’aperto

Anche quest’anno il WWF lancia un appello agli allievi e ai docenti di tutta la Svizzera

Anche quest’anno il WWF lancia un appello agli allievi e ai docenti di tutta la Svizzera per invitarli a svolgere le lezioni all’aria aperta. Il progetto “Scuola all’aperto – imparare nella natura” è alla sua seconda edizione. Dal 16 al 20 settembre saranno quasi 1’300 le classi che spalancheranno le porte delle loro aule per immergersi nella natura. Libri e quaderni questa volta rimangono in classe, la ricerca del materiale didattico verrà svolta direttamente nella natura, per esempio sul terreno, tra gli alberi o magari lungo il corso di un ruscello: per conoscere, apprezzare e rispettare il mondo che ci circonda. Stare in un ambiente naturale stimola l’apprendimento degli allievi, promuovendo le loro competenze sociali e la loro capacità di muoversi e orientarsi nello spazio. L’insegnamento all’aria aperta favorisce il benessere del docente e degli allievi e rinforza l’atmosfera positiva della classe.
Per approfondimento sul tema, vedi
Ticino7 n. 24 del 15 giugno 2018 su: issuu.com/laregione

Perché insegnare all’aperto?

Il WWF, in collaborazione con i suoi partner, s’impegna nella promozione di attività che permettano di rafforzare il contatto con la natura e gettare le basi per un atteggiamento positivo nei confronti dell’ambiente. Con il progetto “Scuola all’aperto” si desidera incoraggiare gli insegnanti a svolgere il più spesso possibile le lezioni all’aria aperta, per imparare nella e con la natura. “La scuola all’aperto è uno strumento ideale per imparare nella natura”, ci spiega Nadia Klemm, coordinatrice regionale del progetto presso il WWF Svizzera italiana.

Il WWF, infatti, sta intraprendendo una riflessione sul tema della “scuola del futuro”, per esempio ragionando su cosa ci si aspetta dai bambini di oggi nel mondo del lavoro di domani. Perché la digitalizzazione in corso avrà inevitabilmente un’influenza anche sulla vita professionale dei lavoratori del futuro. Verranno richieste nuove competenze e abilità. Parole chiave come comunicazione, competenze sociali, capacità di risoluzione dei problemi, pensiero critico, creatività e benessere avranno un ruolo importante, in quanto difficilmente realizzabili dalla tecnologia.

Questo tipo di competenze può essere sviluppato anche grazie all’insegnamento all’aperto. “L’aria fresca e il movimento stimolano tutti i sensi, gli allievi sono così maggiormente motivati e viene favorito il processo d’apprendimento”, aggiunge Nadia Klemm. Attività regolari ed esperienze intense vissute nella natura già a partire dall’infanzia e dall’adolescenza influenzano per esempio il benessere, la percezione positiva di sé, la motivazione, la capacità di concentrazione, le competenze linguistiche e la creatività. “Imparare facendo” e stare a contatto con la natura stimolano l’apprendimento e offrono un ottimo equilibrio rispetto al mondo digitale.

Nel 2018 il WWF ha proposto la prima edizione della settimana d’attività “Scuola all’aperto” a cui circa mille classi hanno aderito con entusiasmo. Quest’anno l’interesse per l’insegnamento all’aria aperta non è diminuito e dal 16 al 20 settembre in tutta la Svizzera quasi 1’300 classi e oltre 25’000 allievi si lanceranno in questa avventura. Il WWF e le altre organizzazioni partner, tra cui per la Svizzera italiana la Fondazione Silviva, i Centri Natura di Pro Natura, il Centro Natura Valle Maggia e Geasi, sostengono i docenti nelle loro lezioni all’aria aperta con un dossier didattico adatto al piano di studio, formazioni per docenti, consulenze personalizzate ed escursioni guidate nella natura.

Potrebbe interessarti anche
Tags
aria
svizzera
docenti
scuola
wwf
natura
allievi
tutta
scuola aperto
aria aperta
TOP NEWS #gaia #wwf
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile