laRegione
20.10.22 - 12:28
Aggiornamento: 16:13

Da fine mese treni Ffs più freddi e più lenti nel Gottardo

Per ridurre i consumi la temperatura verrà ridotta di un massimo di due gradi. Il rallentamento, effettuato solo per i treni puntuali, non causerà ritardi

da-fine-mese-treni-ffs-piu-freddi-e-piu-lenti-nel-gottardo
Keystone

Dalla fine di questo mese le Ffs ridurranno dove possibile le temperature dei treni fino a due gradi. Oltre a questo, nel tunnel di base del San Gottardo alcuni convogli circoleranno più lentamente per risparmiare energia. La differenza di temperatura sarà appena percepibile per i passeggeri, scrivono le Ferrovie in un comunicato odierno. Con la misura – una delle diverse decise oggi dalla compagnia – fra novembre e febbraio si potranno risparmiare tra i 5’000 e gli 8’000 Megawattora.

I treni puntuali verranno poi rallentati nella galleria di base del San Gottardo. Siccome nell’orario è previsto un margine, l’intervento di risparmio energetico non provocherà ritardi. L’idea permetterà di fare economie pari al fabbisogno elettrico di almeno 500 economie domestiche. Lo scorso mese era stato il Sindacato svizzero dei macchinisti e aspiranti a suggerire una diminuzione della velocità nei tunnel lunghi, in modo da risparmiare circa il 30% di energia.

Le Ffs saranno poi parsimoniose anche nel consumo energetico nelle 30 maggiori stazioni, grazie a una gestione più oculata di luci, illuminazioni di facciate o ancora decorazioni natalizie. L’illuminazione di base, necessaria per la sicurezza, non verrà ad ogni modo toccata.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
36 min
Udc per un giro di vite sull’immigrazione
In vista delle elezioni di autunno, il partito auspica lo spostamento delle procedure di asilo al di fuori dei confini nazionali
Svizzera
1 ora
Malgrado il rincaro, positivo il 2022 del commercio al dettaglio
Rispetto all’anno precedente, il giro d’affari dei negozi stanziali e online è aumentato complessivamente dell’1,8%
Svizzera
2 ore
Tra le pagine dei libri francesi c’è aria di bufera
La Comco apre un’inchiesta contro il gruppo editoriale Madrigall per valutarne la sua eventuale posizione dominante relativa al mercato
Svizzera
16 ore
Buste paga meno pesanti per le donne? ‘Non è discriminazione’
Per Conny Wunsch, professoressa di economia del lavoro a Basilea, le ragioni delle disparità salariali sono molteplici
Svizzera
16 ore
Consegnati all’esercito i primi due droni israeliani
Gli apparecchi israeliani sarebbero dovuti arrivare a partire dal 2019. Gli altri quattro saranno consegnati entro la fine dell’anno
Svizzera
17 ore
Netto balzo in avanti dei pernottamenti in dicembre
Secondo una prima stima, la progressione è stata del 28% rispetto allo stesso periodo del 2021. Grazie in particolare ai turisti (+67%)
Svizzera
17 ore
Medicina di genere, nuova cattedra all’Università di Zurigo
Si tratta di una prima in Svizzera. Obiettivo: mettere l’accento sulle donne nella ricerca medica
Svizzera
19 ore
Sospeso il processo d’Appello a Blatter e Platini
La causa dello stop al procedimento per truffa è una richiesta di ricusazione dell’insieme del tribunale
Svizzera
19 ore
Aviaria, dopo il Ticino e Zurigo ora c’è un caso pure a Lucerna
Il virus H5N1 è stato riscontrato in un gabbiano reale zampegialle a Sursee rinvenuto nei pressi della città vecchia
Svizzera
21 ore
Dopo partita ‘caldo’ alla stazione di Altstetten
Scontri fra tifosi del San Gallo e polizia (che fa ricorso ai proiettili di gomma) a margine della partita con lo Zurigo
© Regiopress, All rights reserved