laRegione
05.10.22 - 10:44
Aggiornamento: 16:39

Il mercato del lavoro ha raggiunto il suo picco

Dopo mesi di forte crescita (+15% da inizio anno), le offerte di impiego sembrano essersi arrestate: 1% nell’ultimo trimestre

Ats, a cura di Red.Web
il-mercato-del-lavoro-ha-raggiunto-il-suo-picco
Ti-Press
Vicini all’apice

Il mercato del lavoro elvetico è arrivato allo zenit, la crescita appare essersi è fermata: è quanto emerge dall’Adecco Group Swiss Job Market Index, un indicatore che si basa su un’indagine rappresentativa delle offerte di impiego reperibili sui giornali, sui portali specializzati e sui siti web aziendali.

Nel terzo trimestre l’indice è salito ancora solo dell’1% in rapporto ai tre mesi precedenti, ristagnando a un livello elevato, si legge in un comunicato del gigante del lavoro interinale Adecco. Sull’arco di un anno si registra per contro ancora una progressione del 15%.

"La crescita del mercato del lavoro si sta fermando", afferma Yanik Kipfer, ricercatore dell’università di Zurigo, che insieme ad Adecco raccoglie i dati. "Lo slancio successivo alla pandemia da coronavirus sembra essersi esaurito. Le incertezze economiche a livello internazionale stanno frenando l’aumento dei posti di lavoro, anche in Svizzera".

L’analisi attuale di Adecco punta i riflettori in particolare sul settore industriale e orologiero, dove dopo anni difficili si assiste ora a una forte richiesta di personale. "Fondamentale per il proseguimento di questa tendenza positiva sarà il modo in cui le aziende di tali rami riusciranno a gestire l’aumento dei prezzi dell’energia e il rallentamento congiunturale dell’economia mondiale", afferma il numero uno di Adecco Svizzera, Marcel Keller, a sua volta citato nel comunicato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
4 ore
‘Brilla’ un bancomat a Füllinsdorf, malviventi in fuga
Altro botto nella notte in Svizzera. Stavolta è toccato a un impianto di erogazione di contante di Basilea Campagna
Svizzera
5 ore
Sì del Nazionale all’imposta minima delle grandi multinazionali
Restano solo da appianare alcune divergenze relative alla ripartizione tra Confederazione e Cantoni del gettito supplementare
Svizzera
5 ore
‘L’affitto pesa in modo sproporzionato sul reddito’
Grido d’allarme dell’Associazione Svizzera Inquilini. Sommaruga: ‘Per le famiglie a basso reddito raggiunti i limiti della sopportazione’
Svizzera
5 ore
In dogana con un ghepardo imbalsamato
Benché debitamente dichiarato, l’animale è stato sequestrato in quanto mancava l’autorizzazione basata sulla convenzione di Washington
Svizzera
5 ore
Duecentomila voci per la responsabilità delle multinazionali
A due anni dalla bocciatura alle urne dell’iniziativa, depositata alla Cancelleria federale una petizione che chiede una legge efficace
Svizzera
6 ore
Dodici milioni di... anelli per la Catena della solidarietà
È l’importo delle donazioni raccolte a favore delle vittime della carestia nell’Africa orientale
Svizzera
7 ore
Operaio travolto dal treno nella notte a Rickenbach
Nonostante i tentativi di rianimazione, l’uomo, un 34enne serbo, è deceduto sul posto. Ancora da chiarire le cause esatte dell’incidente
Svizzera
7 ore
Cure ambulatoriali e ospedaliere finanziate su base unitaria
Il Consiglio degli Stati approva la riforma di legge sull’assicurazione malattie. Sulla quale ora dovrà esprimersi il Nazionale
Svizzera
8 ore
I rapporti con l’Unione europea vanno rilanciati
È l’appello sottoscritto da duecento personalità svizzere. Che chiedono al Consiglio federale di chiarire quanto prima le sue intenzioni
Svizzera
9 ore
Si schianta contro un albero: morto un 21enne
Grave incidente della circolazione ieri sera a Uster. A seguito della violenza dell’impatto, il giovane è deceduto sul posto
© Regiopress, All rights reserved