laRegione
21.09.22 - 15:22
Aggiornamento: 17:28

Qualità di vita: Collina d’Oro in vetta, Ticino fanalino di coda

Nei primi cinquanta comuni elvetici non figura né la Svizzera italiana né la Romandia. Locarno vince su Lugano, Mendrisio e Bellinzona

Ats, a cura di Red.Web
qualita-di-vita-collina-d-oro-in-vetta-ticino-fanalino-di-coda
Ti-Press
La Collina d’Oro

In termini di qualità di vita e di sviluppo, la Svizzera tedesca offre maggiori opportunità. Nessuno dei comuni ticinesi e della Svizzera francese figura tra i primi cinquanta. Il migliore al sud delle Alpi è Collina d’Oro che figura al 90° posto. È quanto risulta da uno studio realizzato a livello nazionale che tiene conto di una cinquantina di criteri come la tassazione, le strutture ricreative e scolastiche, il sostegno agli anziani, gli asili nido, il numero di posti di lavoro, la sicurezza, i trasporti, il patrimonio immobiliare e l’ecologia. Per ogni criterio, i comuni sono stati classificati tra il 1° e il 944° posto. Quest’ultimo rango corrispondente al numero di località esaminate (sono state prese in considerazione solo quelle con almeno 2’000 abitanti).

Zugo in testa

In testa si piazzano località zughesi, zurighesi e della Svizzera centrale. Come l’anno scorso sul podio c’è il trio Cham, Zugo e Risch. Seguono Altendorf, Walchwil, Meggen, Meilen, Hergiswil, Hünenberg e Baar. In fondo alla classifica si trovano Mümliswil-Ramiswil, Tramelan e Valbirse, due comuni del Giura bernese. Riviera spunta in 927esima posizione. Nella parte più profonda della classifica c’è poi un gran numero di comuni bernesi e solettesi. I grossi centri ticinesi sono tutti ben al disotto di metà classifica: Locarno 502°, Lugano 534°, Mendrisio 619° e Bellinzona 746°.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
46 sec
Caduta fatale su un crinale nella regione di Grandvillard
A perdere la vita è stato un escursionista 21enne, precipitato per circa 400 metri in prossimità del Vanil Noir, nel canton Friborgo
Svizzera
48 min
I conti in tasca ai Consiglieri federali
Per ciascuno dei ‘sette saggi’ uno stipendio annuo di 456mila franchi, auto di rappresentanza, auto di servizio e abbonamento generale in 1a classe
Svizzera
1 ora
Sotto l’albero mattoncini Lego e console di gioco
A poche settimane dal Natale, Digitec Galaxus fa una radiografia dei regali più gettonati per chi fa spesa online
Svizzera
2 ore
Nella foresta di Welschenrohr ci sono anche i bisonti europei
È articolato sulla durata di dieci anni il progetto che mira alla reintroduzione dell’animale nel Giura solettese
Svizzera
2 ore
L’inflazione non incide sul tasso ipotecario
Quello di riferimento, che serve a determinare le pigioni degli appartamenti in affitto, resta ancorato all’1,25%
Svizzera
14 ore
Ottobre col segno negativo per le vendite al dettaglio
Nel decimo mese dell’anno il giro d’affari ha conosciuto una contrazione del 2,7% rispetto a quello precedente. Stabilità invece su base annua
Svizzera
16 ore
Fermato un uomo in un’area di sosta con 10 kg di cocaina
Incastrato dal fiuto di Arani von der Lodeburg. L’uomo era stato controllato nei pressi di Würenlos, mentre procedeva in direzione di Berna
Svizzera
17 ore
Ancora troppo poco diffusa la cultura del ‘Nutri-Score’
Per il Consiglio federale, la popolazione va maggiormente sensibilizzata sul sistema di caratterizzazione nutrizionale degli alimenti
Svizzera
17 ore
Serata ‘calda’ per i pompieri grigionesi: doppio intervento
Principi di incendi con danni materiali a Fanas (a causa di una candela) e Bargung. Una persona portata all’ospedale per sospetta intossicazione da fumo
Svizzera
18 ore
Critiche alla Posta per il suo ruolo in rapporto alle Pmi
L’Usam rimprovera al gigante giallo la sua posizione predominante nel monopolio delle lettere, sfruttata anche in altri ambiti
© Regiopress, All rights reserved