laRegione
16.09.22 - 16:54
Aggiornamento: 17:11

Coppia trovata morta in un appartamento a Rorschacherberg

Probabilmente un dramma familiare all’origine dei fatti: l’uomo avrebbe ucciso la compagna e poi sarebbe spirato per cause naturali

Ats, a cura di Red.Web
coppia-trovata-morta-in-un-appartamento-a-rorschacherberg
Keystone
Escluso, per il momento, l’intervento di terze persone

Una coppia di coniugi è stata trovata morta mercoledì dalla polizia cantonale di San Gallo in un’abitazione di Rorschacherberg (Sg). Stando ai primi accertamenti, l’uomo avrebbe ucciso la moglie prima di morire per un infarto. Lo indicano oggi gli inquirenti in una nota.

A dare l’allarme è stato il figlio già adulto della coppia, che mercoledì mattina prima delle 8 ha denunciato alla polizia la scomparsa dei genitori. Recatisi al domicilio, gli agenti hanno trovato i due corpi senza vita in una stanza. La porta d’ingresso dell’abitazione era chiusa a chiave.

La dinamica dei fatti non è ancora definita, ma appare fin d’ora chiaro che all’origine vi è un omicidio. Le autopsie condotte dall’istituto di medicina legale dell’ospedale cantonale di San Gallo hanno infatti rivelato che la moglie, una cittadina austriaca di 56 anni, è stata uccisa, mentre il marito, un 61enne italiano, è deceduto per cause naturali.

L’ipotesi più accreditata è che l’uomo sia morto d’infarto dopo aver ucciso la compagna, ha indicato all’agenzia Keystone-Ats il portavoce Hanspeter Krüsi. Non sono stati usati né coltelli né armi da fuoco.

Gli inquirenti, sulla base della situazione riscontrata, degli indizi e degli interrogatori, escludono il coinvolgimento di una terza persona. Si è probabilmente trattato di un delitto passionale: la coppia era nota alla polizia, che negli ultimi tre o quattro anni è ripetutamente intervenuta per sedare violenti litigi tra i due. Si è sempre trattato di discussioni verbali, non di incidenti penalmente rilevanti, ha precisato Krüsi.

Non è ancora chiaro quando i fatti siano accaduti: il figlio ha avuto contatti con i genitori per l’ultima volta il giorno precedente la macabra scoperta. Le indagini della Procura e della polizia sono ancora in corso.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
41 min
‘Il no allo Spazio economico è stata una decisione sbagliata’
Per il presidente dei Verdi liberali Jürg Grossen, con i bilaterali ‘le relazioni con l’Unione europea sono come una caldaia piena di buchi’
Svizzera
1 ora
Ecco la proposta: un arrocco Cassis-Berset
È l’idea avanzata dal Partito socialista: uno scambio nella conduzione dei dipartimenti degli Esteri e dell’Interno
Svizzera
3 ore
Successione di Sommaruga e Maurer, mercoledì il giorno ‘x’
La lunga giornata che sfocerà nell’elezione dei due nuovi consiglieri federali inizierà alle 8 con la seduta a camere riunite
Svizzera
4 ore
Fuga di dati, la perdita di fiducia è enorme
Un avvocato specializzato in questo ambito torna sulla vicenda che vede protagonista il Dipartimento cantonale di giustizia zurighese
Svizzera
4 ore
I ticket a due sono la regola, a tre l’eccezione
Elezione in Consiglio federale: istruzioni per l’uso in vista dell’elezione dei nuovi consiglieri federali
Svizzera
5 ore
Tre persone travolte da una slavina: morto un 24enne
Incidente in montagna con esito letale nei Grigioni, lungo la via che dal passo della Flüela porta al Piz Radönt
Svizzera
6 ore
Caduta fatale su un crinale nella regione di Grandvillard
A perdere la vita è stato un escursionista 21enne, precipitato per circa 400 metri in prossimità del Vanil Noir, nel canton Friborgo
Svizzera
6 ore
I conti in tasca ai Consiglieri federali
Per ciascuno dei ‘sette saggi’ uno stipendio annuo di 456mila franchi, auto di rappresentanza, auto di servizio e abbonamento generale in 1a classe
Svizzera
7 ore
Sotto l’albero mattoncini Lego e console di gioco
A poche settimane dal Natale, Digitec Galaxus fa una radiografia dei regali più gettonati per chi fa spesa online
Svizzera
8 ore
Nella foresta di Welschenrohr ci sono anche i bisonti europei
È articolato sulla durata di dieci anni il progetto che mira alla reintroduzione dell’animale nel Giura solettese
© Regiopress, All rights reserved