laRegione
01.09.22 - 16:26
Aggiornamento: 18:00

Glarona, la centrale fotovoltaica funziona a pieno regime

L’impianto, il più grande della Svizzera, può produrre 3,3 gigawattora all’anno e fornire elettricità a circa 750 famiglie

Ats, a cura di Red.Web
glarona-la-centrale-fotovoltaica-funziona-a-pieno-regime
Keystone

Il più grande impianto fotovoltaico alpino della Svizzera, ubicato sulla diga del Muttsee, nel Canton Glarona, funziona da oggi a pieno regime. I 5’000 moduli solari installati a 2’500 metri di quota possono produrre 3,3 gigawattora all’anno.

La centrale "AlpinSolar" produce elettricità dallo scorso autunno, ma solo ora la sua costruzione è conclusa e raggiunge la piena capacità produttiva, ha comunicato Axpo. L’azienda energetica ha realizzato il progetto del costo di 8 milioni di franchi in collaborazione con la società energetica di Basilea Città Iwb (Industrielle Werke Basel).

L’impianto solare ha una superficie di 10mila metri quadrati, pari a circa un campo da calcio e mezzo. In teoria potrebbe fornire elettricità a 750 famiglie. Per i primi 20 anni, tuttavia, l’elettricità è interamente acquisita da Denner che la utilizza per i suoi negozi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
4 min
Inabilità al lavoro, impennata delle malattie mentali
Sensibile aumento dei casi di incapacità lavorativa. E non è solo colpa del burnout: altri tipi di diagnosi si psicologiche si fanno largo
Svizzera
9 min
Penuria di sostanze chimiche, laghi a rischio inquinamento
La scarsa reperibilità di sostanze anti-fosforo mettono in difficoltà gli impianti di depurazione svizzeri
Svizzera
1 ora
‘Il no allo Spazio economico è stata una decisione sbagliata’
Per il presidente dei Verdi liberali Jürg Grossen, con i bilaterali ‘le relazioni con l’Unione europea sono come una caldaia piena di buchi’
Svizzera
2 ore
Ecco la proposta: un arrocco Cassis-Berset
È l’idea avanzata dal Partito socialista: uno scambio nella conduzione dei dipartimenti degli Esteri e dell’Interno
Svizzera
4 ore
Successione di Sommaruga e Maurer, mercoledì il giorno ‘x’
La lunga giornata che sfocerà nell’elezione dei due nuovi consiglieri federali inizierà alle 8 con la seduta a camere riunite
Svizzera
4 ore
Fuga di dati, la perdita di fiducia è enorme
Un avvocato specializzato in questo ambito torna sulla vicenda che vede protagonista il Dipartimento cantonale di giustizia zurighese
Svizzera
5 ore
I ticket a due sono la regola, a tre l’eccezione
Elezione in Consiglio federale: istruzioni per l’uso in vista dell’elezione dei nuovi consiglieri federali
Svizzera
6 ore
Tre persone travolte da una slavina: morto un 24enne
Incidente in montagna con esito letale nei Grigioni, lungo la via che dal passo della Flüela porta al Piz Radönt
Svizzera
7 ore
Caduta fatale su un crinale nella regione di Grandvillard
A perdere la vita è stato un escursionista 21enne, precipitato per circa 400 metri in prossimità del Vanil Noir, nel canton Friborgo
Svizzera
7 ore
I conti in tasca ai Consiglieri federali
Per ciascuno dei ‘sette saggi’ uno stipendio annuo di 456mila franchi, auto di rappresentanza, auto di servizio e abbonamento generale in 1a classe
© Regiopress, All rights reserved