laRegione
25.08.22 - 12:46
Aggiornamento: 14:14

Festa popolare, a Pratteln attese fino a 400mila persone

Da domani, nella più grande arena sportiva della Svizzera, 280 lottatori si affronteranno per contendersi il titolo e... un toro

Ats, a cura di Red.Web
festa-popolare-a-pratteln-attese-fino-a-400mila-persone
Keystone
È tutto pronto

Circa 400’000 persone sono attese da venerdì a domenica a Pratteln (Bl) per la Festa federale di lotta svizzera e dei giochi alpestri 2022. Si tratta di uno dei principali eventi popolari del Paese, organizzato ogni tre anni.

La più grande arena sportiva della Svizzera – 15’000 metri quadrati con sette superfici cosparse di 245 metri cubi di segatura – accoglierà 50’900 spettatori e vedrà affrontarsi 280 lottatori in provenienza da tutte le regioni del Paese. Per consentire al pubblico di assistere al meglio allo spettacolo sul posto sono disponibili degli schermi giganti.

Prime competizioni domani

Domani cominceranno le prime competizioni della Festa federale. Un corteo tradizionale di inaugurazione è pure previsto nel pomeriggio tra il centro di Pratteln e l’area della festa.

Sabato, a partire dalle 8, sarà possibile ammirare i primi combattimenti. Gli ultimi si concluderanno nel tardo pomeriggio prima di cedere il posto alla competizione del lancio della pietra di Unspunnen. La giornata decisiva per l’attribuzione del titolo di ‘re dei lottatori’ è poi prevista domenica, dalle 7.45 alle 17. Come da tradizione, il vincitore riceverà in premio un toro.

A margine delle competizioni, concerti di musica pop e di ‘Schlager’ allieteranno le serate già dalla giornata di oggi. Altre attrazioni e festività di ogni genere saranno pure organizzate sul sito. Il pubblico potrà far festa fino a notte tarda, venerdì e sabato.

In diretta televisiva

Per i curiosi che preferiranno rimanere a casa, la televisione svizzero-tedesca Srf trasmetterà il grande evento sportivo in diretta. Anche gli altri canali della Ssr diffonderanno ogni tanto immagini della festa.

Per la costruzione e il montaggio dell’arena sono stati impiegati numerosi soldati in corso di ripetizione. La polizia di Basilea Campagna ha dato il via libera al concetto di sicurezza dell’evento a inizio estate.

I siti sono accessibili con i mezzi di trasporto pubblici, compresi tram e bus. Per accedere alla festa sono stati costruiti anche dei ponti provvisori. Il budget dell’evento ammonta a 42 milioni di franchi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
elezioni cantonali
2 ore
Svitto: il Plr difende il seggio nel governo al ballottaggio
Damian Meier si è infatti imposto sulla concorrente dei Verdi liberali Ursula Lindauer. Il governo locale è interamente in mano ai partiti borghesi
alle urne
2 ore
Clima, tasse e giustizia: si è votato in otto Cantoni
Riforma giudiziaria nei Grigioni. A Basilea Città, zero emissioni di gas serra dal 2037. Deduzioni fiscali aumentate per la cassa malati nel Canton Zurigo
Svizzera
1 gior
Sergio Mattarella in visita di Stato nella Confederazione
All’ordine del giorno le relazioni bilaterali, la situazione della guerra in Ucraina, la politica europea e il Consiglio di sicurezza dell’Onu
Svizzera
1 gior
Dopo Sommaruga: Baume-Schneider e Herzog su ticket femminile
Lo ha deciso il gruppo parlamentare del Partito socialista. La consigliera agli Stati e la senatrice basilese in corsa per il Consiglio federale.
Svizzera
1 gior
Dai frontalieri alla black list: faccia a faccia a Varese
Colloquio per i dossier aperti fra il consigliere federale Ueli Maurer e il ministro italiano dell’economia e delle finanze Giancarlo Giorgetti
Svizzera
1 gior
La mafia nella Confederazione ha cellule in ‘luoghi noti’
La riflessione del procuratore generale della Confederazione Stefan Blättler che lancia un monito: ‘Bisogna fare un passo avanti’
Svizzera
2 gior
Aviazione: crescono i passeggeri, ma non a livelli pre-Covid
L’evoluzione mensile dei viaggiatori ha mostrato ritmi di recupero superiori in luglio, rispetto ad agosto e settembre
Svizzera
2 gior
Il ‘giallo’ di Zermatt: non si trova più il segretario comunale
Nessun avviso formale di scomparsa, ma l’uomo, già comandante delle Guardie Svizzere in Vaticano, sembra sparito senza lasciare traccia
Svizzera
2 gior
Troppo poche le vaccinazioni anti-Covid fra le persone a rischio
È l’allarme lanciato dai direttori cantonali della sanità: ad oggi solo poco più del 20% degli over 65 ha ricevuto il richiamo
Svizzera
2 gior
Metà delle adolescenti in Svizzera è vittima di molestie sul web
Nel 2014 la percentuale era ancora del 19%. Ancora bassa la consapevolezza sulla sicurezza dei dati su internet e l’uso delle impostazioni sulla privacy
© Regiopress, All rights reserved