laRegione
20.08.22 - 09:44
Aggiornamento: 13:43

‘Il mio volo? Non era necessario commentarlo’

Alain Berset torna sull’episodio che l’aveva visto protagonista nei cieli francesi lo scorso 5 luglio

Ats, a cura di Red.Web
il-mio-volo-non-era-necessario-commentarlo
Keystone
‘Che ci sia molta agitazione, a molti livelli, non è niente di nuovo’

Il consigliere federale Alain Berset è tornato sul suo silenzio in seguito all’intervento della polizia aerea francese durante un suo volo privato effettuato il mese scorso. "Non mi è sembrato necessario commentare", ha detto.

"Ho il mio lavoro da fare, con fra le altre cose due votazioni popolari importanti in settembre", ha detto Berset in un’intervista pubblicata oggi dai giornali del gruppo Esh e da La Liberté.

Il volo privato del ministro della sanità, che è in possesso di un brevetto da pilota dal 2009, ha fatto discutere in Svizzera, con alcune parti politiche che hanno chiesto le dimissioni. Il friburghese si mostra però sereno.

"Che ci sia molta agitazione, a molti livelli, non è niente di nuovo", ha affermato. "Per quel che mi riguarda, continuerò con tutta la serenità e la forza necessarie a far avanzare i miei progetti, senza lasciarmi distrarre da altre questioni", ha aggiunto.

Il 5 luglio Berset è stato obbligato ad atterrare dalla polizia aerea francese dopo che il ministro ha brevemente sorvolato una zona vietata. In seguito ad alcuni controlli effettuati a terra, ha potuto riprendere il suo volo.

Sempre lo scorso mese, messaggi radio diffusi dal domenicale svizzerotedesco SonntagsZeitung hanno mostrato che l’intervento è scattato a causa di una cattiva comunicazione da parte della polizia aerea francese. L’episodio non ha avuto conseguenze.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
5 min
Secondo tunnel del San Gottardo: potenziale presenza di amianto
Nel frattempo sono state prese misure per proteggere i lavoratori e la popolazione, ha indicato oggi l’Ufficio federale delle strade
Svizzera
57 min
Svizzera romanda in ‘bianco’, ecco le prime nevicate in pianura
Secondo MeteoNews, fino a domenica sono previsti tra i 5 e i 15 centimetri di neve in pianura e tra i 10 e i 50 centimetri in montagna
Svizzera
15 ore
Regolazione del lupo, Regazzi: ‘Era ora’, Gysin: ‘Andati oltre’
La modifica della legge federale sulla caccia permetterà ‘abbattimenti preventivi’. A Palazzo federale un dibattito acceso e opinioni agli antipodi
Svizzera
17 ore
Baume-Schneider, Rösti: l’en plein delle Franches-Montagnes
La regione della consigliera federale eletta esce due volte vincitrice. La ‘Question jurassienne’? Il bernese dice che lui l’aveva già chiusa
Svizzera
19 ore
Ebs, tutte le chiavi di una sorprendente elezione
Simpatica, gradita ai contadini, funzionale agli svizzero-tedeschi con gli occhi puntati sul seggio di Alain Berset. L’analisi, col politologo Georg Lutz
Svizzera
23 ore
Governo: ‘Bel regalo’ o ‘brutta sorpresa’, stampa divisa
La nomina di chi ha preso il posto di Simonetta Sommaruga fa discutere: i pro e i contro del mondo del giornalismo
Svizzera
1 gior
Tra sorpresa e preoccupazione, le reazioni dei deputati ticinesi
Elezioni dei consiglieri federali, Storni (Ps): ‘Pensavo che la questione linguistica avrebbe prevalso’. Marchesi (Udc): ‘Vedrei bene Rösti all’Ambiente’.
Svizzera
1 gior
La centrale elettrica di riserva è una priorità
La Confederazione firma i contratti con i principali gruppi che la costituiranno. A disposizione 280 MW di potenza
Svizzera
1 gior
90 anni, i bastoni da trekking e un figlio consigliere federale
Hanni Rösti non si è voluta perdere l’elezione del figlio: ‘Sono sempre di buon umore, ma oggi un po’ di più’
Svizzera
1 gior
Allarme rientrato a Palazzo federale e nelle sue adiacenze
Il dispositivo d’emergenza era scattato poco prima di mezzogiorno per un oggetto sospetto. Poi rivelatosi innocuo
© Regiopress, All rights reserved