laRegione
28.07.22 - 15:10
Aggiornamento: 15:38

Per Cassis un tour de Suisse in treno per il Primo Agosto

Il Natale della Patria del presidente della Confederazione sarà all’insegna della pluralità. Con partenza da Lugano e arrivo a Losanna

Ats, a cura di Red.Web
per-cassis-un-tour-de-suisse-in-treno-per-il-primo-agosto
Keystone
In carrozza

Un viaggio in treno della durata di un giorno che inizierà a Lugano e si concluderà a Losanna, con soste intermedie in luoghi simbolo della storia svizzera. Sarà questo il Primo Agosto del presidente della Confederazione Ignazio Cassis, che intende trascorrere la festa nazionale all’insegna della pluralità.

Dopo la partenza dal Ticino, si legge in una nota odierna del Dipartimento federale degli affari esteri (Dfae), Cassis si fermerà una prima volta a Knonau (Zh) per condividere un brunch con la popolazione in una fattoria. In seguito farà tappa a Grenchen (So), dove incontrerà gli abitanti del luogo.

Non si tratta di località scelte a caso: nei pressi del comune zurighese si svolsero le guerre di Kappel e del Sonderbund, mentre la cittadina solettese è stata teatro di lotte sociali. "Sono luoghi emblematici della capacità tipicamente svizzera di riconciliazione dopo conflitti talvolta fratricidi", scrive il Dfae.

Cassis proseguirà poi il suo viaggio in direzione della Romandia, giungendo a Losanna dopo una fermata a Yverdon-les-Bains (Vd). Successivamente al suo arrivo nel nuovo quartiere artistico del capoluogo vodese, presso la Plateforme 10, il ministro degli esteri si recherà in quello di Ouchy, per assistere ai tradizionali fuochi d’artificio organizzati dalla città.

Il presidente, che durante la giornata sarà accompagnato da una delegazione di giovani italofoni a cui poi si uniranno dei giovani vodesi, ha voluto che il suo viaggio del Primo Agosto fosse in nome della pluralità e della riconciliazione, spiega il Dfae. "La cultura del dialogo che abbiamo in Svizzera è una ricchezza inestimabile. La nostra capacità di coesione è un punto di forza che dobbiamo preservare a tutti i costi. La storia recente dimostra che la pace e la sicurezza non sono mai conquiste definitive", annota in tal proposito il presidente della Confederazione.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
9 min
Secondo tunnel del San Gottardo: potenziale presenza di amianto
Nel frattempo sono state prese misure per proteggere i lavoratori e la popolazione, ha indicato oggi l’Ufficio federale delle strade
Svizzera
1 ora
Svizzera romanda in ‘bianco’, ecco le prime nevicate in pianura
Secondo MeteoNews, fino a domenica sono previsti tra i 5 e i 15 centimetri di neve in pianura e tra i 10 e i 50 centimetri in montagna
Svizzera
15 ore
Regolazione del lupo, Regazzi: ‘Era ora’, Gysin: ‘Andati oltre’
La modifica della legge federale sulla caccia permetterà ‘abbattimenti preventivi’. A Palazzo federale un dibattito acceso e opinioni agli antipodi
Svizzera
17 ore
Baume-Schneider, Rösti: l’en plein delle Franches-Montagnes
La regione della consigliera federale eletta esce due volte vincitrice. La ‘Question jurassienne’? Il bernese dice che lui l’aveva già chiusa
Svizzera
19 ore
Ebs, tutte le chiavi di una sorprendente elezione
Simpatica, gradita ai contadini, funzionale agli svizzero-tedeschi con gli occhi puntati sul seggio di Alain Berset. L’analisi, col politologo Georg Lutz
Svizzera
23 ore
Governo: ‘Bel regalo’ o ‘brutta sorpresa’, stampa divisa
La nomina di chi ha preso il posto di Simonetta Sommaruga fa discutere: i pro e i contro del mondo del giornalismo
Svizzera
1 gior
Tra sorpresa e preoccupazione, le reazioni dei deputati ticinesi
Elezioni dei consiglieri federali, Storni (Ps): ‘Pensavo che la questione linguistica avrebbe prevalso’. Marchesi (Udc): ‘Vedrei bene Rösti all’Ambiente’.
Svizzera
1 gior
La centrale elettrica di riserva è una priorità
La Confederazione firma i contratti con i principali gruppi che la costituiranno. A disposizione 280 MW di potenza
Svizzera
1 gior
90 anni, i bastoni da trekking e un figlio consigliere federale
Hanni Rösti non si è voluta perdere l’elezione del figlio: ‘Sono sempre di buon umore, ma oggi un po’ di più’
Svizzera
1 gior
Allarme rientrato a Palazzo federale e nelle sue adiacenze
Il dispositivo d’emergenza era scattato poco prima di mezzogiorno per un oggetto sospetto. Poi rivelatosi innocuo
© Regiopress, All rights reserved