laRegione
21.07.22 - 15:45

Forti temporali hanno colpito il Nord-ovest della Svizzera

Interessata in particolare la regione di Basilea. Il passo della Novena (Vs) è rimasto sbarrato per una frana

Ats, a cura di Red.Web
forti-temporali-hanno-colpito-il-nord-ovest-della-svizzera
Polizia cantonale basilese

Violenti temporali si sono abbattuti ieri in serata sul Nord-ovest della Svizzera. Le intemperie, sotto forma di potenti raffiche di vento e grossi chicchi di grandine, hanno colpito soprattutto la regione di Basilea, ma non hanno risparmiato nemmeno parte della Romandia, Giura in primis. Disagi anche sul passo della Novena (Vs), sbarrato per una frana.

La Polizia cantonale basilese ha ricevuto circa 300 chiamate in 90 minuti a partire dalle 18. La furia degli elementi ha sradicato numerosi alberi, bloccando strade, marciapiedi e piste ciclabili. Alcuni sono caduti su delle automobili, ma stando a un primo bilancio non vi sono feriti gravi.

A Basilea Campagna la tempesta ha abbattuto 73 alberi e danneggiato 20 tetti, interessando soprattutto i distretti di Laufen e Arlesheim. Polizia e pompieri hanno ricevuto 150 chiamate d’emergenza, di cui una quarantina per cantine allagate. Non si registrano feriti, mentre non si sa ancora di preciso quanto sarà salata la bolletta.

Popolazione illesa anche nel Canton Soletta, dove i sinistri segnalati sono stati 40: più di 30 riguardavano infiltrazioni d’acqua negli immobili, i restanti alberi o rami rotti. Il temporale ha imperversato in particolare sui comuni di Dornach, Kleinlützel, Hofstetten e Witterswil.

Danni simili nel Canton Giura, con il capoluogo Delémont spazzato dalla burrasca nel tardo pomeriggio. Oltre ai canonici alberi abbattuti e alle cantine allagate, alcuni quartieri della città sono rimasti momentaneamente senza elettricità. Il blackout è poi finito a inizio serata.

In Vallese invece, la strada del passo della Novena ha dovuto essere chiusa in ambo le direzioni a causa di una frana, ha indicato a Keystone-ATS un portavoce della Polizia cantonale che non ha saputo esprimersi sulle tempistiche della ripresa del traffico. I lavori di sgombero sono in corso. I Vigili del fuoco sono entrati in azione anche nella regione dello Chablais, nei pressi di Monthey, per interventi in sotterranei e garage.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
47 min
Traffico sulla A13 e la A28, niente ‘bacchetta magica’
Il problema del traffico turistico di aggiramento sulle due arterie grigionesi impone una strategia sovracantonale
Svizzera
1 ora
Tentata rapina a mano armata a Crans Montana
Preso di mira, poco prima delle 6, un negozio del centro. È caccia ai malviventi (due) in Vallese
Svizzera
2 ore
Cresce il numero di persone con livello d’istruzione terziario
Tra i 25-34enni nell’arco di vent’anni la quota è raddoppiata: nel 2021 uno su due aveva conseguito un diploma corrispondente
Svizzera
5 ore
All’aeroporto di Zurigo-Kloten, la ripresa pare confermata
In settembre i movimenti sono stati 20’355, un 3% in meno rispetto ad agosto ma di quasi un terzo superiore allo stesso mese del 2021
Svizzera
5 ore
Scesi dal bus aggrediscono un uomo e gli danno fuoco
Dodici adolescenti sono stati rilasciati al termine dell’interrogatorio, avvenuto a Winterthur, mentre due si trovano in carcerazione preventiva
Svizzera
5 ore
Svizzera ‘razzista sistemica’, ma Berna respinge le accuse
Per l’ambasciatore elvetico alle Nazioni Unite le considerazioni del Gruppo sono in parte basate su ‘supposizioni’ e ‘malintesi’
Svizzera
10 ore
Malgrado le ombre, le prospettive per l’industria non peggiorano
Il comportamento del parametro rappresenta una sorpresa: gli analisti si aspettavano infatti una contrazione a valori compresi fra 54 e 55,6 punti
Svizzera
11 ore
Suicidi quasi dimezzati negli ultimi quarant’anni
La diminuzione è soprattutto evidente tra gli uomini. Il Ticino ha presentato i tassi di suicidio inferiori per tutto l’ultimo decennio
Svizzera
12 ore
Lieve ma significativo rallentamento dell’inflazione
Si tratta del primo calo dopo venti mesi consecutivi con numeri in crescita o stabili. In settembre il rincaro annuo si è attestato al 3,3%
Svizzera
1 gior
Elezioni cantonali a Zugo: Status quo per il governo cantonale
Il Consiglio di Stato rimane quindi composto da tre rappresentanti dell’Alleanza di Centro, due liberali radicali e due Udc
© Regiopress, All rights reserved