laRegione
ministro-della-salute-italiano-speranza-a-colloquio-con-berset
archivio Keystone
04.07.22 - 12:18
Aggiornamento: 14:33
Ats, a cura di Red.Web

Ministro della salute italiano Speranza a colloquio con Berset

Al centro dell’incontro la pandemia di Covid, la distribuzione di vaccini ad altri Paesi e le sfide future per i rispettivi sistemi sanitari

La pandemia, il ruolo dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e le sfide per la politica sanitaria svizzera e italiana. Questi i temi che hanno animato ieri e oggi la visita di due giorni nei Grigioni del ministro della salute italiano Roberto Speranza, che si è intrattenuto con il consigliere federale Alain Berset.

I due ministri, riferisce in un comunicato odierno il Dipartimento federale dell’interno (Dfi), hanno tracciato un bilancio della crisi del coronavirus, analizzato la situazione attuale e definito le diverse tappe per i mesi a venire.

Berset e Speranza hanno poi affrontato la questione dei vaccini e la distribuzione di dosi ad altri Paesi tramite l’iniziativa Covax, ma anche il capitolo vaiolo delle scimmie. Nelle loro discussioni hanno inoltre sottolineato l’importanza dell’Oms nella prevenzione e nella gestione delle pandemie e parlato di come rafforzarla.

Il consigliere federale e il ministro italiano hanno pure parlato delle diverse sfide cui devono far fronte i rispettivi sistemi sanitari, come il contenimento dei costi o la digitalizzazione dei dati medici. I due hanno infine visitato la base della Guardia aerea svizzera di soccorso (Rega) di Samedan, che ha garantito la presa a carico di pazienti Covid.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
9 min
Reti termiche, ecco la carta per il loro potenziamento
Direttori cantonali dell’energia, Associazione dei Comuni svizzeri e Unione delle città svizzere gomito a gomito per promuovere il teleriscaldamento
Svizzera
47 min
Produzione e fatturato in crescita per il settore secondario
L’incremento è stato del 4,1% rispettivamente del 9,5%. Prosegue il trend positivo ininterrotto dal primo trimestre del 2021
Svizzera
3 ore
Votazioni federali, maggioranza a favore della riforma Avs
Verso due chiari ‘sì’ (meno scontato per l’imposta preventiva) e uno più risicato per lo stop allevamento intensivo
Svizzera
15 ore
In azione la prima fresa nella seconda canna del Gottardo
La cosiddetta ‘fresatrice meccanica a sezione piena’ scaverà nei prossimi mesi il cunicolo di accesso verso la zona di faglia settentrionale
Svizzera
15 ore
Cancellato il Salone dell’Auto di Ginevra del 2023
Gli organizzatori motivano la decisione con le incertezze dell’economia globale e della geopolitica
Svizzera
16 ore
Locale ‘no Covid pass’ chiuso, il Cantone ha agito correttamente
Respinto dal Tribunale cantonale il ricorso dei gerenti del Walliserkanne di Zermatt, chiuso per il rifiuto di controllare il certificato Covid ai clienti
Svizzera
18 ore
I paradisi per pensionati svizzeri? Canada e Australia
La maggior parte degli svizzeri trascorre in patria la propria pensione, ma alcuni sono attratti da altri Paesi per godersi il meritato riposo
Svizzera
18 ore
Rissa fra tifosi di Young Boys e Anderlecht, feriti e danni
La lite è avvenuta davanti a un bar nella Kornhausplatz di Berna. Durante la zuffa, i mobili dell’esercizio pubblico sono stati danneggiati
Svizzera
19 ore
Bimba di 4 anni morta dopo essere caduta dal balcone
L’incidente è avvenuto stamane attorno alle 8.30 a Vernier (Ge). Vani i soccorsi: la piccola è morta sul posto
Svizzera
19 ore
Locarnese, Basilea e Vaud sotto i nubifragi
A Locarno il record di precipitazioni con 89 millimetri, in altre località del Verbano misurati 56 mm. A Basilea acqua nelle sale della Fondazione Beyeler
© Regiopress, All rights reserved