laRegione
04.07.22 - 12:18
Aggiornamento: 14:33

Ministro della salute italiano Speranza a colloquio con Berset

Al centro dell’incontro la pandemia di Covid, la distribuzione di vaccini ad altri Paesi e le sfide future per i rispettivi sistemi sanitari

Ats, a cura di Red.Web
ministro-della-salute-italiano-speranza-a-colloquio-con-berset
archivio Keystone

La pandemia, il ruolo dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e le sfide per la politica sanitaria svizzera e italiana. Questi i temi che hanno animato ieri e oggi la visita di due giorni nei Grigioni del ministro della salute italiano Roberto Speranza, che si è intrattenuto con il consigliere federale Alain Berset.

I due ministri, riferisce in un comunicato odierno il Dipartimento federale dell’interno (Dfi), hanno tracciato un bilancio della crisi del coronavirus, analizzato la situazione attuale e definito le diverse tappe per i mesi a venire.

Berset e Speranza hanno poi affrontato la questione dei vaccini e la distribuzione di dosi ad altri Paesi tramite l’iniziativa Covax, ma anche il capitolo vaiolo delle scimmie. Nelle loro discussioni hanno inoltre sottolineato l’importanza dell’Oms nella prevenzione e nella gestione delle pandemie e parlato di come rafforzarla.

Il consigliere federale e il ministro italiano hanno pure parlato delle diverse sfide cui devono far fronte i rispettivi sistemi sanitari, come il contenimento dei costi o la digitalizzazione dei dati medici. I due hanno infine visitato la base della Guardia aerea svizzera di soccorso (Rega) di Samedan, che ha garantito la presa a carico di pazienti Covid.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
4 ore
Soldato impiegato al Wef indagato per un reato sessuale
Un portavoce della giustizia militare ha confermato un’informazione della ‘Weltwoche’. Avviata un’inchiesta.
Svizzera
9 ore
USS annuncia un referendum contro la riforma del 2º pilastro
I sindacati interrompono contestualmente la raccolta firma per l’iniziativa ‘Utili della Banca nazionale per un’AVS forte’
Svizzera
9 ore
Ginevra, Uber può continuare a operare
L’azienda ha ottenuto misure superprovvisionali. Lo Stato di recente aveva vietato le sue attività.
Svizzera
10 ore
Maurizio Dattrino al comando della Divisione territoriale 3
Il brigadiere ticinese, attinente di Arbedo, sostituirà il divisionario Lucas Caduff che va in pensione
Svizzera
11 ore
Penuria di farmaci, al lavoro una task force
Su incarico del Consiglio federale, avrà il compito di valutare le misure a breve termine per far fronte a questo fenomeno ‘problematico’
Svizzera
12 ore
Indonesiani contro Holcim, fallita la trattativa di risarcimento
Si tratta del secondo capitolo a livello giudiziario della vertenza, dopo che una conciliazione per stabilire un risarcimento è fallita lo scorso ottobre
Svizzera
14 ore
1° febbraio: è il giorno della prova sirene
Le sirene suoneranno in tutta la Svizzera. In Ticino alle 13.30, 13.35, 13.45 e 13.55 sarà diffuso un suono continuo e modulato, della durata di un minuto
Svizzera
16 ore
Esportare le procedure d’asilo è ‘un’idea balzana’
L’Udc vuole una Svizzera senza richiedenti e si ispira all’accordo tra Regno Unito e Ruanda. Il professor Achermann: vecchia idea, destinata a morire.
Svizzera
1 gior
Sulle etichette dei prodotti freschi anche il mezzo di trasporto
Lo chiede un’iniziativa parlamentare approvata dalla Commissione scienza, educazione e cultura degli Stati, in particolare per il trasporto via aereo
Svizzera
1 gior
Corona-Leaks, in esame la consegna dei dati a Marti
La consigliera federale Keller-Sutter chiede di verificare se il procuratore straordinario può legalmente accedere all’intera casella e-mail di Lauener
© Regiopress, All rights reserved