laRegione
nel-2022-piu-donne-nei-cda-delle-grandi-aziende
Keystone
Sempre meno una prerogativa prevalentemente maschile
03.07.22 - 08:00
Aggiornamento: 16:42
Ats, a cura di Moreno Invernizzi

Nel 2022 più donne nei Cda delle grandi aziende

Nelle cento maggiori società svizzere quotate in borsa la loro percentuale è passata dal 25,4% al 28,5%

Questa primavera sono state elette più donne nei Consigli di amministrazione delle maggiori aziende svizzere. Lo rileva la società di consulenza Swipra. Parallelamente, gli azionisti hanno approvato aumenti di stipendio dei dirigenti.

La percentuale di donne nei Consigli di amministrazione delle 100 maggiori società svizzere quotate in borsa (Sli 100) è salita al 28,5%, rispetto al precedente 25,4%. Tra le società quotate nell’indice principale Smi, la percentuale di donne nei Consigli di amministrazione è aumentata per la prima volta di oltre un terzo, raggiungendo il 34,4%, contro il 29,6% dell’anno precedente.

Anche gli stipendi dei top manager hanno preso l’ascensore. Ciò è dovuto a un effetto di recupero legato al coronavirus sui bonus. Secondo Swipra, a seguito della crisi sanitaria, poco più della metà delle aziende dello Spi 100 ha ridotto il compenso totale dei propri Ceo per l’esercizio finanziario 2020. Nel 2021, gli stipendi sono invece aumentati nel 74% delle aziende, proprio grazie all’incremento dei bonus.

In cifre assolute, la retribuzione totale dei Ceo delle società dello Smi è aumentata di oltre un quarto, raggiungendo i 7,6 milioni di franchi nella fascia mediana. Nelle aziende non appartenenti allo Smi, l’aumento è stato del 7,1%, per un totale di 1,8 milioni.

A causa dei bonus più elevati, il reddito dei Ceo rispetto al salario medio dei dipendenti nel 2021 è quindi nuovamente aumentato in modo significativo. Mentre nel 2020 un Ceo guadagnava in media ‘solo’ 24 volte lo stipendio di un dipendente, l’anno scorso quasi 30 volte.

Per la sua valutazione Swipra, insieme all’Università di Zurigo, ha analizzato i risultati di tutte le assemblee generali delle società SPI 100 che si sono svolte tra il 1° luglio 2021 e il 14 giugno 2022.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
consiglio d'amministrazione donne lavoratrici
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
2 ore
Il lupo che doveva essere abbattuto a Uri si è dato alla macchia
Per l’animale era stato autorizzato l’abbattimento dopo oltre dieci predazioni. Verosimilmente non è più nel territorio del cantone
Svizzera
4 ore
Caduta fatale per un escursionista 77enne nel Klöntal
È successo ieri nel canton Glarona. Il corpo è stato trovato a 1’512 metri d’altitudine.
Votazioni federali
4 ore
Avs: modifiche apprezzate soprattutto dagli uomini
Secondo il sondaggio di Tamedia e 20 Minuten si prospetta un ‘sì’ anche per l’iniziativa sull’allevamento. ‘No’ invece per l’imposta preventiva.
Svizzera
5 ore
Vallese, alpinista 64enne muore sul Täschhorn
L’uomo, un olandese, si trovava in compagnia di un altro scalatore. Si trovava a circa 3’910 metri d’altitudine quando è caduto dalla parete rocciosa.
Svizzera
6 ore
Ancora nessun bambino ucraino arrivato per assistenza medica
Il Paese aveva chiesto alla Svizzera di accogliere 155 bimbi malati. Prima dell’arrivo sono necessari però dei chiarimenti.
Svizzera
21 ore
Sommaruga in viaggio per festeggiare i 175 anni delle Ffs
La consigliera federale è partita da Baden su un treno a vapore storico. Cerimonia ufficiale in corso alla stazione principale di Zurigo
Svizzera
21 ore
Al Ps dell’Inselspital il dolore si calma con la realtà virtuale
Un’équipe dell’ospedale bernese ha testato degli occhiali che portano virtualmente il paziente in ambienti rilassanti. I risultati sono incoraggianti
Svizzera
22 ore
Le Ffs si preparano alla Street Parade con vari treni aggiuntivi
Un orario speciale verrà inoltre adottato sulla rete notturna della Comunità dei trasporti di Zurigo
Svizzera
23 ore
Pollini, il 2022 anno eccezionale per precocità e abbondanza
In Ticino quelli del nocciolo sono presenti dalla fine di dicembre 2021. Vari i record in tutta la Svizzera
Svizzera
1 gior
Dopo l’incendio, il Kunsthaus abbassa il prezzo d’ingresso
Questo per compensare l’offerta ridotta durante i lavori, che dureranno alcuni mesi. La causa del rogo: l’autocombustione di un dispositivo a batteria
© Regiopress, All rights reserved