laRegione
aumentano-i-posti-vacanti-nelle-maggiori-imprese-svizzere
Depositphotos
22.06.22 - 14:14
Aggiornamento: 14:35
Ats, a cura di Federica Ciommiento

Aumentano i posti vacanti nelle maggiori imprese svizzere

Si cercano principalmente figure dirigenziali e specialisti in informatica. In un mese le offerte di lavoro sono salite dell’8%.

Le maggiori imprese svizzere sono alla ricerca di personale e il numero di posti vacanti è aumentato dell’8% in un mese. Lo studio, realizzato per conto dell’agenzia Awp dal portale d’impiego Indeed, indica che a maggio le 50 aziende più grandi cercavano in totale circa 8’600 persone, ora il numero è salito a oltre 9’300.

Si cercano principalmente dirigenti e specialisti in informatica

In oltre nel 10% dei casi le offerte riguardano funzioni dirigenziali. Le aziende sono anche alla ricerca di specialisti in informatica: circa 600 offerte di lavoro riguardano tale settore. Gli specialisti delle risorse umane, invece, sembrano essere meno richiesti.

Il fatto che la ricerca di personale sia attualmente difficile per molte ditte emerge osservando le prime dieci aziende con il maggior fabbisogno di personale: a eccezione delle Ffs, tutte hanno più posti vacanti rispetto a un mese fa.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
aziende dirigenti informatici lavoro posti vacanti
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
5 min
Trasporti pubblici quasi ai livelli pre-covid
Il primo trimestre dell’anno ha fatto segnare un sensibile aumento dei chilometri percorsi a persone, saliti a 4,9 miliardi
Svizzera
41 min
Lavoro e permessi S, le aziende vogliono più sicurezze
Il 56% degli imprenditori ha mostrato interesse ad assumere profughi ucraini, il 10% già l’ha fatto. Ma servirebbero maggiori garanzie
Svizzera
1 ora
Pannelli solari nelle discariche, Consiglio federale favorevole
Le necessarie basi legali saranno create: accolta una mozione in tal senso di Rocco Cattaneo
Svizzera
1 ora
La siccità fa rivedere al ribasso le scorte di petrolio
La scarsa navigabilità del Reno spinge Berna a optare per un ulteriore taglio alle riserve obbligatorie. Che saranno ridotte del 12,8%
Svizzera
1 ora
Torna il sereno sul turismo. Ma la crisi non è alle spalle
Svizzera Turismo tira le somme della prima parte della stagione, ed è un bilancio positivo. In vista dell’autunno la prudenza resta però d’obbligo
Svizzera
2 ore
La ripresa economica spinge l’aumento dell’immigrazione
Nel primo semestre 2022 l’immigrazione nella popolazione residente permanente di nazionalità straniera è cresciuta del 21% rispetto all’anno precedente
Svizzera
3 ore
Dati Ilo: In Svizzera più occupati e disoccupazione in calo
La rilevazione sulla forza lavoro per il secondo trimestre 2022 dell’Ufficio internazionale del lavoro si basa su sondaggi, a differenza di quella Seco
Svizzera
4 ore
Vendita di canapa: Basilea fa da apripista
Il primo studio sperimentale in Svizzera scatterà a metà settembre in riva al Reno. Iscrizioni aperte: i posti sono limitati a 370
Svizzera
4 ore
Caro-benzina, da Berna un nuovo no a misure urgenti
Prezzi artificialmente bassi creerebbero incentivi sbagliati e peggiorare la situazione. Con un aumento dei consumi
Svizzera
5 ore
Viola Amherd ai Campionati europei di Monaco
Domani e dopodomani la ‘ministra’ dello sport sarà in Baviera. Dove assisterà alle gare di atletica e mountain bike
© Regiopress, All rights reserved