laRegione
salute
20.06.22 - 20:27

Vaiolo delle scimmie: i casi in Svizzera salgono a 40

L’Ufficio federale della sanità pubblica: “Al momento escludiamo qualsiasi pericolo per la popolazione”

Ats, a cura de laRegione
vaiolo-delle-scimmie-i-casi-in-svizzera-salgono-a-40
Mani di una persona colpita dal vaiolo delle scimmie (Keystone)

Sono saliti a quaranta i casi di vaiolo delle scimmie confermati in laboratorio in Svizzera, annuncia oggi l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

"Al momento escludiamo qualsiasi pericolo per la popolazione. I dati epidemiologici nazionali e internazionali indicano una circoscrizione dei focolai. Tuttavia, presumiamo che in Svizzera si verificheranno nuovi casi", si legge sul sito dell’Ufsp.

Quest’ultimo continua a monitorare attentamente la situazione di concerto con i Cantoni, il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (cdc) e l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
1 ora
Sempre più problemi per l’approvvigionamento di farmaci
Le carenze, come precisa l’Ufsp, erano già preesistenti e non dipendono dalla guerra in Ucraina. Mancano anche centinaia di prodotti salvavita
Svizzera
2 ore
Fino a oltre un’ora di coda alle biglietterie Ffs
K-Tipp traccia una mappa della Svizzera in base ai tempi di attesa agli sportelli delle principali stazioni. A Zurigo fino 71 minuti di fila
Svizzera
2 ore
‘Finora tante promesse, ma troppi pochi soldi’
Il Fondo di risarcimento per le vittime dell’amianto sta ancora attendendo i 30 milioni preannunciati da imprese e organizzazioni economiche
Svizzera
2 ore
Abbattuta una giovane lupa in Val Lumnezia
L’esemplare faceva parte del branco di Wannaspitz. L’autorizzazione a cacciarla era stata emessa a inizio settembre
Svizzera
4 ore
Non ci sarà recessione, ma una crescita del Pil più lenta
Lo indicano le previsioni del Kof, che rivede al ribasso la progressione del Prodotto interno lordo
Svizzera
4 ore
La Città di Zurigo ‘congela’ la cannabis legale
Decisione inevitabile in attesa dell’approvazione definitiva del progetto da parte di Berna. Il tutto slitta alla prima metà del 2023
Svizzera
5 ore
La distribuzione di eroina in forma agevolata proseguirà
Le persone stabili dal punto di vista sociosanitario potranno continuare a portare le dosi in compresse a casa anziché recarsi giornalmente nei centri
Svizzera
6 ore
Grigioni, passo avanti per il centro Sup
La commissione preparatoria del Gran Consiglio retico avalla il progetto per la costruzione della nuova Scuola universitaria professionale
Svizzera
6 ore
I funzionari pubblici ginevrini incrociano le braccia
Dal malcontento per il budget 2023 allo sciopero: mercoledì prossimo una giornata di astensione dal lavoro. Baud: ‘È la prima tappa’
Svizzera
6 ore
‘Pronti a ritirare l’Iniziativa per i ghiacciai’
Soddisfatto dal controprogetto, a determinate condizioni il comitato promotore potrebbe fare retromarcia
© Regiopress, All rights reserved