laRegione
lavoro-prospettive-buone-in-svizzera-negative-in-ticino
Depositphotos
22.03.22 - 15:48
Aggiornamento: 16:18
Ats, a cura de laRegione

Lavoro: prospettive buone in Svizzera, negative in Ticino

Lo segnala il barometro di Manpower. Le imprese con almeno 250 dipendenti danno maggior prova di ottimismo

Le prospettive d’impiego rimangono buone in Svizzera, mentre sono negative in Ticino: lo segnala il barometro di Manpower, che come al solito mette in luce marcate differenze regionali, settoriali e legate alla grandezza delle singole aziende.

A livello elvetico il 38% delle 515 imprese interrogate nell’ambito di un sondaggio intende assumere personale nel periodo aprile-giugno 2022, l’11% punta a ridurre l’organico, il 45% non prevede cambiamenti e il 6% non è in grado di rispondere. Lo scarto fra le due prime posizioni è di +27 punti: dopo la correzione delle variazioni stagionali la "previsione netta sull’occupazione" di Manpower per il secondo trimestre dell’anno risulta essere di +26%, informa in un comunicato odierno la multinazionale specializzata nelle risorse umane. Il dato è di 4 punti inferiore a quello (record) dell’ultimo rilevamento e di 22 punti superiore a quanto registrato un anno fa.

In Ticino la prospettiva peggiore

A livello regionale il Ticino presenta la prospettiva peggiore, l’unica in negativo, pari -5% (+4 rispetto al trimestre precedente, invariato sull’anno). Tutte le altre regioni offrono indicatori compresi fra +18 (Svizzera nord-occidentale) e +32 (Zurigo). Il ramo in cui regna maggiore ottimismo è quello dell’informatica (+54), mentre il più debole è quello della ristorazione (+8).

Anche la grandezza delle società svolge un ruolo importante nella propensione ad ampliare gli effettivi. Le realtà che danno prova di ottimismo sono quelle grandi: le imprese con almeno 250 occupati presentano una previsione netta dell’impiego di +31%.

Interessante, anche in un’ottica ticinese, è lo sguardo al di là della frontiera. L’Italia è il Paese confinante, fra quelli considerati a livello mondiale, che mostra il più scarso dinamismo, con indicatore a +16%. Gli altri Stati vicini presentano valori più prossimi a quelli della Confederazione: Germania +22 e Austria +30%, Francia +23%.

Lanciata oltre 50 anni or sono negli Stati Uniti, l’indagine di Manpower si è estesa nel frattempo a 43 Paesi e territori. Al sondaggio hanno risposto 42mila direttori delle risorse umane o responsabili del reclutamento in seno a imprese pubbliche e private.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
aziende lavoro manpower
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
55 min
Bancomat fatto esplodere nel canton Soletta
È successo la scorsa notte a Nuglar, un villaggio a pochi chilometri da Basilea. I residenti dell’edificio sono stati evacuati.
Svizzera
2 ore
La Svizzera importerà 1’000 tonnellate di burro in più
Ad oggi la produzione di latte è inferiore alle aspettative e la maggior parte viene impiegata per produrre formaggio
Svizzera
20 ore
I due centauri morti sul Bernina erano sposati da un mese
Stavano scendendo dal passo con un maxi scooter quando sono stati travolti da due auto
Svizzera
20 ore
Boom dei costi, i contadini: alzare i prezzi di pane e latte
I produttori di cereali e latte chiedono aumenti di pochi centesimi dei prezzi al dettaglio per compensare il boom milionario dei costi di produzione
Svizzera
21 ore
Svizzeri e viaggi: Edelweiss fa il record di passeggeri
La compagnia svizzera specializzata in voli per vacanzieri ha fatto registrare il più alto numero di passeggeri trasportati in un mese nella sua storia
Svizzera
21 ore
Lieto evento allo zoo di Basilea: nascono tre procavie
Si tratta di un roditore tipico dell’Africa subsahriana. Il parto è stato possibile nonostante due operazioni agli occhi per la madre dei cuccioli
Svizzera
1 gior
Il lupo che doveva essere abbattuto a Uri si è dato alla macchia
Per l’animale era stato autorizzato l’abbattimento dopo oltre dieci predazioni. Verosimilmente non è più nel territorio del cantone
Svizzera
1 gior
Caduta fatale per un escursionista 77enne nel Klöntal
È successo ieri nel canton Glarona. Il corpo è stato trovato a 1’512 metri d’altitudine.
Votazioni federali
1 gior
Avs: modifiche apprezzate soprattutto dagli uomini
Secondo il sondaggio di Tamedia e 20 Minuten si prospetta un ‘sì’ anche per l’iniziativa sull’allevamento. ‘No’ invece per l’imposta preventiva.
Svizzera
1 gior
Vallese, alpinista 64enne muore sul Täschhorn
L’uomo, un olandese, si trovava in compagnia di un altro scalatore. Si trovava a circa 3’910 metri d’altitudine quando è caduto dalla parete rocciosa.
© Regiopress, All rights reserved