laRegione
17.03.22 - 13:03
Aggiornamento: 14:51

La provenienza degli alimenti deve essere specificata

Dopo il Nazionale, anche gli Stati approvano una mozione in tal senso, sconfessando il Governo. Ma il pane nostrano non avrà il suo marchio

Ats, a cura di Moreno Invernizzi
la-provenienza-degli-alimenti-deve-essere-specificata
Ti-Press
Nostrano o no?

Gli alimenti prodotti o preparati all’estero devono essere chiaramente identificabili grazie all’indicazione del Paese di provenienza. È quanto chiede una mozione accolta oggi per 21 voti a 17 (3 le astensioni) dal Consiglio degli Stati, allineandosi dunque a quanto deciso dal Nazionale in settembre.

Il voto odierno sconfessa la raccomandazione della commissione preparatoria e del Consiglio federale che hanno invitato a respingere la mozione per motivi pratici: l’amministrazione teme in effetti un eccesso di burocrazia poiché, in pratica, ciò obbligherebbe i fabbricanti a modificare tutte le etichette dei rispettivi prodotti.

Oltre a ciò, l’esecutivo vuole evitare che si crei un potenziale nuovo ostacolo al commercio nei confronti dell’Ue, come ha ripetuto in aula il consigliere federale Alain Berset.

Ma diversi oratori hanno sostenuto la necessità di esaminare le possibilità di migliorare la dichiarazione di provenienza e di adeguare le percentuali degli ingredienti che giustificano l’indicazione dell’origine. Oltre a ciò, bisogna sostenere la produzione indigena di alimenti, specie in un frangente difficile come quello attuale con la guerra in Ucraina e gli eventuali problemi di approvvigionamento.

Sempre nel corso del dibattito, il plenum ha poi respinto una mozione che chiedeva di introdurre un‘etichetta per il pane svizzero, da apporre in particolare su vetrine, menu e confezioni di prodotti per evidenziare che il prodotto offerto al consumo è confezionato con farine ‘nostrane’. La maggioranza ha infatti ritenuto superflua questa richiesta giacché esiste già un contrassegno per il pane confezionato nel nostro Paese. Inoltre, il Consiglio federale sta preparando un progetto per implementare un’altra mozione che prevede la dichiarazione del Paese di produzione del pane e dei prodotti di panetteria.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
19 min
L’estate dei record fa segnare anche l’anno record per infortuni
L’assenza di limitazioni legate al coronavirus e le condizioni climatiche favorevoli fanno lievitare gli incidenti durante il tempo libero: +14%
Svizzera
34 min
Escursionista con racchette cade e muore
Dopo un giorno di ricerche, il corpo senza vita dell’uomo, un 38enne, è stato rinvenuto in una buca carsica di Selun, nel Canton San Gallo
Svizzera
1 ora
Si schianta contro un sottopassaggio: morto
L’uomo, di mezza età, è deceduto sul posto dopo aver centrato un muro a Sirnach, nel Canton Turgovia
Svizzera
1 ora
Ignoti appiccano fuoco in una scuola elementare
Seri danni allo stabile di Brunnmatt, nella parte su della città di Basilea. Nessuno è rimasto ferito
Svizzera
1 ora
Trovati due corpi travolti da una valanga sopra Fully
Verosimilmente potrebbero essere il francese (residente nel Canton Vaud) e il belga (residente in Vallese) dispersi da qualche giorno
Svizzera
2 ore
Lotta alla corruzione nel settore pubblico, si marcia sul posto
Secondo il rapporto di Transparency International, nel nostro Paese il nepotismo è sempre troppo diffuso
Svizzera
2 ore
Ticino vagone di coda per puntualità dei convogli Ffs
Se a livello svizzero nel 2022 il 92,5% dei treni è arrivato in orario, a Sud delle Alpi più di 1 su 10 è giunto a destinazione più di 3’ dopo
Svizzera
3 ore
Udc per un giro di vite sull’immigrazione
In vista delle elezioni di autunno, il partito auspica lo spostamento delle procedure di asilo al di fuori dei confini nazionali
Svizzera
4 ore
Malgrado il rincaro, positivo il 2022 del commercio al dettaglio
Rispetto all’anno precedente, il giro d’affari dei negozi stanziali e online è aumentato complessivamente dell’1,8%
Svizzera
5 ore
Tra le pagine dei libri francesi c’è aria di bufera
La Comco apre un’inchiesta contro il gruppo editoriale Madrigall per valutarne la sua eventuale posizione dominante relativa al mercato
© Regiopress, All rights reserved