laRegione
ginevra-prima-messa-cattolica-alla-cattedrale-di-saint-pierre
Keystone
06.03.22 - 11:10
Aggiornamento: 14:12
a cura de laRegione

Ginevra, prima messa cattolica alla cattedrale di Saint-Pierre

È la prima volta, dalla Riforma, che i protestanti consegnano completamente le chiavi ai cattolici: ‘Un evento con un valore simbolico molto forte’

Per la prima volta dalla Riforma protestante, ossia circa cinque secoli fa, una messa cattolica è stata celebrata ieri sera nella cattedrale di Saint-Pierre di Ginevra. Alla funzione hanno assistito circa 1’500 persone.

Rinviata due anni fa a causa della pandemia, la prima messa cattolica nella cattedrale destinata al culto protestante dall’introduzione della Riforma nel 1536, si è svolta su invito della parrocchia di Saint-Pierre.

"Siamo consapevoli che stiamo dando vita a un evento con un valore simbolico molto forte", ha detto Daniel Pilly, presidente del Consiglio parrocchiale: "Una messa dopo 486 anni è un gesto significativo. Siamo felici di poter fare questo passo", ha detto, ricordando la "fruttuosa collaborazione ecumenica" tra le due Chiese e la "fiducia reciproca".

Per Pilly, la cattedrale è il luogo per tutti i cristiani di Ginevra: "Il Vangelo riunisce le persone, ma noi manteniamo la nostra identità", ha detto. Un’opinione condivisa dal Vicario episcopale di Ginevra, padre Pascal Desthieux. "La vostra cattedrale è la chiesa madre del nostro cantone", ha detto, salutando con favore il fatto che le relazioni tra cattolici e protestanti siano cambiate.

La data scelta per questa messa è quella dell’inizio della Quaresima, un periodo di penitenza. La cerimonia è stata segnata dal rito delle ceneri. Il pastore Emmanuel Rolland e padre Pascal Desthieux si sono a vicenda segnati la fronte con le ceneri. La cerimonia, che ha incluso anche una preghiera per la pace in Ucraina, è durata quasi due ore ed è stata calorosamente applaudita.

La cattedrale, dove predicò Giovanni Calvino, è il principale luogo di culto protestante di Ginevra, ma continua a essere denominata cattedrale. In passato, ha già accolto celebrazioni ecumeniche ma è la prima volta che i protestanti consegnano completamente le chiavi ai cattolici per una messa.

La prima data fissata per la storica messa nella cattedrale era il 29 febbraio 2020, ma lo scoppio della pandemia ne aveva impedito lo svolgimento. Dopo altri rinvii, sempre a causa della crisi sanitaria, la parrocchia protestante di Saint-Pierre ha annunciato la nuova data nel novembre scorso: "È per noi una gioia onorare finalmente l’invito lanciato due anni fa alla comunità cattolica romana ed è una grazia poter finalmente vivere questo momento importante di fraternità tra le nostre comunità", affermava il comunicato.

A Ginevra, anche definita la "Roma protestante", i cattolici sono da tempo più numerosi dei riformati. La cattedrale è anche tempio civico e sede dei giuramenti del Consiglio di Stato.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
cattedrale saint-pierre cattolici chiesa ginevra messa protestanti
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
15 min
Riflessione e tolleranza. È l’inno della 29esima Street Parade
Iniziato nel pomeriggio sulle rive della Limmat il mega raduno a ritmo di musica elettronica dalle ‘love mobile’
Svizzera
1 ora
Derubato di telefono e portafoglio da ignoti
Aggressione a scopo di furto ieri sera a nel canton Basilea. La polizia è alla ricerca di quattro uomini calvi
Svizzera
2 ore
Smart contro un camion: una 22enne ferita in modo grave
L’incidente stradale si è verificato ieri pomeriggio a Hunzenschwil (Ag). I due veicoli si sono scontrati frontalmente
Svizzera
4 ore
Crisi energetica: la legna per riscaldarsi non è la soluzione
Lo afferma il meteorologo Jörg Kachelmann, secondo cui il pellet è dannoso per il clima tanto quanto il carbone, il gas o il petrolio
Svizzera
4 ore
Ritrovato il corpo dell’87enne sparito nelle acque del Lemano
L’uomo, un tedesco, era scomparso martedì pomeriggio nei pressi di Montreux. È stato rinvenuto a 100 m di profondità
Svizzera
21 ore
In Svizzera moria di pesci di ‘proporzioni storiche’
La federazione dei pescatori teme che un numero ancora maggiore di specie autoctone possa scomparire per sempre
Svizzera
22 ore
Unia: ‘Divario salariale aumenta, occorre intervenire’
Il sindacato denuncia la stagnazione degli stipendi più bassi e l’aumento di quelli dei dirigenti
Svizzera
22 ore
Aumentano i posti vacanti fra le imprese svizzere
Sui siti internet delle 50 imprese più grandi si contano 12’400 annunci: il 34% in più rispetto a un mese fa
Svizzera
1 gior
Peste suina: Turgovia addestra cani per individuarla
La malattia è mortale per cinghiali e maiali, non per l’uomo. C’è un rischio elevato che arrivi presto in Svizzera, ritiene l’Ufficio federale competente
Svizzera
1 gior
Poca acqua nel Reno, il costo della benzina resta alto
Le navi possono trasportare un quarto delle merci rispetto a un anno fa. I costi di trasporto sono dunque fortemente aumentati.
© Regiopress, All rights reserved