laRegione
14.02.22 - 15:11

Ucraina, Dfae: evitare i viaggi, via i congiunti dei diplomatici

Il Dipartimento affari esteri ricorda che le compagnie aeree potrebbero sospendere i voli. Richiamati i familiari con figli del personale d’ambasciata

Ats, a cura de laRegione
ucraina-dfae-evitare-i-viaggi-via-i-congiunti-dei-diplomatici

La Svizzera è sempre più preoccupata per le tensioni, e il rischio di un escalation militare, alle frontiere dell’Ucraina. Esorta quindi turisti e altri viaggiatori a non recarsi in questo Paese, a meno che non vi siano necessità urgenti.

In una nota odierna, il Dipartimento federale degli affari esteri (Dfae) rende noto che diverse compagnie aree potrebbero anche sospendere o limitare i collegamenti con questo Paese. In Ucraina vivono al momento 257 cittadini svizzeri. La loro partenza rimane una scelta individuale, precisa il Dfae, secondo cui si è anche deciso di allontanare i congiunti con figli del personale attivo all’ambasciata svizzera di Kiev.

A causa della situazione molto volatile a livello di sicurezza, il Dfae ha deciso di modificare ancora i consigli di viaggio dispensati sulla sua pagina web, come già fatto la settimana scorsa. In generale, sconsiglia anche viaggi in alcune regioni del Paese.

L’ambasciata svizzera a Kiev rimane aperta ed è perfettamente operativa. In tempi di tensione come questi, stando al Dfae, è particolarmente importante che i cittadini svizzeri possano rivolgersi alla rappresentanza elvetica in caso di necessità.

Attualmente una parte consistente dei soggetti al seguito del personale dell’ambasciata ha già lasciato l’Ucraina. A causa della situazione fragile sul fronte della sicurezza, è stato anche stabilito di richiamare i famigliari del personale con figli.

Per quanto riguarda Swiss, il vettore ha precisato all’agenzia di stampa AWP che mantiene i collegamenti verso Kiev. Tuttavia, la compagna evita lo spazio aereo ucraino ad eccezione di quello della capitale e segue la situazione da vicino. A fine gennaio, Swiss aveva deciso un cambio di orario dei propri voli verso l’Ucraina affinché il personale non fosse costretto a trascorrere la notte in loco.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
11 ore
Gli F-35 si comprano e gli oppositori si vestono da lutto
La manifestazione oggi a Berna per denunciare “la farsa democratica” riguardo alla decisione del Consiglio federale di acquistare i jet da combattimento
Svizzera
12 ore
Se il vaccino è ‘da buttare’
Sono oltre 10milioni le dosi di Moderna che la Confederazione ha acquistato per contrastare il Covid e che mercoledì... sono scadute
Svizzera
17 ore
Axpo e quell’aiuto non ancora utilizzato
Il gruppo ha ottenuto dalla Confederazione il credito d’emergenza per far fronte all’impennata dei prezzi nel settore energetico
Svizzera
18 ore
L’alternativa è il pellet. Ma meglio fare scorta per tempo
SvizzeraEnergia vara la campagna ‘Zero spreco’: ecco qualche consiglio utile per evitare un inverno (giocoforza) freddo
Svizzera
1 gior
È allarme riscaldamento: ‘Fate il pieno del tank al più presto’
L’obiettivo? Contribuire al raggiungimento del risparmio volontario del 15% dei consumi di gas stabilito dal governo sull’esempio dell’Ue
Svizzera
1 gior
Luce verde all’export di munizioni in Qatar
Il Consiglio federale ha avallato la richiesta di esportazione di armamenti per il cannone di bordo del jet Eurofighter
Svizzera
1 gior
Crisi energetica, svizzeri ancora sordi agli inviti al risparmio
Malgrado le esortazioni a un uso più parsimonioso, il consumo di elettricità nel nostro Paese resta stabile
Svizzera
1 gior
Microplastiche nell’ambiente, bisogna fare di più
Il governo rinuncia a nuove misure, ma c’è un potenziale di miglioramento. Ogni anno in Svizzera sono circa 14’000 le tonnellate disperse
Svizzera
1 gior
Si schianta contro il guardrail sotto l’effetto dell’alcol
L’incidente, che ha avuto per protagonista un giovane, si è verificato poco prima di mezzanotte a Samedan
Svizzera
1 gior
Bilancia dei pagamenti, +11 miliardi nel secondo trimestre
Eccedenza di quasi 1 miliardo inferiore rispetto allo stesso periodo del 2021 per la Banca nazionale svizzera
© Regiopress, All rights reserved