laRegione
antibiotico-resistenza-in-crescita-utilizzo-troppo-frequente
Depositphotos
07.02.22 - 15:04
Aggiornamento: 15:28

Antibiotico-resistenza in crescita: utilizzo troppo frequente

In Svizzera francese e italiana vengono prescritti di più rispetto al resto del Paese

Gli antibiotici hanno permesso finora di salvare moltissime vite. Purtroppo “i batteri capaci di resistere alla loro azione sopravvivono e approfittano dell’eliminazione di quelli sensibili per proliferare”, spiega l’Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp) nella sua pagina online. Questo porta alla cosiddetta antibiotico-resistenza. Fenomeno che in Svizzera è in continuo aumento. A livello globale un rapporto pubblicato sulla rivista scientifica The Lancet aveva lanciato l’allarme: questo fenomeno uccide nel mondo 1,2 milioni di persone l’anno.

Negli ultimi quindici anni la proporzione di germi resistenti agli antibiotici è aumentata in Svizzera. Questo per quanto concerne alcuni agenti patogeni come l’Escherichia coli. Lo indica l’Ufsp nel suo bollettino pubblicato oggi spiegando l’aumento con un uso troppo frequente, e in parte inadeguato, dei trattamenti su scala mondiale.

Nelle regioni latine vengono prescritti di più

Rispetto ad altri Paesi europei, la Svizzera consuma pochi antibiotici (in testa troviamo la Grecia), vi sono però delle differenze a livello di regioni linguistiche. In quelle latine, infatti, questo tipo di trattamento viene prescritto di più rispetto alla Svizzera tedesca. Stando ai dati provenienti da pharmaSuisse e dal Sistema di dichiarazione Sentinella, la scelta di questi farmaci “può essere ancora migliorata”, scrive l’Ufsp.

I fluorochinoloni, per esempio, vengono impiegati in più del 20 per cento dei casi d’infezione urinaria, “anche se i dati clinici si oppongono a tale prescrizione”. Anche in caso di bronchite acuta si tende a utilizzare gli antibiotici, ciò va però contro alle direttive. Al contrario la penicillina e l’aminopenicillina non vengono sempre prescritte ai bambini con infezione delle vie respiratorie, benché vi sia una raccomandazione al riguardo.

“L’utilizzo parsimonioso e adeguato degli antibiotici rallenta lo sviluppo delle resistenze e prolunga l’efficacia”, ricorda l’Ufsp. Per incoraggiare un impiego adeguato di questi trattamenti sono stati elaborati vari strumenti nell’ambito della Strategia svizzera contro le resistenze agli antibiotici (StAR).

Leggi anche:

La resistenza agli antibiotici uccide 1,2 mln di persone l’anno

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
antibiotici ufsp
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
1 ora
Il lupo che doveva essere abbattuto a Uri si è dato alla macchia
Per l’animale era stato autorizzato l’abbattimento dopo oltre dieci predazioni. Verosimilmente non è più nel territorio del cantone
Svizzera
2 ore
Caduta fatale per un escursionista 77enne nel Klöntal
È successo ieri nel canton Glarona. Il corpo è stato trovato a 1’512 metri d’altitudine.
Votazioni federali
2 ore
Avs: modifiche apprezzate soprattutto dagli uomini
Secondo il sondaggio di Tamedia e 20 Minuten si prospetta un ‘sì’ anche per l’iniziativa sull’allevamento. ‘No’ invece per l’imposta preventiva.
Svizzera
3 ore
Vallese, alpinista 64enne muore sul Täschhorn
L’uomo, un olandese, si trovava in compagnia di un altro scalatore. Si trovava a circa 3’910 metri d’altitudine quando è caduto dalla parete rocciosa.
Svizzera
4 ore
Ancora nessun bambino ucraino arrivato per assistenza medica
Il Paese aveva chiesto alla Svizzera di accogliere 155 bimbi malati. Prima dell’arrivo sono necessari però dei chiarimenti.
Svizzera
20 ore
Sommaruga in viaggio per festeggiare i 175 anni delle Ffs
La consigliera federale è partita da Baden su un treno a vapore storico. Cerimonia ufficiale in corso alla stazione principale di Zurigo
Svizzera
20 ore
Al Ps dell’Inselspital il dolore si calma con la realtà virtuale
Un’équipe dell’ospedale bernese ha testato degli occhiali che portano virtualmente il paziente in ambienti rilassanti. I risultati sono incoraggianti
Svizzera
21 ore
Le Ffs si preparano alla Street Parade con vari treni aggiuntivi
Un orario speciale verrà inoltre adottato sulla rete notturna della Comunità dei trasporti di Zurigo
Svizzera
21 ore
Pollini, il 2022 anno eccezionale per precocità e abbondanza
In Ticino quelli del nocciolo sono presenti dalla fine di dicembre 2021. Vari i record in tutta la Svizzera
Svizzera
23 ore
Dopo l’incendio, il Kunsthaus abbassa il prezzo d’ingresso
Questo per compensare l’offerta ridotta durante i lavori, che dureranno alcuni mesi. La causa del rogo: l’autocombustione di un dispositivo a batteria
© Regiopress, All rights reserved