laRegione
09.01.22 - 19:44
Aggiornamento: 21:31

Zurigo, polizia disperde raduno illegale di 200 automobilisti

Ieri sera a Otelfingen, appassionati di auto sportive provenienti da cantoni di lingua tedesca e dagli Stati confinanti facevano un gran baccano...

Ats, a cura de laRegione
zurigo-polizia-disperde-raduno-illegale-di-200-automobilisti
Supercar

La polizia cantonale di Zurigo è intervenuta ieri sera per disperdere un raduno illegale di circa 200 automobilisti a Otelfingen (Zh). Gli appassionati di auto sportive provenivano da diversi cantoni di lingua tedesca e dagli Stati confinanti. La segnalazione di un raduno molto rumoroso è arrivata alla polizia zurighese poco prima delle 22; gli agenti sono intervenuti sbarrando la strada e controllando le generalità dei presenti e i veicoli. Due vetture sono state sequestrate perché modificate in maniera illegale e troppo rumorose, mentre altre tre sono state segnalate al centro cantonale responsabile dei veicoli a motore per ulteriori ispezioni.

Per sei persone il caso avrà conseguenze legali: la polizia le ha denunciate per aver fatto modifiche tecniche non autorizzate ai loro veicoli. L’intervento della polizia è durato fino a dopo mezzanotte.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
8 ore
‘Brilla’ un bancomat a Füllinsdorf, malviventi in fuga
Altro botto nella notte in Svizzera. Stavolta è toccato a un impianto di erogazione di contante di Basilea Campagna
Svizzera
9 ore
Sì del Nazionale all’imposta minima delle grandi multinazionali
Restano solo da appianare alcune divergenze relative alla ripartizione tra Confederazione e Cantoni del gettito supplementare
Svizzera
9 ore
‘L’affitto pesa in modo sproporzionato sul reddito’
Grido d’allarme dell’Associazione Svizzera Inquilini. Sommaruga: ‘Per le famiglie a basso reddito raggiunti i limiti della sopportazione’
Svizzera
10 ore
In dogana con un ghepardo imbalsamato
Benché debitamente dichiarato, l’animale è stato sequestrato in quanto mancava l’autorizzazione basata sulla convenzione di Washington
Svizzera
10 ore
Duecentomila voci per la responsabilità delle multinazionali
A due anni dalla bocciatura alle urne dell’iniziativa, depositata alla Cancelleria federale una petizione che chiede una legge efficace
Svizzera
10 ore
Dodici milioni di... anelli per la Catena della solidarietà
È l’importo delle donazioni raccolte a favore delle vittime della carestia nell’Africa orientale
Svizzera
11 ore
Operaio travolto dal treno nella notte a Rickenbach
Nonostante i tentativi di rianimazione, l’uomo, un 34enne serbo, è deceduto sul posto. Ancora da chiarire le cause esatte dell’incidente
Svizzera
12 ore
Cure ambulatoriali e ospedaliere finanziate su base unitaria
Il Consiglio degli Stati approva la riforma di legge sull’assicurazione malattie. Sulla quale ora dovrà esprimersi il Nazionale
Svizzera
13 ore
I rapporti con l’Unione europea vanno rilanciati
È l’appello sottoscritto da duecento personalità svizzere. Che chiedono al Consiglio federale di chiarire quanto prima le sue intenzioni
Svizzera
13 ore
Si schianta contro un albero: morto un 21enne
Grave incidente della circolazione ieri sera a Uster. A seguito della violenza dell’impatto, il giovane è deceduto sul posto
© Regiopress, All rights reserved