laRegione
monopattini-ed-e-bike-condivisi-non-giovano-all-ambiente
Keystone
Il discorso cambia per i trottinette privati
02.01.22 - 15:25

Monopattini ed e-bike condivisi non giovano all’ambiente

Non rimpiazzano quasi mai l’auto ed emettono più CO2 di tram, bus e normali biciclette, conclude uno studio realizzato dal Politecnico di Zurigo

Zurigo – I monopattini e le e-bike per uso condiviso non sono così convenienti per il clima come si potrebbe pensare. Secondo uno studio del Politecnico federale di Zurigo (ETH), essi emettono infatti più CO2 dei mezzi che solitamente sostituiscono, ovvero tram, bus e normali biciclette.

I precedenti studi sul tema partivano infatti dal principio che queste nuove modalità di trasporto rimpiazzassero frequentemente i viaggi in automobile. In realtà, raramente ciò è il caso, indica l’ETH in un comunicato, e questo cambia le cose.

Più dannosi che utili

“Nelle condizioni attuali di utilizzo, monopattini e bici elettriche condivisi nuocciono più all’ambiente di quanto gli siano utili”, illustra, citato nella nota, Daniel Reck, dell’Istituto di pianificazione del traffico e dei sistemi di trasporto all’ETH. Per giungere a queste conclusioni, i ricercatori hanno analizzato per tre mesi i dati di localizzazione e le prenotazioni di 540 utenti nella città di Zurigo. I partecipanti hanno anche compilato un questionario.

Gli scienziati hanno così potuto ricostruire 65’000 spostamenti con otto mezzi di trasporto diversi. Hanno poi completato i dati con informazioni sul meteo e sulle possibilità di mobilità a disposizione, compresi i tragitti che potevano essere effettuati a piedi.

Solo slogan

L’energia necessaria alla fabbricazione e alla manutenzione dei veicoli elettrici è pure stata presa in considerazione. Il risultato, stando agli autori dello studio, è che lo slogan “sharing is caring”, secondo cui quindi la condivisione è positiva per l’ambiente, non regge.

Lo stesso non si può invece dire per e-bike e monopattini privati, visto che vengono spesso usati al posto dell’auto, viene sottolineato. I ricercatori ritengono che la micromobilità condivisa potrebbe diventare più ecologica estendendo il suo raggio d’azione ai quartieri periferici o per sgravare gli altri mezzi di trasporto nelle ore di punta.

Questi risultati, pubblicati sulla rivista “Transportation Research Part D: Transport and Environment”, si applicano alla maggior parte delle città europee dotate di una buona rete di trasporti pubblici, conclude il Politecnico federale.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ambiente biciclette e-bike politecnico studio zurigo
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
25 min
‘Siamo testimoni di un cambiamento epocale’
La guerra in Ucraina ha sconvolto sicurezza svizzera ed europea, e avrà conseguenze a lungo termine sulla politica nazionale e internazionale
Svizzera
1 ora
Detenuto in condizioni illecite, per il Tf sentenza ‘scioccante’
I giudici di Losanna criticano la decisione del tribunale che riteneva prescritto il risarcimento ad un uomo detenuto per 247 giorni in sovraffollamento
Svizzera
1 ora
Tre anni di carcere all’ex parroco col vizio del gioco
Sei i mesi da scontare per l’ex sacerdote di Küssnacht. Tra il 2009 e il 2018 aveva truffato oltre 70 fedeli per più di 3 milioni di franchi
Svizzera
1 ora
L’agire degli agenti è stato proporzionato e corretto
Archiviato il procedimento contro tre agenti dell’unità speciale della polizia argoviese, che nel 2019 avevano fermato un ricercato
Svizzera
2 ore
Morto cercando di recuperare un aeromodello
L’incidente è avvenuto sulla parete ovest del Tschuggen, in territorio di Mels. Un 64enne, precipitato per un centinaio di metri, la vittima
Svizzera
2 ore
Inciampa e cade per un’ottantina di metri: morta una 75enne
Finisce in tragedia un’escursione nella regione dell’Alpstein, nel canton Appenzello Interno. La vittima era in compagnia di familiari
Svizzera
3 ore
Squadra unica per l’obiettivo della svolta energetica
BirdLife, Greenpeace, Pro Natura, Fondazione Svizzera per l’Energia, Associazione traffico e ambiente e Wwf sul campo assieme. ‘Vantaggi per tutti’
Svizzera
5 ore
Forti temporali spazzano Giura e Basilea
Nottata di maltempo nella Svizzera nordoccidentale, ma danni relativamente contenuti. A Fahy ben 20,5 millimetri di pioggia in 10 minuti
Svizzera
20 ore
Swiss dovrà cancellare altri voli in estate e autunno
La causa è la carenza di personale. Secondo Lufthansa la situazione non tornerà alla normalità prima del prossimo anno
Svizzera
22 ore
‘Alcuni settori stanno gonfiando i prezzi senza motivo’
Lo afferma ‘Mister prezzi’. La Confederazione, però, sembra non avere i mezzi per fare controlli approfonditi
© Regiopress, All rights reserved