laRegione
la-foto-ufficiale-del-consiglio-federale-sui-binari-dell-unita
31.12.21 - 11:17
Aggiornamento: 12:45

La foto ufficiale del Consiglio Federale sui binari dell’unità

I Consiglieri federali posizionati sul luogo di origine su una mappa della rete ferroviaria svizzera. Cassis: ‘La diversità è la forza del nostro Paese’

La Cancelleria federale ha pubblicato la fotografia ufficiale del Consiglio federale per il 2022. Il Presidente della Confederazione ha voluto rappresentare con questa immagine gli stretti legami che uniscono la Svizzera alla sua popolazione.

Una mappa della rete ferroviaria e delle grandi linee lungo le quali i treni sfrecciano attraversano il nostro Paese da Nord a Sud e da Est ad Ovest. Queste linee uniscono anche i consiglieri federali, posizionati sulla mappa nel loro luogo d’origine. Il Consiglio federale unito nella sua diversità e la diversità della Svizzera che è una forza del nostro Paese: sono questi i temi rappresentati nella nuova fotografia del Consiglio federale, che parla di legami, coesione e pluralità.

Il messaggio

«Proprio come i membri del Consiglio federale, le Svizzere e gli Svizzeri si differenziano per la loro origine, lingua, cultura e mentalità. Ma è assieme che formiamo la Svizzera. Questa diversità fa la forza del nostro Paese», ricorda il Presidente della Confederazione Ignazio Cassis. Questo valore è tanto più importante in questo momento, con la pandemia di COVID-19 che continua a stravolgere le nostre abitudini e a mettere a dura prova la nostra pazienza. Ora più che mai è necessario mostrare ciò che ci unisce, piuttosto che ciò che ci separa. E a mettere un po’ di colore in questi tempi cupi.

Il fotografo ticinese Stefano Spinelli ha realizzato lo scatto e la postproduzione su un’idea del Presidente della Confederazione.

La fotografia ufficiale del Consiglio federale è stata stampata in 50 000 copie e può essere ordinata sul sito Internet www.admin.ch, da dove può anche essere scaricata. Un breve filmato mostra come è stata realizzata.

Il video del dietro le quinte della foto

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
consiglio federale ignazio cassis rete ferroviaria
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
3 ore
Zurigo, ripescato un cadavere dal lago: indagini in corso
La polizia ha ricevuto ieri mattina la segnalazione di un corpo che galleggiava nella zona del Bellevue e del Quaibrücke
Svizzera
3 ore
Ondata di fallimenti: bancarotte aumentate del 41%
Le aziende più colpite sono quelle attive nel ramo dei servizi. Creditreform ha confrontato il primo semestre di quest’anno con quello del 2021.
Svizzera
4 ore
Governo in vacanza, ma non mancheranno gli incontri ufficiali
Cassis sarà impegnato a New York a inizio agosto, Keller-Sutter si recherà questo mese a Praga. Parmelin sarà in Sudafrica questa settimana.
diplomazia
17 ore
Sette princìpi e una promessa: Ucraina in pace e democratica
La Dichiarazione di Lugano convince i partecipanti e Kiev, ma il premier ucraino esagera e chiede per il suo Paese i soldi congelati degli oligarchi
Svizzera
18 ore
‘L’addio ai Tiger è prematuro’
È il parere della Commissione della politica di sicurezza del Nazionale. Per esprimersi definitivamente, invece, sugli F-35A attende ancora due rapporti
Svizzera
19 ore
Abitazioni di proprietà, prezzi salgono nonostante aumento tassi
La causa è l’offerta estremamente limitata. Aumenti soprattutto nei comuni rurali e nei centri
Svizzera
21 ore
Un dipendente su tre non vuole più andare in ufficio
Il sondaggio del portale finews.ch riguarda gli impiegati del settore finanziario
gallery
Svizzera
22 ore
A Zurigo una nuvola artificiale contro la canicola
Un grande anello in alluminio diffonde goccioline talmente piccole da non bagnare i passanti, ma che permettono di far calare la temperatura di vari gradi
Svizzera
22 ore
Salgono i casi di coronavirus, 46’025 nell’ultima settimana
Nell’arco di sette giorni il numero di nuove infezioni è salito del 39%, quello delle ospedalizzazioni del 51,7%
Svizzera
23 ore
Nuovamente percorribile la strada del Susten
Riaperto il valico tra i cantoni Uri e Berna, dopo che ieri una frana ne aveva provocato la momentanea chiusura
© Regiopress, All rights reserved