laRegione
29.12.21 - 11:07
Aggiornamento: 15:45

Il 2021 sui social: Covid, matrimonio per tutti ed Euro2020

Pandemia, votazione di settembre ed Europei hanno generato più clic su Facebook e Instagram in Svizzera

il-2021-sui-social-covid-matrimonio-per-tutti-ed-euro2020
Keystone

Il coronavirus, il matrimonio per tutti e i Campionati europei di calcio sono i temi che nel 2021 in Svizzera hanno generato più clic su Facebook e Instagram. Hanno suscitato molto interesse anche l’abbandono dell’accordo quadro con l’Unione europea e gli sviluppi delle elezioni presidenziali americane.

La pandemia ha occupato gli schermi per il secondo anno consecutivo, indica Meta, la casa madre di Facebook e Instagram. La questione della vaccinazione è stata al centro delle interazioni digitali. Gli svizzeri hanno pure seguito l’evoluzione delle curve nel Paese, in particolare quelle sui decessi.

Ben presente sulle reti sociali anche il matrimonio per tutti, approvato alle urne il 26 settembre. In generale hanno interessato molto le questioni legate alla comunità LGBTIQ+. Altro tema ricorrente nel 2021 su Facebook e Instagram è stato l’abbandono da parte della Svizzera, dopo sette anni, delle trattative per un accordo quadro con l’Ue.

I navigatori elvetici hanno diretto la loro attenzione anche Oltreatlantico: l’investitura di Joe Biden a presidente degli Stati Uniti il 20 gennaio è stato uno dei punti forti dell’anno. Lo stesso giorno è diventata virale la foto di un altro politico americano, Bernie Sanders, che durante la cerimonia di giuramento era seduto su una sedia pieghevole con indosso un giaccone e muffole.

Quest’anno hanno suscitato interesse anche diversi eventi sportivi: ha appassionato gli internauti elvetici soprattutto la vittoria della Nazionale svizzera contro la Francia agli ottavi di finale di Euro2020 il 28 giugno, così come la qualificazione diretta ai Campionati mondiali dell’anno prossimo in Qatar.

Per quanto riguarda gli hashtag più utilizzati, nella Top10 ritroviamo #switzerland, #nature e #photography. Molte infatti le foto e i post legati ad escursioni in Svizzera, rileva Meta.

Per determinare i temi più ricorrenti nella Confederazione nel 2021 la società si è basata sul numero di volte in cui sono stati menzionati tra il 1º gennaio e il 31 ottobre. Alcuni temi quali la Festa della mamma e Halloween, che si ripetono ogni anno, sono stati scartati.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
9 ore
Sempre più problemi per l’approvvigionamento di farmaci
Le carenze, come precisa l’Ufsp, erano già preesistenti e non dipendono dalla guerra in Ucraina. Mancano anche centinaia di prodotti salvavita
Svizzera
10 ore
Fino a oltre un’ora di coda alle biglietterie Ffs
K-Tipp traccia una mappa della Svizzera in base ai tempi di attesa agli sportelli delle principali stazioni. A Zurigo fino 71 minuti di fila
Svizzera
10 ore
‘Finora tante promesse, ma troppi pochi soldi’
Il Fondo di risarcimento per le vittime dell’amianto sta ancora attendendo i 30 milioni preannunciati da imprese e organizzazioni economiche
Svizzera
10 ore
Abbattuta una giovane lupa in Val Lumnezia
L’esemplare faceva parte del branco di Wannaspitz. L’autorizzazione a cacciarla era stata emessa a inizio settembre
Svizzera
12 ore
Non ci sarà recessione, ma una crescita del Pil più lenta
Lo indicano le previsioni del Kof, che rivede al ribasso la progressione del Prodotto interno lordo
Svizzera
13 ore
La Città di Zurigo ‘congela’ la cannabis legale
Decisione inevitabile in attesa dell’approvazione definitiva del progetto da parte di Berna. Il tutto slitta alla prima metà del 2023
Svizzera
13 ore
La distribuzione di eroina in forma agevolata proseguirà
Le persone stabili dal punto di vista sociosanitario potranno continuare a portare le dosi in compresse a casa anziché recarsi giornalmente nei centri
Svizzera
14 ore
Grigioni, passo avanti per il centro Sup
La commissione preparatoria del Gran Consiglio retico avalla il progetto per la costruzione della nuova Scuola universitaria professionale
Svizzera
14 ore
I funzionari pubblici ginevrini incrociano le braccia
Dal malcontento per il budget 2023 allo sciopero: mercoledì prossimo una giornata di astensione dal lavoro. Baud: ‘È la prima tappa’
Svizzera
14 ore
‘Pronti a ritirare l’Iniziativa per i ghiacciai’
Soddisfatto dal controprogetto, a determinate condizioni il comitato promotore potrebbe fare retromarcia
© Regiopress, All rights reserved