laRegione
22.12.21 - 14:33
Aggiornamento: 17:40

Un tacchino sul sito dell’Amministrazione federale

Un bizzarro errore di traduzione è apparso ieri sera per diverse ore sul sito dell’Amministrazione federale delle contribuzioni

un-tacchino-sul-sito-dell-amministrazione-federale
Ti-Press/Wikipedia

Dopo l’ormai celeberrimo “burro per arrostire svizzeri” che campeggiava fiero sui banchi latticini della Migros alcuni anni fa, le traduzioni quanto meno allegre dal tedesco all’italiano sono infine approdate anche sul sito della Confederazione. Ieri, infatti, per diverse ore la sezione del sito web dell’Amministrazione federale delle dogane dedicata al diritto fiscale internazionale per Paese, nella sua versione italiana dedicava una pagina non alla Turchia, bensì... al tacchino.


Il sito admin.ch alle 22.30 del 21.12.2021

Galeotto fu, evidentemente, la traduzione data da Google Translate del tedesco “Türkei”, che viene reso non con il nome dello Stato di Istanbul ma con quello del garrulo volatile protagonista delle tavole nel Giorno del Ringraziamento a stelle e strisce, analogamente all’inglese turkey: ciò che potrebbe far sorgere nei maligni il dubbio che l’addetto alla versione italiana del sito sia ricorso alla comodità della traduzione automatica anziché a una aderente al senso del testo. Oltre che, a proposito di dubbi, quello dell’effettiva rappresentanza italofona in sede all’Amministrazione federale.

Incidente ornito-linguistico che si è poi risolto, dato che al momento sulla pagina in questione è riportato correttamente il nome dello Stato sul Bosforo. Senza, ovviamente, alcuna traccia di piume o bargigli.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
4 ore
Ottobre col segno negativo per le vendite al dettaglio
Nel decimo mese dell’anno il giro d’affari ha conosciuto una contrazione del 2,7% rispetto a quello precedente. Stabilità invece su base annua
Svizzera
6 ore
Fermato un uomo in un’area di sosta con 10 kg di cocaina
Incastrato dal fiuto di Arani von der Lodeburg. L’uomo era stato controllato nei pressi di Würenlos, mentre procedeva in direzione di Berna
Svizzera
7 ore
Ancora troppo poco diffusa la cultura del ‘Nutri-Score’
Per il Consiglio federale, la popolazione va maggiormente sensibilizzata sul sistema di caratterizzazione nutrizionale degli alimenti
Svizzera
7 ore
Serata ‘calda’ per i pompieri grigionesi: doppio intervento
Principi di incendi con danni materiali a Fanas (a causa di una candela) e Bargung. Una persona portata all’ospedale per sospetta intossicazione da fumo
Svizzera
8 ore
Critiche alla Posta per il suo ruolo in rapporto alle Pmi
L’Usam rimprovera al gigante giallo la sua posizione predominante nel monopolio delle lettere, sfruttata anche in altri ambiti
Svizzera
9 ore
Scomparsa da giovedì, ritrovata morta a Brügg
Il corpo della donna, una 76enne spagnola residente a Bienne, è stato rinvenuto privo di vita in una chiusa del canale Nidau-Büren
Svizzera
10 ore
Gettano il porcellino d’india in un cestino dei rifiuti
È salvo e in buone condizioni l’animaletto domestico recuperato operaio comunale ad Amriswil, ora affidato alla protezione animali
Svizzera
11 ore
Polizze con codice Qr, bilancio ‘molto positivo’
A due mesi dalla sua introduzione, la Posta si dice soddisfatta della risposta dell’utenza. ‘Per la stragrande maggioranza è una routine’
Svizzera
12 ore
Per Ruth Dreifuss un dottorato honoris causa
A conferirglielo, per l’impegno a favore di un mondo più giusto, delle pari opportunità e della tutela delle minoranze è stata l’Università di Berna
Svizzera
12 ore
Scansa un camion e centra il guardrail a bordo carreggiata
Incidente della circolazione sulla cantonale che da Coira porta ad Arosa: ingenti danni a vettura e infrastruttura stradale. Illeso il conducente
© Regiopress, All rights reserved