laRegione
i-verdi-vogliono-il-consiglio-federale-anche-a-scapito-del-ps
Keystone
30.11.21 - 07:45
Aggiornamento: 16:22
Ats, a cura de laRegione

I Verdi vogliono il Consiglio federale, anche a scapito del Ps

È l’avvertimento lanciato oggi sulla stampa dal presidente Balthasar Glättli. L’obiettivo prioritario resta comunque uno dei due seggi del Plr

I Verdi vogliono entrare in Consiglio federale a partire dal 2023 e non escludono di attaccare uno dei due seggi socialisti per raggiungere tale obiettivo. È l’avvertimento lanciato oggi sulla stampa dal presidente degli ecologisti Balthasar Glättli.

“Se il Ps fosse piazzato peggio del Plr dopo le elezioni federali del 2023”, i Verdi potrebbero mettere nel mirino una poltrona socialista, afferma Glättli in un’intervista pubblicata dai giornali del gruppo CH-Media. La strategia prioritaria resta però quella di scalzare dal governo uno dei due liberali-radicali, precisa il consigliere nazionale zurighese.

Glättli si dice infatti convinto che il Ps finirà davanti al Plr alle prossime Federali. I Verdi si batteranno con i socialisti per far sì che la maggioranza assoluta dei partiti di destra nell’esecutivo cada, ha proseguito.

Interrogato nel quadro della stessa intervista, il presidente del Plr Thierry Burkart ha però sottolineato come siano i rapporti di forza reali a contare nella composizione del Consiglio federale. Il suo partito ad esempio, spiega, ha guadagnato due seggi alle recenti elezioni nel Canton Friburgo, mentre il Ps ne ha persi sette, tutti a beneficio dei Verdi. “A sinistra sta avendo luogo un trasferimento di potere”, fa notare il consigliere agli Stati argoviese.

Alle ultime Federali, quelle del 2019, i Verdi sono saliti al 13,6%, con un aumento di 6,1 punti percentuali rispetto alle elezioni precedenti. Il Plr ha invece perso 1,3 punti, scendendo al 15,1%, mentre il Ps ne ha lasciati per strada 2, attestandosi al 16,8%.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
balthasar glättli consiglio federale ps verdi
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
14 min
Guardia alta a Berna in attesa della sentenza sui bikers
Vasto dispositivo di polizia nella capitale per l’ultimo atto del processo che vede imputati alcuni membri di Bandidos, Hells Angels e Broncos
Svizzera
15 ore
Covid, 3 svizzeri su 5 soddisfatti delle comunicazioni ufficiali
Secondo uno studio, in Ticino le persone che immaginano ci sia ‘un piano più grande dietro gli avvenimenti mondiali’ sono presenti in minor misura
Svizzera
15 ore
Fa sapere di aver donato un ovulo a una coppia, condannata
L’accordo scritto fra le parti prevedeva la non divulgazione della questione. Confermata la sentenza della giustizia zurighese.
Svizzera
15 ore
Crisi energetica, abbassare il termostato per risparmiare
La Confederazione potrebbe raccomandare alle famiglie che dipendono da questa energia di diminuire la temperatura in casa durante la stagione fredda.
Svizzera
16 ore
Giovane elefante muore allo zoo di Zurigo
L’animale era affetto da un herpes virus molto diffuso tra i pachidermi e particolarmente pericoloso per gli esemplari più piccoli
Svizzera
16 ore
Travolto e ucciso da un’auto mentre si trovava sul marciapiede
È successo a Baar, nel canton Zugo. Una donna avrebbe perso il controllo della vettura uscendo di strada e schiantandosi contro una fermata del bus.
Svizzera
16 ore
La Svizzera riprende il sesto pacchetto di sanzioni
Le nuove misure contro la Russia prevedono in particolare un embargo sul petrolio greggio e su alcuni prodotti petroliferi provenienti dal Paese
Svizzera
17 ore
La Confederazione si prepara a una penuria di gas
Si sta pure studiando un piano per un eventuale razionamento. Negli ultimi mesi i flussi di gas dalla Russia all’Ue sono diminuiti costantemente
Svizzera
17 ore
Identità elettronica, avviata la consultazione
Il Consiglio federale ci riprova: dopo il secco ‘no’ alle urne, propone un nuovo Id-e emesso che ‘garantirà la massima protezione dei dati’
Svizzera
19 ore
Preventivo 2023: eccedenza di 0,3 miliardi ma nubi all’orizzonte
Dal 2024 in poi le direttive del freno all’indebitamento non potranno essere rispettate e sarà quindi necessario adottare contromisure.
© Regiopress, All rights reserved