laRegione
no-senza-controprogetto-alle-due-iniziative-sulle-pensioni
Keystone
In dicembre il Parlamento tornerà ad occuparsi di Avs e secondo pilastro
24.11.21 - 20:29
Ats, a cura de laRegione

‘No’ senza controprogetto alle due iniziative sulle pensioni

Il Consiglio federale respinge le proposte di una 13esima Avs (sindacati) e di un innalzamento a 66 anni dell’età di pensionamento (giovani Plr)

Berna – Le riforme in corso dell’AVS e della previdenza professionale hanno la priorità. Per questo motivo, il Consiglio federale ha respinto oggi due iniziative sulle rendite pensionistiche: la prima chiede il versamento di una tredicesima, la seconda l’aumento graduale dell’età pensionabile.

Il Parlamento sta attualmente discutendo la stabilizzazione dell’AVS, si legge in una nota governativa odierna. L’obiettivo di questo progetto è di garantire il finanziamento del primo pilastro e di mantenere il livello delle prestazioni fino al 2030. Le donne dovranno lavorare fino all’età di 65 anni.

‘Finanziariamente insopportabile’

L’iniziativa popolare “Per una vita migliore nella vecchiaia (Iniziativa per una 13a rendita AVS)”, lanciata dall’Unione sindacale svizzera (USS), chiede il versamento di una rendita di vecchiaia supplementare dello stesso importo della rendita mensile AVS. Ciò corrisponde a un aumento mensile della pensione dell’8,33%.

L’importo della tredicesima pensione sarebbe determinato dagli anni di contributi, dal reddito da attività lucrativa e dagli accrediti per compiti educativi o di assistenza. Il progetto permetterebbe un aumento di 99 franchi della pensione minima AVS, 197 franchi per la pensione massima AVS e 296 franchi della pensione massima per le coppie, secondo l’USS.

Il Consiglio federale giudica tale proposta finanziariamente insopportabile, non compatibile insomma con la situazione finanziaria dell’AVS. Ciò comporterebbe un fabbisogno supplementare di 4 miliardi all’anno, o 4,7 miliardi entro il 2030. Inoltre, i beneficiari di una pensione AI sarebbero svantaggiati. Questa disparità di trattamento è ingiustificata per il governo.

Automatismo inadeguato

L’iniziativa dei giovani PLR “Per una pensione di vecchiaia sicura e sostenibile” prevede l’innalzamento dell’età pensionabile a 66 anni con scatti ogni due mesi sia per le donne che per gli uomini. L’età pensionabile verrebbe poi collegata all’evoluzione della speranza di vita.

L’età pensionabile di 66 anni dovrebbe essere raggiunta nel 2032. In base alle previsioni demografiche della Confederazione, il pensionamento a 67 anni avverrebbe nel 2043 e a 68 anni nel 2056. L’età pensionabile dovrebbe essere nota ai futuri beneficiari cinque anni prima di smettere di lavorare. Questo meccanismo permetterebbe alle persone di trascorrere il 20% della loro vita in panciolle.

Il Consiglio federale ritiene che un tale sistema automatico non terrebbe sufficientemente conto della situazione reale del mercato del lavoro o dei bisogni della popolazione. Il problema demografico dell’AVS non può essere risolto solo aumentando l’età di pensionamento. Richiede ulteriori finanziamenti.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
consiglio federale controprogetto giovani plr iniziative pensionamento uss
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
16 min
Viola Amherd ai Campionati europei di Monaco
Domani e dopodomani la ‘ministra’ dello sport sarà in Baviera. Dove assisterà alle gare di atletica e mountain bike
Svizzera
41 min
Swisscom e l’apprendista ‘misterioso’
Un progetto pilota mira a selezionare i candidati senza sapere nulla dei loro studi e del loro curriculum. ‘La persona viene prima del suo dossier’
Svizzera
42 min
Nottata di violenti nubifragi a Basilea e in Ticino
Sulle sponde del Reno sono caduti 58 millimetri di pioggia al metro quadrato, 56 sulle rive del Lago Maggiore. Diverse le strade allagate
Svizzera
10 ore
Violenti nubifragi su gran parte della Svizzera
Diversi disagi e danni a causa dei violenti temporali. Situazione critica soprattutto nel Canton Berna
Svizzera
16 ore
‘Per la tutela del clima necessaria un’altra fiscalità’
Lo dice Gioventù socialista, che lancia l’‘Iniziativa per il futuro’. Osteggiata dai Giovani liberali: ‘Attacco frontale al modello svizzero’
Svizzera
16 ore
Per Viktor Janukovyč sanzioni anche Svizzere
La Confederazione si allinea a quanto deciso dall’Unione europea: pure l’ex presidente ucraino, assieme a suo figlio, finisce sulla lista
Svizzera
18 ore
Si schianta un aliante in Vallese, muore il pilota 72enne
Il velivolo è precipitato ieri sera sul ghiacciaio vallesano del Giétro, nella Val de Bagnes
Svizzera
18 ore
Tenta una rapina in banca, ma poi si dà alla fuga
Un 25enne ceco si è presentato con un coltello allo sportello della Banca Cantonale Grigoine di St. Moritz. La polizia lo ha poi arrestato
Svizzera
18 ore
Indennità di servizio civile va calcolata su base realistica
Lo ha stabilito il Tribunale federale di Lucerna, che sconfessa una decisione del Tribunale cantonale di Basilea Campagna
Svizzera
19 ore
Dal Ticino più diretti in Romandia. Aggirando Visp
Dopo anni di lavori, il 23 settembre aprirà la circonvallazione autostradale della località vallesana. Ma per ora solo sull’asse est-ovest
© Regiopress, All rights reserved