laRegione
i-cantoni-chiedono-a-berna-misure-anti-covid-nazionali
(Keystone)
23.11.21 - 09:02
Aggiornamento : 17:23

I cantoni chiedono a Berna misure anti-Covid nazionali

Si chiede che il Consiglio federale emani regole a livello uniformi a livello nazionale per evitare un mosaico di restrizioni diverse fra i vari cantoni

La dichiarazione del Consigliere federale Alain Berset circa il fatto che al momento non servono nuove misure contro il Covid ha suscitato le reazioni critiche di diversi cantoni, che chiedono ora che il Consiglio federale riprenda in mano la situazione. Lo scrive oggi il Blick che riporta le dichiarazioni di Guido Graf, direttore della sanità a Lucerna, che sostiene che “è importante che il governo federale assuma finalmente il suo ruolo di guida, in modo da evitare un mosaico di misure cantonali", e si aspetta che l’esecutivo nazionale "autorizzi finalmente le vaccinazioni di richiamo molto rapidamente per tutte le persone”.

Sulla stessa linea di Graf il collega di Zugo Martin Pfister, che sulla base di una sostanziale uniformità della situazione epidemiologica nei vari cantoni, ritiene “opportuno che il nucleo delle misure si applichi uniformemente a livello nazionale” soprattutto nel caso in cui la situazione ospedaliera divenisse critica. Sulla stessa lunghezza d’onda anche l’esecutivo di Solette. Stesso discorso anche per Giura e Svitto, che chiedono un’armonizzazione delle misure a livello nazionale per evitare un mosaico di misure diverse nei vari cantoni. E nel Giura, le autorità sottolineano: “I cantoni si aspettano un’armonizzazione delle misure a livello nazionale affinché non varino da un cantone all’altro“. Il popolo di Svitto dichiara inoltre: "Per evitare un nuovo mosaico di misure nei diversi cantoni in caso di aggravamento della situazione, è indispensabile che le misure restrittive siano emanate dalla Confederazione in modo uniforme a livello nazionale.” Anche il presidente della conferenza dei direttori cantonali della sanità Lukas Engelberger si aspetta il varo di misure più restrittive: “Presumo che ci saranno presto ulteriori misure - inizialmente a livello cantonale”, ha dichiarato al "Tages-Anzeiger”.

Procede la vaccinazione di richiamo

Intanto a Basilea Città la prenotazione della vaccinazione di richiamo è stata estesa a tutti gli operatori sanitari, in vista di un possibile, atteso aumento dei pazienti Covid negli ospedali del cantone. Inoltre, alle persone oltre 75 anni l’invito alla vaccinazione di richiamo è stato inviato per lettera personale, agli over 65 per sms, mentre i residenti delle case anziani e delle case di cura stanno ricevendo la terza dose da squadre mobili.

Non è ancora stata emanata la raccomandazione definitiva del richiamo per i più giovani, annunciata per i prossimi giorni: in base agli orientamenti in arrivo da Berna, circa soprattutto la gradualità per fasce di età della somministrazione, i cantoni cercheranno di assicurarsi le capacità di vaccinazione necessarie. Come riporta il Blick, in Argovia 51’000 persone si sono prenotate per la dose di richiamo e 21’000 l’hanno già ricevuta, a Friborgo il bacino potenziale è di 49’000 anziani che potrebbero essere vaccinati con il richiamo in tre settimane, mentre a Basilea Campagna sono già stati prenotati 23’000 appuntamenti

Misure nelle scuole e in casa anziani

 

Altre misure in corso di introduzione nei vari cantoni. Nei Grigioni a partire da oggi e fino a Natale le mascherine saranno obbligatorie dalla terza elementare in poi in tutto l’edificio scolastico, da domani sarà lo stesso per gli alunni dalla quinta elementare in su a Basilea: a Nidvaldo la misura è in vigore da ieri per tutte le scuole del livello secondario I e per gli insegnanti, dato che secondo il Cantone circa il 50% dei nuovi contagi avviene in ambiente scolastico. Misure anche nelle case anziani, con alcuni cantoni, fra cui Basilea città, che richiedono il certificato Covid e la mascherina per le visite in casa anziani e negli ospedali.

 

 

 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
certificato covid svizzero consiglio federale
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
29 min
Losanna, una petizione per revocare il dottorato a Mussolini
Più che a chiedere di cancellare la decisione dell’ateneo, i firmatari vogliono che essa venga riconsiderata
Svizzera
1 ora
Cinquantenne rinvenuto morto nel suo appartamento
Scomparso dal Canton Basilea il 16 maggio, l’uomo è stato trovato privo di vita, intossicato, nel Canton Grigioni
Svizzera
2 ore
Tanta Ucraina nella prima giornata del Forum di Davos
A inaugurarlo è stato il presidente della Confederazione Ignazio Cassis, che a margine si è incontrato anche con lo statunitense John Kerry
Svizzera
2 ore
Imminente la visita di Maros Sefcovic in Svizzera
Il commissario europeo per le relazioni con la Confederazione potrebbe arrivare a giugno. Per discutere delle relazioni Berna-Bruxelles
Svizzera
2 ore
Covid, ecco la quarta dose di vaccino per persone a rischio
Secondo richiamo raccomandato per le persone con un sistema immunitario fortemente indebolito, ma solo dopo la valutazione di uno specialista
Svizzera
3 ore
Gli svizzeri tornano a viaggiare all’estero, anche più di prima
Il dato emerge dalla rilevazione delle spese senza contanti fatte al di fuori della Confederazione. Il flusso è maggiore anche del periodo pre-pandemia
Svizzera
4 ore
La pandemia ha acuito le diseguaglianze di genere
Le misure per contrastare il Covid-19, adottate in un contesto di squilibri già esistenti, hanno amplificato il problema. Lo indica uno studio
Svizzera
5 ore
Tocca la linea elettrica con la canna: pescatore folgorato
Tragica fatalità per un 55enne impegnato con amo e lenza in compagnia del figlio sul torrente della Val Pednal
Svizzera
7 ore
Ai nastri di partenza la stagione delle fragole in Svizzera
Nelle prossime tre settimane ne saranno raccolte in Svizzera oltre 1’000 tonnellate, sufficienti per approvvigionare completamente il mercato
Svizzera
8 ore
Autorizzato l’abbattimento di una lince nell’Oberland bernese
Il felino, identificato dalle trappole fotografiche e dal tipo di ferite, in 12 mesi ha ucciso 15 animali da reddito nonostante le misure di protezione
© Regiopress, All rights reserved