laRegione
31.10.21 - 15:29

Berna: scappa con l’auto rubata, finisce contro un muro e muore

Feriti i quatto passeggeri che erano con l’uomo, alcuni in modo grave. Nella vettura è stata trovata merce sospetta, probabilmente il bottino di un furto

Ats, a cura de laRegione
berna-scappa-con-l-auto-rubata-finisce-contro-un-muro-e-muore
Keystone

Un automobilista, che stava scappando da un posto di blocco della polizia, ha perso la vita schiantandosi contro un muro a Ins (BE). Feriti anche gli altri quatto passeggeri, alcuni in modo grave. Nel veicolo, rubato, è stata trovata merce sospetta, verosimilmente il bottino di un furto.

Una pattuglia ha notato l’auto a Bienne (BE) verso le 05.15 a causa dello stile di guida, ricostruiscono in una nota la polizia cantonale e la procura del Giura bernese-Seeland. Quando gli agenti hanno tentato di fermare il veicolo, che già procedeva a forte velocità, il conducente ha però ulteriormente accelerato.

I poliziotti si sono dunque lanciati all’inseguimento a sirene spiegate. L’uomo al volante è sfrecciato in diversi comuni, superando i limiti di velocità sia dentro che fuori dall’abitato. Gli agenti si sono visti costretti a rimanere indietro per ragioni di sicurezza e nelle curve hanno perso di vista la vettura.

La folle fuga è poi tragicamente terminata a un bivio di Ins, dove l’auto si è schiantata frontalmente contro il muro di un edificio disabitato. Il conducente è morto sul posto: vi sono indizi sulle sue generalità, ma l’identificazione formale non è ancora stata ultimata.

Un elicottero e tre ambulanze hanno portato in ospedale gli altri quattro occupanti del mezzo, tutti di nazionalità algerina. Alcuni hanno riportato nell’incidente ferite giudicate gravi.

Nel veicolo è stata rinvenuta merce sospetta, compresi oggetti di valore, che si presume sia stata rubata. Anche l’auto è risultata sottratta ai legittimi proprietari.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
14 ore
Tra sorpresa e preoccupazione, le reazioni dei deputati ticinesi
Elezioni dei consiglieri federali, Storni (Ps): ‘Pensavo che la questione linguistica avrebbe prevalso’. Marchesi (Udc): ‘Vedrei bene Rösti all’Ambiente’.
Svizzera
16 ore
La centrale elettrica di riserva è una priorità
La Confederazione firma i contratti con i principali gruppi che la costituiranno. A disposizione 280 MW di potenza
Svizzera
17 ore
90 anni, i bastoni da trekking e un figlio consigliere federale
Hanni Rösti non si è voluta perdere l’elezione del figlio: ‘Sono sempre di buon umore, ma oggi un po’ di più’
Svizzera
17 ore
Allarme rientrato a Palazzo federale e nelle sue adiacenze
Il dispositivo d’emergenza era scattato poco prima di mezzogiorno per un oggetto sospetto. Poi rivelatosi innocuo
Svizzera
18 ore
Un nuovo virus trasmesso dalle zecche anche in Svizzera
Oltre alla meningoencefalite c’è anche l’Alongshan. In fase di sviluppo un test diagnostico per individuarlo
Svizzera
19 ore
Palazzo federale, area sgomberata per oggetto sospetto
L’allarme è scattato poco prima di mezzogiorno. Chiarimenti sono in corso da parte delle forze dell’ordine
Svizzera
20 ore
Alain Berset presidente della Confederazione per il 2023
Per il socialista friborghese un’elezione non brillante: 140 voti per lui. Succederà a Ignazio Cassis
Svizzera
21 ore
Buste paga più pesanti per i dipendenti della Roche
Il ritocco al salario (del 2,3%), che diventerà effettivo dal 1° aprile, interesserà 14’200 dipendenti
Svizzera
22 ore
Abbattuto il maschio dominante del branco del Beverin
La sua uccisione risale all’8 novembre. Dieci giorni dopo il resto del branco si è messo in movimento
Svizzera
22 ore
La strada del Maloja sarà resa più sicura
Previsto un nuovo sistema di informazione. Il sistema pilota informerà gli utenti sulle possibili chiusure
© Regiopress, All rights reserved