laRegione
appalto-ffs-a-stadler-rail-c-e-un-ricorso-al-taf
(Keystone)
29.10.21 - 11:13
Aggiornamento: 20:07

Appalto Ffs a Stadler Rail, c’è un ricorso al Taf

La società Alstom si è rivolta al Tribunale amministrativo federale contro il conferimento della commessa per gli elettrotreni del traffico regionale

Alstom ha depositato ricorso presso il Tribunale amministrativo federale (TAF) contro l’attribuzione a Stadler Rail di una comanda di 286 nuovi treni per le FFS. Il contratto vale 2 miliardi di franchi. Lo indica una nota diffusa oggi dalle FFS.

Queste ultime precisano di essere state informate dal TAF e di non sapere se l’acquisto subirà ritardi. Il piano di consegna prevede la messa in circolazione del nuovo materiale rotabile tra la fine del 2025 e il 2034. L’ex regia federale assicura di aver prestato la massima attenzione al rispetto delle disposizioni legali durante tutta la procedura di aggiudicazione.

“L’offerta di Stadler Rail era la più rispondente ai criteri di assegnazione e, per questo motivo, si è aggiudicata il mandato”, si legge nel comunicato.

Per il traffico regionale

I convogli verranno usati per il servizio regionale delle “S-Bahn”, in sostituzione dei Domino e dei FLIRT di prima generazione, così come di alcuni treni navetta. L’entrata in servizio dovrebbe avvenire dapprima in Svizzera orientale e in Vallese. A seguire la Svizzera centrale e il resto del Paese.

Sono previsti diversi miglioramenti: più spazio per bici, passeggini e bagagli voluminosi, oltre a un buon segnale per i telefoni cellulari. Tutti i compartimenti saranno muniti di prese elettriche e ogni composizione offrirà due posti per le persone in sedia a rotelle, così come dei WC, avevano annunciato le FFS lo scorso 5 ottobre, aggiungendo che i mezzi sono dotati di una motorizzazione più performante.

I treni dovrebbero inoltre essere omologati in Svizzera, Germania e Austria. In settembre Stadler Rail aveva perso un accordo miliardario in Austria a causa di una formalità, più precisamente una firma digitale non riconosciuta.

Leggi anche:

Stadler Rail, accordo miliardario con le Ffs

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
alstom elettrotreni ffs stadler rail
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
1 ora
Urc2022, in piena guerra si parla di ricostruzione
Lunedì e martedì prossimi occhi puntati sulla città per la conferenza sulla ricostruzione dell’Ucraina. Le risposte alle principali domande.
Svizzera
12 ore
Svizzera-Ue: Leu firma l’intesa sul contributo di coesione
La segretaria di Stato si è recata oggi a Bruxelles per colloqui esplorativi in vista di una normalizzazione delle relazioni con l’Unione europea
Svizzera
14 ore
Infosekta: teorie del complotto sempre in voga
La guerra in Ucraina continua ad alimentare le tesi cospiratorie, riferisce il centro svizzero tedesco di informazione e consigli sulle sette
Svizzera
15 ore
Mantenuta l’immunità a Roger Köppel, Molina perseguibile
Il primo è accusato di aver divulgato informazioni confidenziali. Il secondo è incolpato di aver partecipato a una dimostrazione non autorizzata.
Svizzera
15 ore
In Svizzera manca la manodopera qualificata
È il grido d’allarme che lanciano gli imprenditori. In futuro andrà meglio sfruttato il potenziale interno
Svizzera
15 ore
Grandine, danni per almeno 20 milioni di franchi
In giugno sono state fatte circa 4mila segnalazioni all’Assicurazione grandine svizzera
Svizzera
16 ore
Bus divorato dalle fiamme nei pressi di Rotsee
A bordo del torpedone, fortunatamente, vi era solo l’autista, che è riuscito a mettersi in salvo. Tragedia sfiorata oggi a mezzogiorno sulla A2
Svizzera
16 ore
Nidvaldo si conferma il cantone più attrattivo per le imprese
Ticino al 24esimo posto della classifica, ma le cose stanno per cambiare. Per le persone fisiche, a svettare è sempre Zugo (davanti a Svitto)
Svizzera
18 ore
Panne di Skyguide, conseguenze milionarie per Swiss
Il Ceo Dieter Vranckx torna sul blackout di metà giugno: ‘Se subiamo un danno finanziario indipendente da noi, è giusto reclamare un risarcimento’
Svizzera
19 ore
Torna l’obbligo di mascherina in diversi ospedali
Interessato quello cantonale dei Grigioni e alcuni nosocomi zurighesi. In Svizzera segnalate martedì oltre 33mila infezioni da Covid in sette giorni.
© Regiopress, All rights reserved