laRegione
maurer-a-parigi-per-il-vertice-ministeriale-ocse
Keystone
Al lavoro
06.10.21 - 16:22
Ats, a cura de laRegione

Maurer a Parigi per il vertice ministeriale Ocse

Il consigliere federale ha sostituito il presidente Guy Parmelin. I partecipanti hanno discusso di pandemia e delle prossime sfide

Ueli Maurer ha rappresentato la Svizzera ieri e oggi a Parigi al vertice ministeriale dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse). Lo slogan coniato per l’evento era “Shared Values: Building a Green and Inclusive Future”, all’insegna del quale i partecipanti hanno discusso di pandemia e delle prossime sfide che si profilano a livello mondiale, compreso il nuovo progetto di tassazione globale della “new economy”. Una parte della riunione ministeriale è stata infatti dedicata a questo progetto Ocse/G20 sulla tassazione dell’economia digitale. Il consigliere federale Maurer - che ha sostituito il presidente della Confederazione Guy Parmelin - ha ribadito che qualsiasi soluzione multilaterale dovrà tener conto anche delle esigenze dei Paesi piccoli ed economicamente forti (leggi: la Svizzera, ndr). La conferenza si è poi focalizzata sulla lotta al cambiamento climatico. Maurer ha sottolineato che è fondamentale creare trasparenza sui rischi climatici e le relative ripercussioni sul mercato finanziario. Tra gli altri temi: le sfide della digitalizzazione e le correlazioni tra il commercio internazionale e i doveri sanciti dal diritto del lavoro. Nel suo intervento, Maurer ha anche “propugnato che l’apertura dei mercati, lo Stato di diritto e la parità delle condizioni di concorrenza devono rimanere le pietre angolari del sistema competitivo globale”, si legge in un comunicato del Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (Defr). Il ministro delle Finanze ha inoltre invitato gli Stati membri a difendere questi valori.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
guy parmelin maurer ocse pandemia parigi
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
50 min
Vallese, alpinista 64enne muore sul Täschhorn
L’uomo, un olandese, si trovava in compagnia di un altro scalatore. Si trovava a circa 3’910 metri d’altitudine quando è caduto dalla parete rocciosa.
Svizzera
2 ore
Ancora nessun bambino ucraino arrivato per assistenza medica
Il Paese aveva chiesto alla Svizzera di accogliere 155 bimbi malati. Prima dell’arrivo sono necessari però dei chiarimenti.
Svizzera
17 ore
Sommaruga in viaggio per festeggiare i 175 anni delle Ffs
La consigliera federale è partita da Baden su un treno a vapore storico. Cerimonia ufficiale in corso alla stazione principale di Zurigo
Svizzera
17 ore
Al Ps dell’Inselspital il dolore si calma con la realtà virtuale
Un’équipe dell’ospedale bernese ha testato degli occhiali che portano virtualmente il paziente in ambienti rilassanti. I risultati sono incoraggianti
Svizzera
18 ore
Le Ffs si preparano alla Street Parade con vari treni aggiuntivi
Un orario speciale verrà inoltre adottato sulla rete notturna della Comunità dei trasporti di Zurigo
Svizzera
18 ore
Pollini, il 2022 anno eccezionale per precocità e abbondanza
In Ticino quelli del nocciolo sono presenti dalla fine di dicembre 2021. Vari i record in tutta la Svizzera
Svizzera
20 ore
Dopo l’incendio, il Kunsthaus abbassa il prezzo d’ingresso
Questo per compensare l’offerta ridotta durante i lavori, che dureranno alcuni mesi. La causa del rogo: l’autocombustione di un dispositivo a batteria
Svizzera
1 gior
Due morti in un incidente stradale sul Bernina
Durante un sorpasso un’auto si è scontrata con una moto. La polizia cerca testimoni
Svizzera
1 gior
Zurigo, viaggiatori infastiditi dalla puzza in stazione centrale
Gli odori sono causati dai bioreattori delle toilette dei nuovi treni Dosto, oltre che dal gran caldo. Le Ffs assicurano che il problema verrà risolto
Svizzera
1 gior
Tra cinque anni l’area alpina europea troppo piccola per il lupo
Dopodiché ci sarà un’autoregolazione. Secondo il Gruppo lupo svizzero una maggiore regolamentazione della specie non riuscirà a bloccarne la crescita
© Regiopress, All rights reserved