laRegione
plr-svizzero-lasciano-due-dirigenti-del-partito
Il consigliere agli Stati lucernese Damian Müller (Keystone)
27.09.21 - 15:17
Aggiornamento: 19:18

Plr svizzero, lasciano due dirigenti del partito

Hanno rassegnato le dimissioni dall’incarico la segretaria generale Fanny Noghero e il responsabile della campagna elettorale Damian Müller

A cinque giorni dall’elezione del presidente designato del Plr svizzero Thierry Burkart, due dirigenti del partito hanno rassegnato oggi le dimissioni. Lasciano l’incarico la segretaria generale Fanny Noghero e il responsabile della campagna elettorale Damian Müller.

“Con la presidente Petra Gössi avevo una simbiosi perfetta e volevo che il nuovo presidente, che sarà eletto sabato, fosse in grado di mettere insieme la sua squadra”, ha detto la neocastellana Fanny Noghero a Keystone-Ats, confermando informazioni di vari media.

La notizia delle dimissioni “con effetto immediato” del consigliere agli Stati lucernese Damian Müller, anticipata dalle testate di Tamedia, è stata confermata a Keystone-Ats dalla portavoce del Plr Karin Müller. Müller era stato designato responsabile della campagna per le elezioni federali del 2023.

“Ho un termine di sei mesi per dimettermi”, ha precisato la segretaria generale Noghero, dicendosi pronta a svolgere l’incarico fino alla nomina di un successore e di “non avere nessun conflitto con Thierry Burkart”.

Sabato prossimo i delegati del Partito liberale radicale si riuniranno per eleggere il nuovo presidente. L’avvocato Thierry Burkart, 45 anni, consigliere agli Stati per il canton Argovia, è l’unico candidato a succedere alla dimissionaria Petra Gössi, rimasta in carica per oltre cinque anni.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
damian müller fanny noghero plr svizzero
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
29 min
Femsa vuole fare spesa da Valora: sul piatto 1,1 miliardi
L’azienda messicana intenzionata ad acquistare il rivenditore al dettaglio basilese. Offerti 260 franchi per azione
Svizzera
12 ore
Passo del Susten, massi cadono su auto: un ferito grave
La frana si è verificata poco prima delle 14.30 a seguito di un violento temporale
Svizzera
13 ore
Oberland bernese, un treno deraglia a causa di un albero caduto
Nessuno è rimasto ferito e tutti i passeggeri sono stati evacuati. Nel frattempo, sempre nel canton Berna, è stato emesso un allarme inondazioni
Svizzera
13 ore
Inflazione frenata da controlli e protezionismo
Uno dei motivi è legato alle importazioni: ‘Quando il franco è forte, queste risultano più convenienti per i consumatori’, spiega Alexander Rathke del Kof
Svizzera
14 ore
Aeroporto di Zurigo: ‘Siamo pronti per l’estate’
Secondo lo scalo il personale è sufficiente per accogliere i numerosi viaggiatori previsti
Svizzera
17 ore
Venti locomotive ‘targate’ Siemens per Ffs Cargo
Grazie alla loro dotazione, la capacità di trazione sarà aumentata, consentendo ai convogli di attraversare le Alpi senza motrici d’appoggio
Svizzera
19 ore
Ministro della salute italiano Speranza a colloquio con Berset
Al centro dell’incontro la pandemia di Covid, la distribuzione di vaccini ad altri Paesi e le sfide future per i rispettivi sistemi sanitari
Svizzera
19 ore
Da oggi, in 8’159 in rango e sull’attenti
Al via la scuola reclute estiva del 2022, che durerà fino al 4 novembre (18 settimane). Servizio in ferma continua per 1’532 militi
Svizzera
19 ore
Sospettato arrestato in Francia per un omicidio a Lucerna
Il corpo di un uomo era stato scoperto lo scorso 27 giugno in un’abitazione del quartiere di Reussbühl
Svizzera
20 ore
Scontro tra centauri sul passo del Bernina
Ad avere la peggio è stato un 50enne, trasportato all’ospedale di Coira in elicottero. Ferito anche un 29enne
© Regiopress, All rights reserved