laRegione
zurigo-oltre-500-anti-abortisti-sfilano-per-oerlikon
Keystone
Svizzera
18.09.21 - 19:100

Zurigo, oltre 500 anti-abortisti sfilano per Oerlikon

Il corteo si è svolto in maniera generalmente pacifica. Alcuni passanti hanno mostrato il loro disappunto

Ben oltre 500 antiabortisti della “Marcia della vita” sono sfilati oggi pomeriggio per le strade di Zurigo-Oerlikon. Una controdimostrazione ha riunito invece 200 persone; la polizia è intervenuta in forze.

Gli organizzatori della manifestazione autorizzata, dal motto “Giovane, incinta, bisognosa di aiuto?”, hanno affermato che in questo modo volevano spingere giovani donne a portare avanti la gravidanza invece di interromperla.

Il corteo si è svolto in maniera generalmente pacifica; a tratti alcuni passanti hanno mostrato il loro disappunto. Le forze dell’ordine erano presenti in gran numero dopo che su internet erano stati lanciati appelli per una controdimostrazione. Si sono radunate circa 200 persone pro-aborto, ma quando si sono messe in cammino gli agenti hanno fermato il corteo.

La polizia cittadina ha reso noto in serata di aver controllato svariate decine di persone. Durante quest’operazione e a causa di scaramucce tra i due fronti, le forze dell’ordine hanno fatto ricorso a pallottole di gomma e gas irritanti. Due persone sono state portate in un posto di polizia per ulteriori accertamenti.

Già in passato durante cortei della “Marcia della vita” si erano verificati scontri tra la polizia e controdimostranti, talvolta pronti alla violenza, che cercavano di disturbare o impedire la manifestazione.


Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
28 min
Fuori uso alcuni tabelloni orari delle Ffs
Il problema riguarda sia i tabelloni centrali che gli schermi presenti lungo i binari e ha colpito quelli di vecchia generazione
Svizzera
18 ore
Situazione pandemica sfavorevole, torna l’aumento dei casi
Secondo gli esperti c’è il rischio di un prossimo sovraccarico delle strutture ospedaliere. Tasso di riproduzione sotto l’1 solo in due cantoni
Svizzera
18 ore
Posta, il Ceo Roberto Cirillo difende le acquisizioni
Il Ceo del Gigante giallo sostiene che servano introiti supplementari e respinge le accuse di distorsione della concorrenza
Svizzera
18 ore
In Svizzera 1’491 nuovi contagi e 9 decessi
Il tasso di positività sale al 6,73%, mentre continua a crescere l’incidenza
Svizzera
19 ore
Via libera a terza dose per persone immunodepresse o a rischio
Dopo l’autorizzazione di Swissmedic, l’Ufsp e la Commissione federale per le vaccinazioni raccomandano la terza dose per gli over 65
Svizzera
22 ore
Casse malati, presentato il sistema a forfait ambulatoriali
Il sistema tariffario per mezzo di forfait per le prestazioni ospedaliere ambulatoriali sarà sottoposto al Consiglio federale
Svizzera
23 ore
La pandemia non ha fatto esplodere l’aiuto sociale
Le richieste sono aumentate solo dello 0,5%. A frenarle soprattutto gli aiuti stanziati da Confederazione, cantoni e comuni. Messe in luce alcune mancanze
Svizzera
23 ore
A un anno dalla pandemia dimezzato l’uso dei mezzi pubblici
Secondo i dati del microcensimento mobilità e trasporti, a inizio 2021 è stato percorso il 31% di km in meno rispetto all’anno precedente
Svizzera
23 ore
Con la pandemia meno infortuni sul lavoro e nel tempo libero
Il numero complessivo di incidenti è calato del 7,6%. Il calo maggiore riguarda quelli nel tempo libero
Svizzera
1 gior
Swissmedic sta analizzando la pillola anti Covid
Anche in Svizzera è stata depositata una domanda di omologazione del farmaco antivirale Molnupiravir
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile