laRegione
ergastolo-per-l-autore-del-doppio-assassinio-di-payerne
Keystone
L’imputato ha voluto “farla pagare” a sua moglie
23.08.21 - 18:49
Aggiornamento: 19:09

Ergastolo per l’autore del doppio assassinio di Payerne

Un tribunale vodese condanna alla reclusione a vita un 53enne portoghese. L’uomo nel 2018 aveva ucciso la moglie e il figlio maggiore.

Losanna – Un 53enne portoghese è stato condannato oggi all'ergastolo dal Tribunale criminale della Broye e del Nord vodese. È stato riconosciuto colpevole dell'assassinio di sua moglie e del figlio maggiore, uccisi nel loro appartamento di Payerne nel 2018.

Il Tribunale, trasferitosi per l'occasione a Renens, ha stabilito che l'imputato ha agito "con l'estrema freddezza di un assassino" compiendo una "pura e semplice esecuzione" della moglie e del figlio, ai quali ha sparato trenta volte. Il modo in cui ha agito è stato "atroce" e le circostanze del crimine "spaventose", ha detto il presidente Donovan Tesaury, denunciando ancora la "barbarie senza limiti" dell'accusato.

Una vendetta

Per la corte l'imputato ha voluto "farla pagare" a sua moglie per aver lasciato la casa coniugale dopo aver sopportato diversi anni di abusi fisici e verbali.

Armato di una pistola e due caricatori, il muratore 53enne era andato nell'appartamento della moglie nella prima serata del 25 aprile 2018. È scoppiato un alterco e ha sparato un primo colpo contro il figlio maggiore, di 18 anni, che tentava di difendere la madre. L'uomo ha svuotato il caricatore contro la consorte, ha ricaricato l'arma e poi raggiunto il figlio che si era trascinato nella tromba delle scale dopo aver ricevuto il primo proiettile, e lo ha finito con altri tre colpi. In tutto ha sparato 30 volte. Quando ha finito le munizioni, è fuggito a casa di un conoscente, prima di consegnarsi alla polizia durante la notte.

L’imputato dice di non ricordare

Interrogato in tribunale lunedì scorso, il portoghese non è stato in grado di spiegare i motivi della carneficina, sostenendo di non ricordare la scena. Il presidente del tribunale aveva ricordato in quella circostanza che gli esperti psichiatrici hanno stabilito che la responsabilità penale dell'imputato era "piena e completa".

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
53enne portoghese assassinio condannato ergastolo payerne
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
12 ore
Statuto S: per gli aiuti si terrà conto di salario e patrimonio
Le raccomandazioni sono state adeguate dalla Conferenza dei direttori cantonali delle opere sociali
Svizzera
13 ore
Furti con scasso a Silvaplana e Müstair
La Polizia cantonale grigionese chiede alla popolazione di segnalare eventuali persone sospette
Svizzera
13 ore
Genitori multati per aver fatto saltare la scuola alla figlia
È successo nel Canton Zurigo. La famiglia ha fatto iniziare le vacanze estive della bambina tre settimane in anticipo
Svizzera
13 ore
Impianti di risalita: la stagione estiva si conferma molto buona
In Ticino, però, si registra una diminuzione dell’affluenza rispetto all’anno scorso
Svizzera
14 ore
Ubriaco rimane bloccato con l’auto su un ponticello pedonale
Ha dichiarato di aver preso una scorciatoia per rincasare. Gli è stata rilevata un’alcolemia dell’1,4 per mille
Svizzera
14 ore
Il clima obbliga la viticoltura vallesana a ripensarsi
Siccità e temperature elevate, oppure gelo e piogge abbondanti: gli eventi estremi mettono a dura prova il settore. Studi in corso, il Cantone investe
Svizzera
15 ore
Stelle cadenti, venerdì notte il clou dello spettacolo
A Sud delle Alpi le nuvole potrebbero ostacolare l’osservazione. La luminosità della Luna potrebbe offuscare le Perseidi meno appariscenti
Svizzera
15 ore
Si scioglie il ghiaccio, il passo riaffiora dopo 2’000 anni
Il passo del Tsanfleuron, piccola porzione di terra che collega Vaud e Vallese a quota 2’800 metri, è riemerso dai ghiacci e tornato parzialmente sgombro
Svizzera
16 ore
Le associazioni padronali: tre ‘sì’ e un ‘no’ il 25 settembre
A esprimersi oggi sulle prossime votazioni quattro associazioni economiche. Il ‘no’ riguarda l’iniziativa sull’allevamento intensivo
Svizzera
16 ore
L’aumento dei tassi non sta impattando il mercato degli alloggi
Lo rilevano gli economisti di Raiffeisen. I tassi più alti influenzano invece le scelte delle modalità di finanziamento per acquisti o rinnovi di mutui
© Regiopress, All rights reserved