laRegione
24.07.21 - 12:25

Parmelin incontra il primo ministro giapponese Yoshihide Suga

Per il consigliere federale si tratta del primo incontro ufficiale del suo soggiorno

Ats, a cura de laRegione
parmelin-incontra-il-primo-ministro-giapponese-yoshihide-suga
Keystone

Il presidente della Confederazione Guy Parmelin ha incontrato il primo ministro giapponese Yoshihide Suga a Tokyo. Suga si è detto pronto a studiare le opportunità per migliorare l'attuale accordo di libero scambio, ha detto Parmelin in un collegamento video questa mattina.

Le economie dei due Paesi sono fortemente legate, ha detto il presidente della Confederazione. Era il primo incontro ufficiale di Parmelin in occasione del suo soggiorno in Giappone. Gli incontri previsti ieri con l'imperatore giapponese Naruhito e il ministro degli esteri Toshimitsu Motegi erano saltati a causa di un problema tecnico al jet del Consiglio federale.

In una conferenza stampa, Parmelin ha descritto il viaggio come difficile. Ha sottolineato l'importanza del Giappone come secondo più importante partner commerciale della Svizzera in Asia. Ha anche sottolineato la necessità di aggiornare l'accordo di libero scambio esistente tra i due paesi.

Il primo ministro Suga si è detto disposto a considerare i miglioramenti a lungo discussi dell'accordo di libero scambio, entrato in vigore dal 2009.

Dopo l'accordo di libero scambio tra il Giappone e l'Unione europea (Ue), per la Svizzera si tratta in particolare di migliorare l'accesso al mercato. A causa della pandemia di Covid-19, il dossier è rimasto un po' indietro. Ma ora inizieranno i colloqui tecnici.

Annunciato nuovo consolato

Con un evento ibrido (in presenza e virtuale) da Tokyo è stata annunciata oggi anche l'apertura del nuovo consolato svizzero a Osaka, indica un comunicato del Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca (Defr). Questo passo segna un'ulteriore espansione di Swissnex, la rete svizzera per la formazione, la ricerca e l'innovazione, che disporrà di una nuova sede principale. L'apertura è prevista per il primo semestre 2022.

La nuova sede di Swissnex a Osaka contribuirà a favorire ulteriormente i progetti tra istituti di ricerca, università e start-up dei due Paesi, ha detto il presidente della Confederazione citato nel comunicato. Secondo il DEFR il Giappone è un Paese prioritario della cooperazione bilaterale della Svizzera in materia di ricerca. Nei colloqui di alto livello si è discusso anche delle misure adottate da entrambi i Paesi per combattere la pandemia e della cooperazione a livello internazionale.

Guasto nel volo di andata

La delegazione svizzera ha avuto diversi problemi nel volo per Tokyo. Secondo quanto ha detto a Keystone-ATS Urs Widmer, portavoce di Parmelin, il Falcon 900 del Consiglio federale è decollato da Berna-Belp alle 13.00. A causa di un problema tecnico a un propulsore segnalato dal sistema di monitoraggio quando l'aereo stava sorvolando la capitale lettone Riga, i piloti, d'accordo con Parmelin, hanno deciso di fare ritorno in Svizzera.

Con molta fortuna, la delegazione svizzera è riuscita a ottenere posti su un volo di linea e ha raggiunto la capitale giapponese con 20 ore di ritardo, ma comunque in tempo per l'apertura dei giochi olimpici.

Oggi Parmelin ha anche incontrato Thomas Bach, il presidente del Comitato Olimpico Internazionale come pure esperti di questioni economiche regionali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
8 ore
Traffico sulla A13 e la A28, niente ‘bacchetta magica’
Il problema del traffico turistico di aggiramento sulle due arterie grigionesi impone una strategia sovracantonale
Svizzera
9 ore
Tentata rapina a mano armata a Crans Montana
Preso di mira, poco prima delle 6, un negozio del centro. È caccia ai malviventi (due) in Vallese
Svizzera
10 ore
Cresce il numero di persone con livello d’istruzione terziario
Tra i 25-34enni nell’arco di vent’anni la quota è raddoppiata: nel 2021 uno su due aveva conseguito un diploma corrispondente
Svizzera
13 ore
All’aeroporto di Zurigo-Kloten, la ripresa pare confermata
In settembre i movimenti sono stati 20’355, un 3% in meno rispetto ad agosto ma di quasi un terzo superiore allo stesso mese del 2021
Svizzera
13 ore
Scesi dal bus aggrediscono un uomo e gli danno fuoco
Dodici adolescenti sono stati rilasciati al termine dell’interrogatorio, avvenuto a Winterthur, mentre due si trovano in carcerazione preventiva
Svizzera
13 ore
Svizzera ‘razzista sistemica’, ma Berna respinge le accuse
Per l’ambasciatore elvetico alle Nazioni Unite le considerazioni del Gruppo sono in parte basate su ‘supposizioni’ e ‘malintesi’
Svizzera
18 ore
Malgrado le ombre, le prospettive per l’industria non peggiorano
Il comportamento del parametro rappresenta una sorpresa: gli analisti si aspettavano infatti una contrazione a valori compresi fra 54 e 55,6 punti
Svizzera
19 ore
Suicidi quasi dimezzati negli ultimi quarant’anni
La diminuzione è soprattutto evidente tra gli uomini. Il Ticino ha presentato i tassi di suicidio inferiori per tutto l’ultimo decennio
Svizzera
20 ore
Lieve ma significativo rallentamento dell’inflazione
Si tratta del primo calo dopo venti mesi consecutivi con numeri in crescita o stabili. In settembre il rincaro annuo si è attestato al 3,3%
Svizzera
1 gior
Elezioni cantonali a Zugo: Status quo per il governo cantonale
Il Consiglio di Stato rimane quindi composto da tre rappresentanti dell’Alleanza di Centro, due liberali radicali e due Udc
© Regiopress, All rights reserved