laRegione
30.06.21 - 10:57
Aggiornamento: 17:30

Soglie di tolleranza: sarà più facile abbattere i lupi

Dal 15 luglio un esemplare potrà essere ucciso se avrà sbranato 10 capre o pecore e non più 15. Per i grossi animali come bovini ed equini la soglià è due

Ansa, a cura de laRegione
soglie-di-tolleranza-sara-piu-facile-abbattere-i-lupi
Un esemplare di lupo in Svizzera (Keystone)

Dal 15 luglio un lupo potrà essere abbattuto se avrà sbranato 10 capre o pecore e non più 15 come ora, a patto che gli allevatori abbiano disposto recinzioni e usato cani da gregge. È quanto prevede una revisione dell'ordinanza sulla caccia approvata oggi dal Consiglio federale.

In una nota, il governo sottolinea come questa modifica, che adempie due mozioni parlamentari adottate in marzo, consenta ai Cantoni di intervenire più rapidamente sulle popolazioni di questo predatore. Per i grossi animali da reddito come i bovini, gli equini, i lama e gli alpaca, la soglia di danno è fissata a due predazioni per intervenire in un branco.

Nelle zone in cui i lupi non hanno finora causato danni ad animali da reddito la nuova soglia è di 15 capi (finora 25) in un mese o 25 capi (finora 35) in quattro mesi. In questo caso, possono essere computate anche le predazioni di animali da reddito non protetti.

La modifica dell'ordinanza consente al Consiglio federale di rafforzare anche la protezione delle greggi con un ventaglio di misure più ampio, come ad esempio il rinforzo elettrico delle recinzioni dei pascoli, e prevede a tal fine lo stanziamento di fondi supplementari. La responsabilità della protezione delle greggi rimane però degli agricoltori.

La riveduta ordinanza rispetta il risultato della votazione popolare sulla revisione della legge sulla caccia, bocciata dal popolo nel settembre del 2020, precisa il Governo. Non prevede infatti alcun tipo di regolazione preventiva del lupo. L'intervento in un branco rimane di competenza della Confederazione.

Il numero di lupi e di branchi in Svizzera è in continuo aumento. A fine febbraio 2021 si registravano circa 110 esemplari e 11 branchi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
2 ore
Disoccupazione Seco stabile al 2,4% in Ticino
Il tasso di iscritti negli uffici regionali di collocamento a livello nazionale è sceso sotto il 2% per la prima volta dal 2001
energia
13 ore
Gas: anche la Svizzera vuole impianti di stoccaggio
La richiesta è dell’Associazione svizzera dell’industria del gas (Asig). Il tema verrà trattato dal Consiglio federale
Svizzera
20 ore
Migros: in arrivo ‘Teo’, il negozio senza personale
Vi si potrà accedere mediante carta di credito oppure un codice QR Cumulus. La casse automatiche accetteranno anche il pagamento con twint
Svizzera
22 ore
Impressum chiede aumenti salariali nei media
Sollecitato l’adeguamento delle retribuzioni in funzione dell’inflazione. ‘Non concederlo equivarrebbe a una riduzione dello stipendio’
Svizzera
22 ore
‘Io, adolescente e con la fedina penale già macchiata’
Fra i reati più commessi dai giovanissimi ci sono il taccheggio e il porto abusivo di armi, lo indica un’indagine internazionale
Svizzera
23 ore
Crescono i pernottamenti in Svizzera. Ma non in Ticino
In controtendenza rispetto a quella nazionale, nel nostro cantone in agosto la flessione è stata del 16%. Ma nel 2021 cifre ‘dopate’
Svizzera
1 gior
Covid, da lunedì quarta dose in tutta la Svizzera
Come a livello cantonale, la vaccinazione è consigliata soprattutto alle persone a rischio sopra i 65 anni e al personale sanitario
Svizzera
1 gior
Addio ai ‘gioielli di famiglia’ per Credit Suisse
L’istituto di credito ha avviato il processo di vendita dell’albergo di lusso Savoy, ultimo grande immobile ancora di proprietà della banca
Svizzera
1 gior
Sedicenne gravemente ustionato da un arco elettrico
Il giovane, che si trovava accanto a un treno merci fermo alla stazione di Rafz, nel canton Zurigo, è stato elitrasportato all’ospedale
Svizzera
1 gior
Successione di Maurer, anche Rickli e Stamm Hurter si defilano
L’ex consigliera nazionale di Winterthur, tra i favoriti per il posto vacante in governo, non sarà della corsa. Così come l’ex vicepresidente dell’Udc
© Regiopress, All rights reserved