laRegione
alleanza-del-centro-nuovi-organi-e-due-iniziative
Keystone
26.06.21 - 14:53
Ats, a cura de laRegione

Alleanza del Centro: nuovi organi e due iniziative

Confermato presidente il consigliere nazionale di Zugo Gerhard Pfister, che guiderà la formazione fino al 2024

"Un partito euforico e ben posizionato": così il presidente Gerhard Pfister ha definito l'Alleanza del Centro nel discorso di apertura dell'odierna Assemblea dei delegati, tenutasi per ragioni legate alla pandemia da coronavirus in quattro siti diversi.

"Sono stato quattro anni presidente del PPD e ora sono da sei mesi presidente dell'Alleanza del Centro. Mi impegnerò ancora per il partito e per i suo valori: libertà, solidarietà e responsabilità", ha detto Pfister, citato sul sito internet del partito.

Il consigliere nazionale di Zugo è stato rieletto chiaramente e senza discussioni nel corso dell'Assemblea tenutasi in contemporanea a Berna, Bulle (FR), Wil (SG) e Svitto (SZ), località unite virtualmente mediante collegamenti video. Presenti circa 220 delegati. Pfister guiderà la formazione fino al 2024.

Alla vice presidenza ci saranno il consigliere agli Stati Charles Juillard (JU), che già ricopriva questa carica, il granconsigliere e presidente della sezione bernese Jan Gnägi e la granconsigliera e presidente del gruppo zurighese Yvonne Bürgin.

Fusione ha dato slancio

Secondo Pfister, lo spirito positivo è spinto dalla fusione fra PPD e PBD e dalla nuova denominazione. Le reazioni della base sono positive e anche nuovi membri della sezione giovanile sono prova del buon momento.

Il presidente ha sottolineato che in Svizzera molte persone vogliono una politica del consenso, soprattutto in questi periodi difficili. Si tratta di una quota di popolazione superiore al 14% raccolto da PPD e PBD alle elezioni del 2019.

Trovare soluzioni

Dal centro della società il partito deve trovare soluzioni sostenibili per la Confederazione, sempre tenendo conto dei principi base della formazione politica, ovvero libertà, solidarietà e responsabilità. "Sono convinto che la Svizzera ha bisogno di noi più che mai", ha detto Pfister.

Tra i vari cavalli di battaglia sui quali il partito vuole puntare vi è quello degli svantaggi che gravano sulle coppie sposate, principalmente il carico fiscale supplementare. Nel corso dell'Assemblea è quindi stato deciso di preparare due iniziative popolari in merito.

Discriminazione scioccante

Secondo l'Alleanza del Centro, la discriminazione nei confronti delle coppie sposate e di quelle in unione registrata per quanto riguarda l'Avs è "scioccante e ingiusta". Mentre le persone non sposate che convivono ricevono una doppia rendita Avs di un massimo di 4'780 franchi al mese, le coppie sposate e le coppie in unione domestica registrata ricevono solo 3'585 franchi al mese.

In un breve intervento conclusivo, la consigliera federale dell'Alleanza del centro Viola Amherd ha invitato i membri del partito a non limitarsi a semplici apparizioni sui media o sulle reti sociali: molto importante è incontrare gli elettori, discutere con loro e rispondere alle loro domande.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
alleanza del centro gerhard pfister presidente
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
5 ore
Buon compleanno ferrovie svizzere: oggi sono 175 anni
Il 7 agosto 1847 la prima linea ferroviaria interamente su suolo svizzero fu aperta al traffico tra Zurigo e Baden. Le Ffs nacquero a inizio del XX secolo
Svizzera
6 ore
Batosta in vista sui premi di cassa malati nel 2023
Secondo uno studio di Accenture, per coprire l’aumento dei costi della salute, in Ticino si prevede un balzo in avanti di circa il 10%
Svizzera
7 ore
Con la procedura agevolata centinaia di domande di cambio sesso
Con la riforma entrata in vigore a inizio anno per il cambiamento di sesso nel registro di stato civile non è più necessario passare da un giudice
Svizzera
8 ore
Dopo i problemi iniziali, i bipiano Ffs ora molto affidabili
All’inizio i convogli Alstom-Bombardier, il più grande appalto di sempre delle Ffs, avevano problemi di accessibilità e tecnici, in gran parte risolti
Svizzera
8 ore
Il presidente di ElCom ribadisce: possibili blackout in inverno
Werner Luginbühl, che presiede la Commissione federale dell’energia elettrica, accusa i politici di non aver ‘preso sul serio’ gli avvertimenti
Svizzera
9 ore
Maillard (Uss): disordini sociopolitici senza aumento dei salari
Il presidente dell’Unione sindacale svizzera paventa conseguenze disastrose per il mercato del lavoro e i consumi senza aumenti salariali
Svizzera
10 ore
Energia, in Svizzera aiuti economici ‘né necessari né utili’
Secondo Eric Scheidegger, capo della Direzione politica economica della Segreteria di Stato dell’economia, la Confederazione è meno colpita dal problema
Svizzera
23 ore
Povertà, in Svizzera poca differenza tra campagna e città
Sono colpite principalmente donne, famiglie monoparentali e persone con un basso livello d’istruzione
Svizzera
1 gior
Barbabietola da zucchero, previsto raccolto superiore alla media
Ha beneficiato di una primavera calda e secca. La coltura potrebbe però ridursi se nelle prossime non ci sarà sufficiente pioggia.
Svizzera
1 gior
Caldo, alluvioni... ecco come funziona il sistema di allerta
Nel caso degli avvisi meteorologici non tutti i livelli di pericolosità sono definiti per ogni fenomeno.
© Regiopress, All rights reserved