laRegione
evoluzione-favorevole-prospettive-per-l-estate-positive
Virginie Masserey, dell'Ufsp (Keystone)
08.06.21 - 15:22
Aggiornamento : 16:07

'Evoluzione favorevole, prospettive per l'estate positive'

Nonostante sia ancora presto per valutare gli effetti degli ultimi allentamenti, la situazione epidemiologica in Svizzera continua ad evolvere favorevolmente

Ats, a cura de laRegione

La situazione relativa al coronavirus continua a essere favorevole: i casi sono in calo come anche i ricoveri e le consegne dei vaccini hanno un buon ritmo, ha dichiarato oggi in conferenza stampa a Berna Virginie Masserey, responsabile sezione di controllo delle infezioni dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

"È troppo presto per valutare l'impatto dell'ammorbidimento delle misure del 31 maggio, ma si può essere positivi in prospettiva dell'estate". Oggi i nuovi casi di coronavirus registrati nelle 24 ore sono 429: il numero da venerdì è al di sotto dei 500, valore che non si aveva più dalla fine di settembre, ha detto Masserey, sottolineando che la flessione si osserva in tutte le fasce di età e che anche il numero dei morti è basso.

A livello internazionale la situazione in Svizzera - ha aggiunto - è simile a quella dei paesi vicini, mentre in Gran Bretagna i casi stanno aumentando e a preoccupare è la variante Delta.

Masserey ha assicurato che i vaccini autorizzati in Svizzera - oggi sono giunte 100'000 dosi di vaccino Pfizer e mezzo milione di dosi di Moderna sono attese per fine settimana - sono efficaci anche contro le mutazioni: attualmente 3,4 milioni di persone hanno ricevuto almeno una dose di vaccino, ossia il 40% della popolazione. Ad essere completamente vaccinata è il 24% della popolazione.

È importante - ha sottolineato - che la disponibilità a vaccinarsi resti elevata per raggiungere un alto livello di protezione dalle varianti. Anche alle persone che hanno avuto il coronavirus è raccomandato farsi vaccinare sei mesi dopo l'infezione e una dose è sufficiente anche per ottenere un certificato di vaccinazione valido. Per quanto riguarda la durata di copertura vaccinale, "attualmente - ha detto Masserey - la protezione del vaccino è valutata ad almeno sei mesi, ma si suppone che possa essere più lunga e di conseguenza si sta esaminando se possa essere estesa fino a nove-dodici mesi. Ci esprimeremo su questo aspetto nei prossimi giorni", ha detto.

Riguardo al certificato Covid, il processo di trasferimento dei dati dai vari database sta funzionando, ha dichiarato Linda Nartey medico cantonale bernese e vice presidente dell'Associazione dei medici cantonali. La fase pilota è in corso. Il calendario è ambizioso - ha detto - dal momento che il certificato Covid dovrà essere introdotto in tutta la Svizzera alla fine di giugno. Per Berna, ha affermato Nartey, ciò è fattibile, ma ha precisato di non potersi esprimere per gli altri cantoni.

Masserey ha tuttavia sottolineato che il certificato Covid non è un pass valido per andare liberamente ovunque: chi progetta le vacanze deve sempre informarsi prima in modo puntuale sui vari requisiti richiesti in base alla destinazione.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
coronavirus svizzera vaccino anti covid virginie masserey
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
3 ore
Swiss dovrà cancellare altri voli in estate e autunno
La causa è la carenza di personale. Secondo Lufthansa la situazione non tornerà alla normalità prima del prossimo anno
Svizzera
4 ore
‘Alcuni settori stanno gonfiando i prezzi senza motivo’
Lo afferma ‘Mister prezzi’. La Confederazione, però, sembra non avere i mezzi per fare controlli approfonditi
Svizzera
5 ore
Caso Berset, avviati accertamenti preliminari
La sottocommissione competente del Consiglio degli Stati vuole a fare piena luce sulla scomparsa di alcune e-mail
Svizzera
6 ore
Camion precipita sul Susten: morti due ticinesi
L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio. A bordo del veicolo militare, usato per scopi civili, si trovavano un 51enne e un 57enne
Svizzera
6 ore
Sarà un’estate con traffico da record
A causa di scioperi e cancellazioni di voli molti sceglieranno l’auto. Il Tcs avverte: in caso di guasto si rischia però di non trovare pezzi di ricambio
Svizzera
7 ore
Sanzioni: 18 possibili violazioni segnalate dall’ufficio dogane
Un paio di giorni fa era emerso che nel mese di maggio sono state importate dalla Gran Bretagna tre tonnellate di oro con denominazione di origine russa
Svizzera
8 ore
Auto finisce nella sala da pranzo di una casa
È successo questa notte nel canton Sciaffusa. Alla guida della macchina c’era un 23enne. Nessuno ha riportato ferite gravi
Svizzera
8 ore
Incidente mortale a Pontresina: la polizia cerca testimoni
Due moto si sono scontrate ieri pomeriggio. Morte tutte le tre persone a bordo
Svizzera
12 ore
Il sogno della casa propria in campagna non tramonta
Il 90% delle persone che vivono in una zona rurale vorrebbe rimanerci anche in futuro. E quasi il 50% vorrebbe trasferirvicisi
Svizzera
23 ore
Plr: sì alla modifica della legge sull’imposta preventiva
Durante l’assemblea dei delegati si è parlato anche in larga misura di sicurezza della Svizzera
© Regiopress, All rights reserved